Corso di Laurea Magistrale in
Engineering Physics

Campus:
Scientifico

Accesso:
programmato

Lingua:
inglese

Sito web:
unive.it/cdl/cm13

Perché iscriversi a questo corso

1

il corso si distingue per i tre curricula innovativi e al momento unici nel panorama italiano ed internazionale: Quantum Science and Technology, Physics of the Brain (in collaborazione con la SISSA di Trieste, con rilascio di rispettivo diploma al completamento del percorso di studi) e Physics of Finance and Economics. Il corso offre insegnamenti di fisica moderna e ingegneria informatica ed elettronica, applicate alle tecnologie quantistiche e alla fisica della complessità, sia in ambiti fisici, che in sistemi biologici o sociali

2

interamente in lingua inglese, il corso forma ad alto livello una classe di laureate e laureati moderna e cosmopolita, adatta ad affrontare le questioni pertinenti alle tecnologie avanzate, ed anche in ambiti come quali biofisica e biomedicina, economia e finanza, dove gli approcci fisici e ingegneristici più quantitativi stanno prendendo sempre più piede

3

le laureate e i laureati in Engineering Physics sono formati per imparare a comprendere e modellare i diversi aspetti di una realtà in continuo cambiamento e per essere competitivi sia per il mercato che per la ricerca internazionale più all’avanguardia

Conosci il tuo futuro professionale

I laureati magistrali in Engineering Physics in Italia hanno eccellenti statistiche di occupazione: 100% dopo 12 mesi dal conseguimento del titolo, e oltre il 90% dopo sei mesi.
Possono operare in Italia e all’estero in tutti i settori tecnologicamente avanzati, siano essi legati alla produzione (materiali, nanotecnologie, biomedicina) o all'elaborazione (modellistica numerica, sistemi a molte variabili come i sistemi biologici, sicurezza informatica, analisi finanziaria)

Figure professionali con una laurea magistrale in Engineering Physics possono inserirsi in:
grandi imprese attive nei campi dell'ingegneria dei materiali, dell’elettronica e delle telecomunicazioni; banche e fondi di investimento; in PMI innovative; società di consulenza strategica e industriale; centri di ricerca; ospedali e centri che utilizzano strumenti di diagnosi e di trattamenti avanzati; filiali di rappresentanza di aziende estere nel mercato delle tecnologie fisiche e ottiche e di diagnostica; start-up tecnologiche

Avvisi

Tutti gli studenti devono compilare il piano di studio ogni anno per potersi iscrivere agli esami.

Per l'anno accademico 2022/2023, gli studenti iscritti al 1° anno possono compilare il piano di studio a partire dal 25 luglio 2022, mentre gli studenti iscritti agli anni successivi potranno compilarlo al termine della sessione d’esami di settembre (indicata anche nel calendario accademico).
I piani di studio sono modificabili fino all'1 marzo 2023.

Per maggiori informazioni consulta la pagina Piano di studio ed esami.

Caricamento...

Scadenze

Caricamento...

Campus scientifico  
Via Torino 155, 30170 Venezia Mestre