Caer 
Teatro Ca' Foscari 2022, Proiezioni

Lunedì 7 novembre 2022, ore 19.00

("Caught", UK 2021, 61')

regia Nicola Mai e Colectivo Intercultural TRANSgrediendo
(versione originale con sottotitoli in italiano)

Introduce Sabrina Marchetti (Università Ca’ Foscari Venezia)

Al termine della proiezione Giulia Garofalo Geymonat (Università Ca’ Foscari Venezia) e Daniel N. Casagrande (Queer Lion) dialogano con il regista. 

Ingresso ad accesso libero fino a esaurimento posti

Questo evento ha ricevuto un finanziamento del programma H2020 dell’Unione Europea (GA n. 870845 VULNER)

"CAER (CAUGHT)" è un documentario collaborativo prodotto nell'ambito di un progetto di ricerca sulla migrazione, il lavoro sessuale e la tratta, utilizzando il cinema collaborativo come metodo di ricerca strategico. Il film è il risultato della collaborazione tra Nicola Mai, che ha diretto il progetto di ricerca, e il Collettivo Interculturale Transgrediendo, un'associazione comunitaria che difende i diritti delle donne trans latinoamericane migranti nel Queens, a New York. Il metodo del film, l'etnofiction, si basa sull'uso di metodi di finzione che includono le popolazioni stigmatizzate nella co-creazione delle loro rappresentazioni. La storia e i ruoli del film sono stati scritti dai membri del Collettivo Interculturale Transgrediendo e sono interpretati da attrici non professioniste, tra cui alcune delle co-autrici originali, che hanno partecipato anche al montaggio del film. 

"CAER" esprime la vita e le lotte per il riconoscimento e la giustizia di un gruppo sociale molto stigmatizzato. Il film mostra le due protagoniste, Rosa e Paloma, mentre combattono la violenza transfobica, la persecuzione da parte della polizia e difendono i loro casi di tratta in un ambiente politico sempre più contrario all'immigrazione negli Stati Uniti. Il film mostra anche donne trans latinoamericane che lottano per i loro diritti attraverso manifestazioni pubbliche e la richiesta di protezione umanitaria (visto T), mentre esprimono la loro identità in modo positivo durante uno spettacolo di drag queen che permette loro di contrastare l'emarginazione e la stigmatizzazione. CAER include diverse scene di dibattito durante le quali le protagoniste del film parlano di questioni importanti riguardanti la popolazione trans latinoamericane del Queens, come la persecuzione da parte della polizia, la differenza tra lavoro sessuale e tratta e la mancanza di alternative occupazionali al lavoro sessuale. La storia di finzione è incorniciata dalla proiezione di feedback del film ai membri del Collettivo Interculturale Transgrediendo che hanno collaborato alla sua realizzazione prima del montaggio finale, le quali discutono del loro coinvolgimento e della storia e dei personaggi che hanno scritto in relazione alle loro esperienze personali e collettive. CAER è innanzitutto un omaggio al lavoro e all'eredità di Lorena Borjas, la madre delle donne trans latinoamericane che vivono nel Queens, una delle prime vittime del COVID-19 a New York, scomparsa il 30 marzo 2020.

Nicola Mai

Nicola Mai è regista, etnografo e sociologo. I suoi film si concentrano sulle esperienze e sulle rappresentazioni delle migranti che lavorano nell'industria del sesso. Il suo obiettivo è portare le loro complesse decisioni, priorità e traiettorie al centro dei dibattiti pubblici, inquadrandole sempre più spesso come vittime o responsabili della tratta, ignorando così le loro complesse realtà e necessità. Ispirandosi alle etnofiction di Jean Rouch, Nicola Mai ha sviluppato una metodologia di filmmaking partecipativo, creativo e collaborativo che trascende la distinzione tra fiction e non-fiction, partecipazione e osservazione, conoscenza ed emozioni. Combinando metodologie di finzione collaborativa e riprese osservative tradizionali, i suoi film coinvolgono gruppi e individui migranti emarginati nell'auto-rappresentazione delle loro complesse esperienze di autorealizzazione e sfruttamento nell'industria del sesso.

Filmografia: "Normal" (2012); "Samira" (2013); "Travel" (2016); "CAER" (2021)

Last update: 09/01/2023