Didattica

Articolazione delle attività formative

L’attività formativa del Il Master di I livello in Cultura del cibo e del vino si articola in lezioni frontali, esercitazioni, seminari, attività di laboratorio (analisi sensoriali e tecniche di degustazione) e visite di studio in aziende e aree territoriali di massima vocazione produttiva.
Le lezioni sono tenute da docenti universitari e da professionisti e opinion leader del settore che apportano la loro esperienza, anche tramite seminari e la presentazione di casi aziendali. Alcuni seminari, su tematiche di particolare rilievo, possono essere aperti anche ad imprenditori e operatori del settore.
Nello specifico l’attività didattica prevede 600 ore sviluppate nei seguenti insegnamenti:

  • Il sistema agroalimentare
  • Storia e cultura dell’agricoltura e del cibo
  • Management e marketing del Made in Italy
  • Filiere agroalimentari e prodotti tipici
  • Internazionalizzazione delle imprese agroalimentari
  • Turismo enogastronomico

Il percorso formativo si completa con l’attività tecnico-pratica di stage di 300 ore (320 per i beneficiari di Borsa INPS) presso aziende o enti del settore agroalimentare in cui lo studente possa avere un’esperienza diretta, applicando le competenze acquisite.
Gli iscritti che svolgono un lavoro inerente alle tematiche del Master possono effettuare l’attività di stage presso la propria sede lavorativa, previa presentazione di una dichiarazione del proprio datore di lavoro. L’eventuale esonero dovrà essere approvato con delibera del Collegio Docenti del Master.


Sede e calendario

La didattica frontale si svolge presso la sede di Ca' Foscari Challenge School - Venezia Marghera (VEGA Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Edificio Porta dell'Innovazione)
Le attività didattiche si terranno da lunedì al venerdì full time


Modalità di frequenza

Obblighi di frequenza: la frequenza verrà monitorata attraverso firme di presenza. Le assenze, in ogni caso, non devono superare il 30% delle ore relative alle lezioni. Non è consentito concentrare le assenze su interi moduli.


Valutazione dell'apprendimento e conseguimento dei crediti

La valutazione del livello di apprendimento dei singoli studenti avviene attraverso prove scritte intermedieproject work e l’elaborato finale (Tesi di Master) sul progetto sviluppato nel corso del periodo di stage in azienda.

I crediti vengono conseguiti con il superamento dei singoli moduli, con il completamento delle attività di stage e con il superamento della prova finale.

Last update: 17/11/2020