Diritto del lavoro e della previdenza sociale

Il Master è accreditato presso l'Ordine degli Avvocati di Venezia.
Vengono riconosciuti ai partecipanti nr. 30 crediti formativi nelle materie generali, di cui nr. 10 crediti formativi per l'anno 2018 e nr. 20 crediti formativi per l'anno 2019, non frazionabili, con l'obbligo di partecipazione ad almento il 70% delle lezioni.

Il Master è accreditato presso l'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Venezia.
Vengono riconosciuti ai partecipanti nr. 20 crediti, previa presentazione al Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro del diploma rilasciato in caso di verifica.

Master universitario di I livello - anno accademico: 2018/19

Direttrice

Vania Brino  
Università Ca' Foscari

Documenti allegati

file pdfBando unico 2018-19537 K
file pdfAutocertificazione titolo di studio44 K
file pdfPresentazione449 K
file pdfQuestionario73 K
file pdfProgramma del Master185 K
file pdfESITO SELEZIONI231 K

Sito del Master

Presentazione

Il Master si propone la formazione di esperti in diritto del lavoro, con una prevalente competenza di carattere giuridico ma con profili qualificatori e formativi legati al welfare e alla previdenza sociale, alle relazioni industriali nonché all’amministrazione e gestione delle risorse umane.
Queste figure professionali sapranno muoversi agevolmente nell'ambito di un sistema in continua evoluzione proponendosi come interpreti dei temi e dei problemi del lavoro in chiave multidisciplinare e di comparazione nel contesto del diritto nazionale, europeo e internazionale. 
Alla luce di questi obiettivi formativi e' stato attivato un importante accordo di collaborazione con il Master in diritto sociale de l’UFR de Droit et de sciences politiques dell’Université Paris Ouest Nanterre La Défense per l’organizzazione di seminari internazionali e programmi di ricerca congiunti.

Il Master è realizzato in collaborazione con Umana Spa - Agenzia per il lavoro per soddisfare la richiesta di competenze professionali altamente qualificate nella gestione delle problematiche legate alle materie del lavoro

Obiettivi

L’esperto in diritto del lavoro sarà in grado di gestire le controversie di lavoro, sia giudizialmente – se anche avvocato – che stragiudizialmente; di stabilire una politica di sviluppo e gestione delle risorse umane, con piena conoscenza dei problemi giuridici in materia di lavoro, welfare e previdenza nonché di rapportarsi con le organizzazioni dei lavoratori, le associazioni di categoria, gli enti e le istituzioni legate al mondo del lavoro (Inps, Inail, Ispettorato Territoriale del Lavoro, etc.).


Tipologia Master: executive

Sito web: www.unive.it/dirittodellavoro

Posti disponibili: 30

Durata del corso: annuale - 320 ore lezioni, minimo 50 ore di attività seminariali, 32 ore modulo orientamento al lavoro (per chi non impegnato professionalmente), 250 ore stage (320 ore per eventuali beneficiari di borsa INPS)

Periodo di svolgimento: novembre 2018 - ottobre 2019

Modalità didattica: frontale. L'attività didattica si svolgerà il venerdì (tutto il giorno) e il sabato (solo mattina).

Lingua: italiano/inglese-francese

Frequenza: le assenze non devono superare il 30% delle ore relative alle lezioni frontali.

Sede del corso: Ca' Foscari Challenge School - Venezia Marghera (VEGA Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Edificio Porta dell'Innovazione).

Scadenza presentazione domande di ammissione: dal momento che ci sono ancora posti disponibili la nuova scadenza è fissata per l'11 novembre 2018
La domanda di ammissione deve essere presentata esclusivamente attraverso la procedura online descritta all’art. 3 del bando unico e le tempistiche di iscrizione sono specificate all’interno della presentazione del Master; gli allegati sono pubblicati in questa pagina web.
Il candidato dovrà obbligatoriamente versare, tramite Pago PA, il contributo di selezione pari ad € 30 (non rimborsabili) pena l'esclusione dal processo di selezione e l'eventuale ammissione al Master.
Terminata la procedura si richiede di inviare copia della ricevuta del pagamento del contributo di selezione a  master.challengeschool@unive.it indicando nell'oggetto dell'email il Master di riferimento.

Modalità di selezione: valutazione del CV, del questionario e dei titoli presentati.

Quota di partecipazione: € 3.500 (in due rate) + contributo di selezione non rimborsabile di € 30

Agevolazioni/borse di studio: Il Master è "certificato e convenzionato da INPS", pertanto sono messe a disposizione n. 3 borse di studio a totale copertura della quota di partecipazione in favore di figli e orfani di dipendenti e pensionati pubblici: bando e informazioni sono disponibili alla pagina INPS: www.inps.it > Avvisi, bandi e fatturazione > Welfare, assistenza e mutualità > Formazione Welfare > Master e Corsi di Perfezionamento > Bandi Attivi > Bando di concorso per la partecipazione a Master di I e II livello, Corsi di perfezionamento universitari A.A. 2018-19 del 7 agosto 2018.
Per comunicazioni relative la procedura INPS è attivo l’indirizzo di posta elettronica:   dcsnaic.prestazioniwelfare@inps.it

Gli studenti del Corso possono finanziare il proprio percorso formativo attraverso formule agevolate concesse da Istituti di credito convenzionati con L’Ateneo.

Per informazioni: la procedura d'iscrizione è dettagliata all'art. 3 del bando unico. Per informazioni sul Master consultare l'allegato presentazione pubblicato in questa pagina web.

Contatti:

  • sulla didattica, sugli stage e sul programma del corso contattare:
     lavorops@unive.it (nel caso si necessiti di un contatto telefonico, scrivere a questo indirizzo e-mail lasciando il proprio numero)

Last update: 05/12/2018