Dottorato in Diritto, mercato e persona

La rivista “Diritto Mercato Tecnologia” DIMT ha intervistato la prof.ssa Carmelita Camardi, Coordinatrice del Dottorato di ricerca in Diritto, mercato e persona e del Progetto Dottorale di Alta Formazione in Scienze giuridiche.

Leggi l'intervista sul Progetto Dottorale di Alta Formazione in Scienze giuridiche.

Caricamento...
Bando di ammissione

Per accedere a un Corso di dottorato è necessario partecipare a un concorso di ammissione altamente selettivo di rilevanza internazionale. Il bando 38° ciclo a.a. 2022/23, con nuova scadenza al 13 maggio 2022 alle ore 13:00, è online.

Coordinatrice dottorato

Prof.ssa Claudia Irti, Università Ca' Foscari
 claudia.irti@unive.it

Obiettivi formativi

Il Dottorato di Ricerca in Diritto mercato e persona, già Diritto europeo dei contratti civili, commerciali e del lavoro, si pone come obiettivo la formazione di un giurista "europeo", specializzato nella comprensione del Diritto contemporaneo, quale determinato dall'interazione tra fonti nazionali, sovranazionali e internazionali. Gli ambiti di ricerca del Dottorato includono perciò le tradizionali aree di interesse della Scienza Giuridica, sotto il profilo teorico-metodologico ed anche delle discipline positive settoriali. La metodologia di ricerca valorizza la prospettiva interdisciplinare e comparatistica, e le linee di indagine si rivolgono con particolare attenzione al diritto dell'economia e dei mercati, in senso ampio; nonchè al diritto delle persone, nel contesto "globale" della società contemporanea.

In particolare, il Dottorato ha dedicato una specifica e qualificata linea di ricerca al tema della "Gestione dei beni culturali e del turismo nei centri storici", grazie al finanziamento di una borsa di studio da parte dell'Associazione Venice International Centre for the Environment and Culture. la borsa di studio è stata assegnata nel 34° ciclo del Dottorato.

Il Dottorato sviluppa anche tematiche fortemente innovative, legate alle dinamiche sociali e ai processi tecnologici responsabili dei più significativi cambiamenti sociali e istituzionali.

Il Dottorato è promotore del Progetto dottorale di Alta Formazione in Scienze giuridiche, ampia convenzione cui partecipano sette Dottorati di ricerca nazionali ed esteri, con lo scopo di elaborare il programma formativo dedicato ai dottorandi di 1° anno.

Profili professionali

Il dottore di ricerca potrà svolgere funzioni di elevata competenza come:

  • libero professionista nei confronti di privati, imprese, banche, società finanziarie, ecc.; consulente scientifico presso enti di ricerca privati e pubblici;
  • consulente presso istituzioni economiche e politiche italiane, europee e internazionali (istituzioni dell'UE o altre organizzazioni internazionali; Agenzie di regolazione nazionali ed europee, Autorità indipendenti; ecc.);
  • consulente presso imprese che intendano giovarsi dei benefici della legislazione economica dell'Unione Europea in campo contrattuale, commerciale, giuslavoristico, societario e finanziario (commercio elettronico; aziende delocalizzate; aziende che lavorano con fondi europei; aziende che richiedono aiuti di stato).
Per informazioni didattiche

Maria Ventimiglia
Tel: 041 234 9195
 scuolasc.giur@unive.it

Sede

Dipartimento di Economia,
San Giobbe Cannaregio
873 30121 Venezia
[mappa]

Last update: 25/05/2022