Corsi e seminari

L'Ufficio Dottorato di Ricerca organizza molte attività trasversali ai vari Corsi di Dottorato.
Uno dei requisiti necessari per l'accreditamento dei corsi e delle sedi di dottorato è infatti prevedere attività, anche in comune tra più Dottorati, di formazione disciplinare e interdisciplinare e di perfezionamento linguistico e informatico, nonché nel campo della gestione della ricerca e della conoscenza dei sistemi di ricerca europei e internazionali, della valorizzazione dei risultati della ricerca e della proprietà intellettuale.

Le varie iniziative formative si collocano inoltre nell'ambito della Human Resources Strategy For Researchers (HRS4R), certificazione con cui l'Ateneo ha ottenuto il pieno riconoscimento da parte della commissione valutatrice collocandosi tra le "HR Recognised Istitutions".

Lo scopo principale della strategia è migliorare le condizioni professionali dei ricercatori attivi a Ca’ Foscari e rendere l’ambiente di lavoro attrattivo per i talenti italiani e internazionali.

Per partecipare a tutti i corsi dell'Ufficio Dottorato di Ricerca, è necessario iscriversi online entro 10 giorni dalla data di inizio corso, salvo dove diversamente indicato.

Il calendario dei corsi è visualizzabile anche nell'agenda Ufficio Dottorato di Ricerca.

Offerta didattica a.a. 2017/18

Formazione Linguistica

Corsi di Lingua Francese, Inglese, Russa, Spagnola, Tedesca

a cura di: Centro Linguistico di Ateneo (CLA)

Data/Ora: 19 febbraio – 11 maggio 2018 (II semestre)

Aula: aule CLA

Iscrizione: esclusivamente on-line presso il sito del Centro Linguistico di Ateneo (CLA) entro il 22 gennaio 2018 per i corsi del II semestre

Costi: per i Dottorandi iscritti, i costi dei corsi sono interamente a carico dell’Ufficio Dottorato di Ricerca

*) I corsi di Lingua Inglese si intendono solo a partire dal livello C1

Summer Intensive Italian Courses [EN]

organised by: Ca' Foscari School for International Education

Level A1 "Beginners" - June 11-29, 3 weeks
Level A2 “elementary” -
July 2-20, 3 weeks
Level B1 "pre-intermediate” -
June 11 - July 6, 4 weeks
Level B2 "intermediate" -
July 9 - August 3, 4 weeks

Enroll: Ca' Foscari School for International Education - applications are open until 5 days before the course starts

Fees: for PhD Students, tuition fees will be borne by PhD Office


Formazione Informatica

Presentation tools for researchers [EN]

Professor: prof. Flaminia Luccio

Date/Hour: 17th-18th January 2018 / from 9 to 15

Room: Laboratorio 5, Scientific Campus via Torino 55, Venezia-Mestre

Enroll: online at Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Syllabus:

  • How to give a presentation: Introduction to Power Point.
  • How to spread your research: graphic tools for the development of Web pages.

The course includes very practical exercises on the computers of the laboratory


Formazione sulla gestione della ricerca, della conoscenza dei sistemi di ricerca e dei sistemi di finanziamento

Corso di Europrogettazione / Corso sulla Proprietà intellettuale, diritto d’autore e brevetti

A cura di: ARic - Ufficio Ricerca Internazionale e PINK

Data/Ora:

21-22-24 Maggio 2018 / dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

23 Maggio 2018 / dalle 9.00 alle 13.00

Aula: Aula Morelli - Dipartimento di Filosofia e Beni culturali, Palazzo Malcanton Marcorà Venezia

Iscrizione: online su Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

---------------------

21st May 2018 Career development and European opportunities
International Research Office: Silvia Zabeo, Claudia Bertocchi
9:00 – 13:00

  • Personal branding: how to get the most out of your PhD
  • Marie Curie Individual Fellowships
  • How to draft an effective CV (please, take a paper copy of your CV with you)

International Research Office: Dario Pellizzon, Elena Grandi
14:00 – 18:00

  • The European Union policies
  • An overview on funding opportunities

22nd May 2018 Project design tools
International Research Office: Laura Fagarazzi, Carole Maignan, Pier Paolo Pentucci
9:00 – 13:00

  • A call for proposals: how to cope with it
  • Project Cycle Management and the Logical Framework: objectives, results, activities

14:00 – 18:00

  • Proposal development
  • Project management: good practices

23rd May 2018 Project management tools
International Research Office: Chiara Mattiazzi, Marco Palma
9:00 – 13:00 The project budget: survival kit

24th May 2018 Intellectual Property Rights
PINK – Promoting Innovation and Knowledge: Giovanna Berera, Erica Brandolino, Greta Bonetto, Samuela Franceschini, Azzurra Meoli
9:00 – 13:00

  • Introduction to Intellectual Property
  • IP in collaborative research projects
  • Patents at Ca’ Foscari

14:00 – 18:00

  • Copyright software, websites and databases
  • Spin-off and entrepreneurship

Etica della Ricerca

Plagio, falsificazione e invenzione dei risultati.
L'etica della ricerca, le fondamenta del nostro lavoro.

A cura di: prof. Lucio Picci

Data/Ora: 18 Maggio 2018 / dalle 10.30 alle 13.00

Aula: Aula Baratto, Università Ca' Foscari Venezia

Iscrizione: online su Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Locandina Evento

Il  testo completo dell'intervento è disponibile qui.

Servizi e strumenti per la ricerca a Ca' Foscari

a cura di: Sistema Bibliotecario di Ateneo

Data/Ora: 20 aprile / dalle 10.00 alle 13.00

Aula: Aula 0B - Polo didattico San Basilio - Dorsoduro, Salizada S. Basegio, Magazzino 5, Venezia

Iscrizione: Entro il 18 Aprile a pagina Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Locandina Evento

Contenuti corso:

  • Strumenti per la valutazione della ricerca / bibliometria, banche dati citazionali, JCR (15 minuti)
  • Vademecum per la pubblicazione / ORCIO-IO, RESEARCH-ID, Visibilità, affiliazione (10 minuti)
  • Diritto di autore / licenze e contratti (10 minuti)
  • Open Science / Open Access e dati della ricerca (15 minuti)
  • Pubblicare: la parola agli editori / requisitie vincoli (60 minuti)
  • ANVUR / VQR, ASN, Aree bibliometriche e non bibliometriche (10 minuti)
  • Il catalogo dei prodotti della ricerca ARCA / Regolamento, caricare i prodotti (60 minuti)

Formazione sulla valorizzazione dei risultati della ricerca e della proprietà intellettuale

La responsabilità etica della ricerca e della conoscenza

a cura di: prof.ssa Ivana Maria Padoan,

Relatori: Ivana Maria Padoan, Laura Candiotto, Emanuele Lepore, Maria Sangiuliano

Data/Ora: dalle 15 alle 18

  • 19 aprile 2018 - Etica della ricerca: carta etica della ricerca
  • 3 maggio 2018 - Etica e tecnologie nella ricerca: tra ricerca fondamentale ed applicata
  • 10 maggio 2018 - Alla ricerca della mente estesa: strumenti per pensare
  • 17 maggio 2018 - Il mainstreaming di genere: politiche e strumenti della ricerca

Aula: Aula Mazzariol - III piano, Dipartimento di Filosofia e Beni culturali, Palazzo Malcanton Marcorà Venezia

Iscrizione: online su Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso:

Nella società complessa la cultura sembra essere più libera. E in parte lo è. Appadurai (2012) ne sottolinea la struttura di flusso interdipendente,de Certeau (1993), la connotazione plurale. La complessità stessa della conoscenza (Morin 1990) e la sua interattività, le differenze della concettualizzazione, dell’interpretazione, dell’applicazione; i meticciamenti tra le diverse discipline, la diffusione, pongono assieme al problema dell’uso, una questione etica. Perché un’etica della conoscenza, proprio perché essa concerne la vita sociale e l’inserzione della cultura nell’esistenza stessa dei soggetti. Vi è cultura infatti quando essa viene incorporata nella vita e nelle pratiche dei soggetti stessi, delle comunità, altrimenti dobbiamo parlare di informazione.

Proprio su questo fronte di attenzione la conoscenza va affrontata non solo come ricezione ma come atto (agency), attraverso il quale ogni soggetto è marcatoe allo stesso tempo marca ciò che riceve. Nella ricerca, in quanto specifico del lavoro dei dottori di ricerca, l’atto del ricercare non è rappresentativo, ma costruttivo di processi: insieme di esplicitazione/esplorazione delle conoscenze, di scelte metodologico-culturali, di riconoscimento della propria epistemologia personale (Bateson 1984), di azione sociale (valore del prodotto, disseminazione, pubblicazione…..).

In questo senso la ricerca porta sempre con sé una responsabilità etica.

Practical skills for international publishing [EN]

Organized by: prof. Patrick Heinrich and prof. Luigi Sperti

Professor: prof. Patrick Heinrich and Dick Smakman (Leiden University)

Date/Hour: 4th June 2018  / from 9 to 18

Room: Aula 1D polo didattico San Basilio Venezia

Enroll: online at Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Syllabus:

The main bulk of international peer reviewed publications is published by scholars in so-called “English Inner Circle” countries such as the US, UK, Australia and New Zealand, and this problem is particularly grave in the humanities and the social sciences. This has a number of undesirable repercussions for the various disciplines in themselves but also for researchers working in countries outside the inner circle, Italy for example. Problems in English language proficiency are only one part of the problem, and it goes without saying that B2 is not sufficient for successfully publishing in English and that young scholars need to achieve a more advanced proficiency. It also goes without saying that this cannot be achieved in a one-day workshop and that young researchers are mainly themselves responsible for advancing their English proficiency. In this one-day workshop we explore (a) the scope of the problem that results from both mainly Inner Circle Countries shaping international research environments and the problems that this poses for (young) researchers from other countries; (b) illustrate the effects this has on both the disciplines themselves and on academic careers; (c) provide for tools how to improve the situation, that is, how to individually manage the problems of international publishing; and (d) we provide for some exemplary skills how to individually improve the success-rate in international publishing. In order to do so, we will engage in a range of lectures and activities (90 min each), namely

  1. Lecture / Publishing in international journals – who are the gatekeepers and what do they expect?
  2. Activity / Study the authors, affiliations and careers of one of the leading journals in your field. What is the problem? For whom?
  3. Activity / Improve academic writing: Writing, analyzing and correction of abstracts
  4. Activity / Text analysis: Analyze a well-known paper in your own field. What has made this paper so successful? Structure, presentation of arguments, linguistic style.

The workshop is organized by Patrick Heinrich (DSAAM) and Luigi Sperti (DSU). The workshop will be taught by Patrick Heinrich and Dick Smakman (Leiden University). Both have done research and have published on international academic publishing



Scientific Writing (Scientific and Economic-Legal Areas) [EN]

Professor: dott. Alessandro Scarso

Date/Hour:

  • 30th January and 1st Febraury 2018  / from 10.30 to 12
  • 6th and 8th Febraury / from 10.30 to 12
  • 13rd Febraury 2018 / from 10.30 to 12
  • 20th Febraury 2018 / from 10.30 to 11:30
  • 23rd Febraury 2018 / from 10.30 to 12

Room: Conference Room "Angelo Antonio Orio Gabriele Zanetto" at Scientific Campus via Torino Venezia-Mestre

Enroll: online at Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Syllabus:

Scientific research without publication and dissemination of the results obtained is the negation of the intellectual and practical effort requested and is contrary to progress and evolution. PhD students are trained to pursue independent scientific research but often, at the end of their studies, they have not been trained to properly write scientific reports and in particular papers.

The aim of the course is to provide suitable answers to the following issues:

  • journal selection: where to submit my manuscript? (IF, readability, letter, full paper)
  • writing the introduction: state of art and novelty of the results proposed
  • writing results and discussion: what to say and what to exclude
  • writing the conclusions: the art of being concise and incisive
  • writing references: careful selection and ethics
  • writing experimental part, table of content and highlights
  • peer-review process: preparation of the revised version of the manuscript and reciprocal interaction with the editor
  • Oral communication: how to keep the audience interested to your results
  • Poster communication: catchy like an advertisement, precise like a paper

The lessons will be delivered in English upon request.

Scientific Writing (Aree Umanistica e Linguistica)

a cura di: dott.ssa Monica Banzato e dott.ssa Francesca Masi

Data/Ora: 1-8-15 febbraio 2018 e 19 aprile 2018 / dalle 9 alle 13. La data del 15 marzo è stata annullata e spostata al 19 aprile

Aula: Aula Mazzariol - III piano, Dipartimento di Filosofia e Beni culturali, Palazzo Malcanton Marcorà Venezia

Iscrizione: online su Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso:

Lezioni 1 e 2.
Docente: Banzato Monica, in collaborazione con Masi Francesca

Obiettivi Formativi
Gli obiettivi formatividel corso sono lo sviluppo di:

  • abilità e competenze di progettazione di testi scientificicome: longpaper, short paper, poster.
  • conoscenze dei sistemi di valutazione, refe raggio e pubblicazione in riviste scientifiche nazionali e internazionali.

Prerequisiti
Nessun prerequisito richiesto.

Contenuti

  1. Posizionare il progetto di ricerca (audience, organizzazione, stile, flusso, presentazione).
  2. Restringere lo spazio problema e costruire argomenti/argomentazioni (letteratura o stato dell’arte della ricerca, domande di ricerca).
  3. Verificare la circolarità tra domande di ricerca, metodi, risultati e valutazione dei dati e della ricerca stessa, discussione e conclusione.
  4. Valutare e referare articoli di ricerca.

Metodi didattici
Ogni sessione comprende e alterna momenti di comunicazione (con esempi) eattività pratiche di lettura/scrittura, analisi/valutazione di testi, (ri)formulazione/modifica del lavoro di editing, svolto in modalità individuale o in piccoli gruppi (i risultati vengono condivisi con il gruppo allargato).

Lingua
Italiano e Inglese.

Altro
I materiali didattici saranno forniti dalla docente in aula durante le lezioni.

Lezioni 3 e 4.
Docente: Francesca Masi, in collaborazione con Monica Banzato.

Obiettivi Formativi
Le ultime due lezioni del corso di scrittura accademica avranno come scopo la produzione di un saggio argomentativo corredato da abstract e parole chiave, eventualmente da proporre a un convegno o a una rivista scientifica.

Contenuti
Il programma delle ultime due lezioni sarà articolato in tre parti.
Una prima parte sarà dedicata a precisare i criteri di valutazione di un prodotto della ricerca utilizzati dall'Anvur e da alcune riviste scientifiche di Fascia A. Si discuterà in particolare dei criteri dell'originalità, della metodologia, della rilevanza scientifica e della chiarezza espositiva.
Una seconda parte sarà dedicata alla progettazione di un testo argomentativo. Attraverso alcune esemplificazioni, si forniranno indicazioni per la composizione di un abstract,  per la scelta delle parole chiave, per la stesura dell'introduzione, della trattazione e della conclusione del testo, per l'utilizzo delle note e la compilazione di una bibliografia.
La terza parte sarà dedicata alla discussione aperta e condivisa dei saggi prodotti dai corsisti, che saranno letti in via preliminare dalla docente.
Le prime due parti saranno affrontate nel corso della prima lezione; la terza parte nel corso dell'ultima lezione.

Lingua
Italiano e Inglese

Prerequisiti
Nessuno

Altro
I materiali didattici saranno forniti dalla docente in aula durante le lezioni.

Scienza e Democrazia

a cura di: prof.ssa Eleonora Montuschi

Data/Ora: 16 maggio 2018 / dalle 14.30 alle 18.00

Aula: Aula Baratto Ca' Foscari Venezia

Iscrizione: online su Corsi Ufficio Dottorato di Ricerca

Locandina Evento

Contenuti corso:

Un tema che può attirare trasversalmente gli interessi dei diversi dottorandi è la discussione del ruolo che la ricerca scientifica – nelle sue diverse coniugazioni, accezioni, domini di pratica – riveste nella nostra società e nelle nostre istituzioni democratiche. Si tratta di un tema che potenzialmente accomuna sia lo studente di formazione scientifica che quello di base umanistica – entrambi sollecitati a riflettere, pur ciascuno con strumenti diversi, sulla collocazione e la fruibilità dei prodotti della propria ricerca, dentro e fuori le mura dell’accademia.
Scienza e democrazia vantano un rapporto lungo e contrastato. Pur attingendo, fin dalla nascita della scienza nel XVII secolo, a valori comuni, consolidati dal successivo processo di affermazione delle democrazie occidentali nel XVIII secolo – libertà di pensiero, comunicazione trasparente, consenso razionale d’opinione, imparzialità basata sulla evidenza fattuale – le occasioni di conflitto fra il libero perseguimento dei risultati della conoscenza e i contesti sociali e politici che promuovono e al tempo stesso limitano  tale perseguimento hanno fatto emergere una congerie di questioni etiche e politiche che soprattutto nella contemporaneità non possono essere disattese. Non a caso viviamo in un’epoca storica in cui sia i valori della democrazia che quelli della ricerca sono sotto seria minaccia. Discutere di questi valori comuni e immaginare forme di equilibrio dinamico fra comunità scientifiche e società civile è una responsabilità educativa e un impegno  morale di cui la cultura accademica in primis deve farsi carico.

Prima parte (14.30- 16.00 – in inglese) - Introduzione ai lavori e al tema del seminario

  • Eleonora Montuschi (Ca’ Foscari, chair)
  • Giorgio Cesarale (Ca’ Foscari, co-chair)
  • Maria Chiara Tallachini (Universita di Milano, panellist)
  • Steve Fuller (University of Warwick, discussant)
  • Pierluigi Barrotta (Universita’ di Pisa, discussant)

Seconda parte (16.30-18.00 – in italiano; aperta al pubblico) - Introduzione alla seconda parte

  • Eleonora Montuschi (Ca’ Foscari, chair)
  • Giorgio Cesarale (Ca’ Foscari, co-chair)
  • Fabrizio Rufo (Universita di Roma La Sapienza, curatore special issue di Politeia ‘Ripensare il rapporto fra scienza e democrazia: Verso la costruzione della cittadinanza scientifica’, XXXIII, 126, 2017)
  • Stefano Petrucciani (Universita di Roma La Sapienza, pannelist)
  • Pietro Greco (giornalista scientifico, Milano/Napoli, discussant)
  • Telmo Pievani (Universita di Padova, discussant).

Sostenibiltà e Ricerca

a cura di: SDG Academy

Data/Ora: da definire

Aula: da definire 

Maggiori informazioni: visitare il sito della SDG Academy


Soft Skills

Adattabilità

a cura di: Challenge School

Data/Ora: 7 e 14 marzo 2018 / dalle 14 alle 18.30

Aula: VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera 

Iscrizione: è necessario prendere iscrizione esclusivamente on line presso il sito della Challenge School

Costi: per i Dottorandi iscritti, i costi dei corsi sono interamente a carico dell’Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso: visitare il sito della Challenge School

L'arte del saper comunicare

a cura di: Challenge School

Data/Ora: 2 e 9 maggio 2018 / dalle 14.30 alle 18

Aula: VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera 

Iscrizione: è necessario prendere iscrizione esclusivamente on line presso il sito della Challenge School

Costi: per i Dottorandi iscritti, i costi dei corsi sono interamente a carico dell’Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso: visitare il sito della Challenge School

L'arte della persuasione

a cura di: Challenge School

Data/Ora: 8 e 16 novembre 2017 / dalle 14.30 alle 18

Aula: VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera 

Iscrizione: è necessario prendere iscrizione esclusivamente on line presso il sito della Challenge School

Costi: per i Dottorandi iscritti, i costi dei corsi sono interamente a carico dell’Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso: visitare il sito della Challenge School

L'ascolto empatico

a cura di: Challenge School

Data/Ora: 17 e 24 gennaio 2018 dalle 14.30 alle 18

Aula: VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera 

Iscrizione: è necessario prendere iscrizione esclusivamente on line presso il sito della Challenge School

Costi: per i Dottorandi iscritti, i costi dei corsi sono interamente a carico dell’Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso: visitare il sito della Challenge School

Orientamento al risultato

a cura di: Challenge School

Data/Ora: 21 e 28 febbraio 2018 / dalle 14.30 alle 18

Aula: VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera 

Iscrizione: è necessario prendere iscrizione esclusivamente on line presso il sito della Challenge School

Costi: per i Dottorandi iscritti, i costi dei corsi sono interamente a carico dell’Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso: visitare il sito della Challenge School

Teamworking

a cura di: Challenge School

Data/Ora: 7 e 14 marzo 2018 / dalle 14.30 alle 18

Aula: VEGA, Parco Scientifico Tecnologico di Venezia - Venezia Marghera 

Iscrizione: è necessario prendere iscrizione esclusivamente on line presso il sito della Challenge School

Costi: per i Dottorandi iscritti, i costi dei corsi sono interamente a carico dell’Ufficio Dottorato di Ricerca

Contenuti corso: visitare il sito della Challenge School


Altro

Formazione generale sulla sicurezza dell'Ateneo (corso Obbligatorio)

La formazione generale sulla sicurezza si tiene interamente online sulla piattaforma Moodle di Ateneo. Il corso ha una durata complessiva di 4 ore.

Per maggiori informazioni visitare la pagina dedicata.

Corsi singoli

Si segnala che per i dottorandi è possibile iscriversi gratuitamente a un corso singolo, purché il Collegio Docenti del Dottorato rilevi che tale corso sia fondamentale per l'attività di ricerca dell'interessato e dichiari esplicitamente le motivazioni scientifiche che legano i contenuti del corso con le tematiche della ricerca, in funzione della redazione della tesi.

Per le modalità di iscrizione ai corsi singoli, fare riferimento qui.

Centro Linguistico di Ateneo

Il Centro Linguistico di Ateneo (CLA) dell’Università Ca’ Foscari, istituito nel 1977, dal 2008 ha sede a San Sebastiano.
L’apprendimento delle lingue straniere rappresenta da sempre un’opportunità per raggiungere i propri obiettivi non solo negli ambiti dello studio e della ricerca, ma anche per una crescita personale e professionale. Il CLA, pertanto, incoraggia l’apprendimento delle lingue straniere come elemento essenziale nel percorso formativo universitario di ogni studente e come occasione di apprendimento permanente (lifelong learning) per tutta la popolazione.

Corsi Ca' Foscari Open Knowledge

Tutti i corsi erogati da Ca' Foscari Open Knowledge (CFOK) sono disponibili qui.

Last update: 24/05/2018