Scienza e gestione dei cambiamenti climatici

Commissione giudicatrice

  • Prof. Andrea Critto (Presidente)
  • Prof. Francesco Bosello
  • Prof.ssa Enrica De Cian
  • Prof. Wilmer Pasut
  • Prof. Angelo Rubino

Graduatoria finale

Secondo quanto previsto dal bando di concorso, risultano idonei solo i candidati che hanno ottenuto un punteggio complessivo di almeno 65/100.

Entro il 17 giugno 2021, i candidati ammessi dovranno immatricolarsi al Corso di Dottorato, ai sensi dell'art. 10 del bando. Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi al Settore Carriere Post Lauream (e-mail:  postlauream@unive.it).

I candidati laureandi risultano ammessi sub condicione al conseguimento del titolo di accesso entro il 31 luglio 2021. Entro tale scadenza, sono tenuti a comunicare la data di conseguimento del titolo al Settore Carriere Post Lauream.

I candidati ammessi vincitori con titolo di studio conseguito all'estero dovranno produrre, nel corso della procedura di immatricolazione online o comunque entro il 31/12/2021, il Diploma Supplement oppure, in caso di titolo conseguito al di fuori dell’Unione Europea, copia del diploma tradotto e legalizzato in lingua italiana o inglese accompagnata dalla Dichiarazione di Valore in loco, redatta a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana, presente nel Paese in cui si è conseguito il titolo.

In caso di rinuncia e entro i cinque giorni lavorativi dalla data di pubblicazione della graduatoria sul sito di Ateneo, il candidato è tenuto a darne comunicazione via e-mail all’indirizzo  postlauream@unive.it. Trascorsi i suddetti cinque giorni lavorativi senza che pervenga alcuna comunicazione esplicita di rinuncia, il candidato sarà comunque considerato rinunciatario.
In caso di rinuncia di uno dei candidati si procederà all’assegnazione del posto secondo l’ordine di graduatoria e i candidati interessati saranno avvisati esclusivamente tramite e-mail dal Settore Carriere Post Lauream.

Esiti valutazione titoli

Secondo quanto previsto dal bando di concorso, sono ammessi alla prova orale solo i candidati che hanno ottenuto almeno 45/70 nella valutazione complessiva dei titoli e del progetto di ricerca.

I colloqui si svolgeranno il giorno 3 giugno.
Si ricorda che i colloqui si svolgeranno a distanza con Google Meet.  

La scaletta dei colloqui sarà comunicata direttamente ai candidati dalla Commissione assieme al link della videoconferenza in Google Meet per lo svolgimento della prova orale. 

La prova orale del concorso, anche se a distanza, è pubblica.

E' vietato registrare e divulgare audio, video o immagini della prova a distanza. I comportamenti non conformi saranno perseguiti a norma di legge.
Per lo svolgimento della prova orale a distanza il candidato dovrà disporre di un dispositivo dotato di webcam, cuffie con microfono (in loro assenza potrà utilizzare casse e microfono del computer, ma in questo modo si abbassa di molto la qualità audio) e connessione stabile ad internet tale da consentire lo svolgimento di una videoconferenza.
Si raccomanda per quanto possibile di posizionare il computer in una stanza tranquilla e ben illuminata.
Il candidato si connette alla videoconferenza pubblica GMeet 15 minuti prima dell’inizio del colloquio, verifica il corretto funzionamento del computer e la connessione internet.

Last update: 17/06/2021