Philosophy, International and Economic Studies

Indirizzo del sito: www.unive.it/pise - English version: www.unive.it/pise-en

Il corso di Laurea, erogato interamente in inglese, ti offre una formazione flessibile, internazionale e multidisciplinare con cui saprai analizzare e interpretare i fenomeni sociali, politici ed economici a vari livelli: attraverso le basi logico-filosofiche, passando per la conoscenza delle realtà internazionali e delle culture di vari paesi, e infine, insieme, attraverso gli strumenti propri delle scienze economiche per l’analisi del contesto macroeconomico, dei mercati e dei comportamenti degli agenti economici.

Saprai comprendere in maniera critica testi di natura filosofica, politica ed economica e avrai le competenze per comunicare informazioni sui temi della globalizzazione, idee e possibili soluzioni ai problemi odierni.

Le abilità acquisite ti permetteranno di svolgere attività professionali in diversi comparti, soprattutto in campo internazionale: potrai fare il consulente in campo economico-internazionale o svolgere una professione orientata nel settore delle relazioni internazionali con particolare conoscenza dei fenomeni economico-politici e delle istituzioni nazionali, internazionali, e delle aziende private.

Leggi La parola agli studenti: il corso raccontato da chi lo vive.

PISE: un corso interdisciplinare, internazionale e in inglese

Il corso di laurea interdisciplinare in Philosophy, International and Economic Studies, insegnato interamente in lingua inglese, è stato creato sulla falsariga del programma in Philosophy, Politics and Economics che ha fatto il suo debutto ad Oxford negli anni venti del secolo scorso. Il programma è interdisciplinare e combina elementi di tre discipline dando di ciascuna di esse una visione critica, ed inserendola nel più ampio contesto delle scienze sociali. Lo studente, modulando il suo piano di studi, ha poi accesso alle quattro lauree magistrali di Ca’ Foscari in Scienze Filosofiche, Relazioni Internazionali Comparate, Global Development and Entrepreneurship ed Economia e Finanza, mantenendo quindi aperta la possibilità di approfondire le sue conoscenze in ciascuno di questi ambiti. Il corso ha ricevuto un numero record di domande ed è quindi soggetto ad un test di accesso per l’ammissione.

Le PISE lectures celebrano lo spirito del nuovo corso di laurea: Marc Lynch, trai più illustri studiosi del Medio Oriente, ricopre anche un ruolo di primo piano nel mondo dell'amministrazione dimostrando come la conoscenza accademica possa essere messa al servizio del bene comune.
 
Gli studenti PISE, sulla scorta di illustri esempi stranieri, si preparano così ad affrontare il mercato del lavoro sullo stesso piano dei loro colleghi di grandi atenei internazionali con una approfondita preparazione interdisciplinare. La mobilità internazionale e il contributo di visiting professor provenienti dai migliori atenei a livello globale sono cifra caratterizzante del nuovo corso di laurea.

In questo contesto, professori del calibro di Fred Lawson, Gregory Gause, III, Joseph Grieco, John Ikenberry, Gilles Kepel, Eugene Rogan, Avi Shlaim, Roger Goodman, Rosemary Foot, Rosemarie Brisciana, Gary Sick, Michael Willis, Helene von Bismarck, Patrick Cohrs e molti altri si sono succeduti in lezioni magistrali, seminari e fellowship per creare un ponte tra gli studenti del corso di laurea e il mondo della ricerca internazionale.

Borsa di studio Bartolomeo entro il 30/03

Il bando è rivolto all'assegnazione di incentivi economici finalizzati a supportare l’iscrizione e la frequenza dei corsi di laurea di primo livello, consistenti nell’erogazione agli studenti di un importo monetario e nell’esonero dal pagamento delle tasse universitarie previste dal corso di laurea che saranno riconosciute e versate direttamente dalla Bartolomeo s.r.l. all’Ateneo.

L’assegnazione degli incentivi è sottesa a predeterminati requisiti di merito, di condizione economico-patrimoniale e di residenzialità riportati nel bando di concorso.

Allegati:

ico Bando borse di studio Bartolomeo

Borsa di studio Fondazione Intesa Sanpaolo entro il 28/02

La Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus, in collaborazione con l'Università Ca’ Foscari Venezia, per l’anno accademico 2017/2018 intende assegnare contributi a favore di studenti universitari iscritti a corsi di laurea e corsi di laurea magistrale di Ca’ Foscari che si trovino in condizioni di svantaggio fisico, psichico, sociale o familiare o in difficoltà economica.

I contributi variano da un importo lordo compreso tra € 1.500,00 ed € 3.000,00 lordi.

Le domande devono essere presentate al Settore Diritto allo Studio entro le ore 12.30 di mercoledì 28 febbraio, secondo le modalità indicate nel bando.

Per informazioni sulle modalità di partecipazione, consulta il bando sul sito di Intesa Sanpaolo Onlus.

Caricamento...
Caricamento...