Progetti di Tutorato Specialistico

Il Tutorato Specialistico e Didattico viene assicurato dai Dipartimenti e dalle Scuole Interdipartimentali.

Il Tutorato Specialistico e Didattico può essere erogato anche da altre strutture amministrativo-didattiche quali:

  • Area Didattica e Servizi agli Studenti
  • Ca' Foscari Summer School
  • Ca' Foscari Graduate School

o altre strutture secondo gli indirizzi strategici definiti dal Rettore e dal Senato Accademico.


I fondi ministeriali e gli stanziamenti di Ateneo possono essere assegnati alle strutture destinatarie sulla base di progetti che, secondo l'aderenza dei contenuti alle tipologie di attività tutoriali, siano rivolti al soddisfacimento di esigenze tutoriali risultanti da dati rappresentativi di specifiche criticità relative agli insegnamenti/esami e/o di esigenze di sostegno rilevate in sede di rapporto di riesame.

La valutazione degli eventuali progetti e la proposta di riparto del finanziamento viene effettuata da apposita commissione nominata dal Rettore. La commissione può prevedere i seguenti criteri nella selezione dei progetti: aderenza dei contenuti alle tipologie di attività tutoriali; pertinenza degli obiettivi previsti alle esigenze tutoriali risultanti da dati rappresentativi delle criticità relative agli insegnamenti/esami dando priorità ad attività di tutorato didattico-integrative e di supporto agli insegnamenti relative a corsi del primo anno; pertinenza a  specifiche esigenze di sostegno ai servizi agli studenti rilevate; presenza di un sistema di rilevazione del numero di utenti per le diverse tipologie di tutorato, che verifichi le ricadute in termini di superamento esami e di velocizzazione del percorso formativo.

Le strutture destinatarie dei finanziamenti per il Tutorato Specialistico e Didattico sono tenute a monitorare le attività promosse e a predisporre una relazione quantitativa e qualitativa, a consuntivo, che dia evidenza delle attività svolte con i fondi assegnati e dei risultati ottenuti. Le relazioni devono essere trasmesse all'Ufficio competente dell' Ateneo anche ai fini della ripartizione dei fondi per l'anno accademico successivo.

Per maggiori informazioni è possibile scrivere a  tutorato@unive.it.