Writers in conversation: Yoko Tawada

08 Maggio 2018 17:30

CFZ - Cultural Flow Zone, Zattere al Pontelungo, Dorsoduro 1392, Venezia

Martedì 8 maggio alle ore 17.30 presso CFZ Cultural Flow Zone, all'interno del ciclo Writers in conversation, si terrà un incontro con la scrittrice Yoko Tawada, che converserà con Amelia Valtolina, docente di Letteratura tedesca presso l'Università degli Studi di Bergamo, a partire dal suo ultimo romanzo, Memorie di un'orsa polare (Ed. Guanda).

L’incontro si svolgerà in lingua tedesca con traduzione consecutiva in italiano

L'accesso sarà libero fino al raggiungimento della capienza della sala.

Info eventi@unive.it

 

Yoko Tawada è nata a Tokyo. Dopo aver concluso gli studi di slavistica all’Università di Waseda, decide di attraversare l’Asia con la ferrovia transiberiana e giunge fino in Germania. Studia germanistica ad Amburgo e consegue poi il dottorato a Zurigo. Dal 1991 lavora come scrittrice e poetessa free-lance, pubblicando sia in giapponese che in tedesco. Tra i tanti prestigiosi premi letterari di cui è stata insignita, ricordiamo il premio Tanizaki in Giappone e il premio Von Kleist in Germania. Memorie di un’orsa polare (Etüden im Schnee), pubblicato in italiano a fine 2017, ha già conquistato il pubblico americano ed europeo.


Organizzatore

Università Ca' Foscari Venezia, CFZ


Allegati

ico Locandina 3722 KB

Cerca in agenda

Rimuovi filtri