Agenda

04 Dic 2019 08:45

Grokch, esorcisti del Kinnaur

Aula A, Ca' Bembo, Fondamenta Sangian Tofetti 1075, Dorsoduro, Venezia

Grokch, esorcisti del Kinnaur
Emanuele Confortin, giornalista

Corso di Etnografia dello Sciamanesimo
Introduce: Stefano Beggiora

Nel corso dell'evento sarà presentato il libro Kinnaur Himalaya, al confine tra ordine e caos (Antiga Edizioni, 2019) di Emanuele Confortin.
Sei mesi sul campo, nell'Himalaya indiano, per conoscere una civiltà tribale di antiche origini, capace di assorbire pratiche sciamaniche e culti animisti legati alle forze ancestrali della natura, ma ormai di fronte a uno spartiacque epocale. "Kinnaur Himalaya" ci accompagna sul confine indo-cinese, all'ombra del sacro monte Kinner Kailash, in una progressiva presa di coscienza del cambiamento sociale in atto in questo distretto himalayano. Il quadro delineato dall'autore intreccia il metodo dell'indagine etnografica, l'inchiesta giornalistica e il reportage, e mette in luce le sfide imposte dalla militarizzazione ai confini, dal cambiamento climatico e dalle seduzioni di una delle più vivaci economie del pianeta. 

Emanuele Confortin - biografia
Giornalista (e fotogiornalista) indipendente. Dal 1998 si occupa di Asia Centro-Meridionale e successivamente lavora in Medio Oriente. Scrive su diversi quotidiani e periodici, trattando principalmente di aree di crisi, geopolitica, cambiamenti climatici e migrazioni. Laureato in Lingue e Civiltà Orientali a Ca’ Foscari (Indianistica), parla hindi e urdu. Ha lavorato in Cina, India, Pakistan, Iran, Iraq, Turchia, Grecia, Palestina e Balcani. Tra marzo 2017 e gennaio 2018 lavora per diverse settimane in Iraq. Oltre a diverse pubblicazioni in Italia e Svizzera, realizza “Back to Life in Iraq”, un progetto centrato sulla resilienza alla guerra partendo dall’esperienza personale di un artista cristiano siriaco. Ne esce un documentario e un’esposizione che unisce fotografia, testo e dipinti “salvati” dalla guerra irachena, presentata tra febbraio e aprile 2018 a Venezia. A febbraio 2017 pubblica il libro “Dentro l’esodo, migranti sulla via europea” (Antiga Edizioni), nel quale riassume mesi di reportage sul campo, interviste e analisi realizzati tra il 2011 e il 2016 lungo le rotte migratorie dirette in Europa. “Dentro l’esodo” è anche una mostra fotografica itinerante. Durante gli studi universitari ha svolto attività di ricerca in Kinnaur (Himachal Paradesh, India), concentrandosi sulla figura dei Grokch, gli oracoli di villaggio. Parte dell’etnografia è stata pubblicata nel 2016 in “Mostri, spettri e demoni dell’Himalaya” (Meti Edizioni), curato da Stefano Beggiora. Nella primavera 2008 fonda Indika.it, uno più autorevoli blog italiani di informazione, approfondimento e cultura sull’Asia Meridionale. Pratica per passione l’alpinismo e collabora come giornalista per testate di settore. Nel 2017 partecipa alla fondazione della rivista Alpinismi.com. 
Per EastWest cura la pagina ESODI, in cui tratta delle migrazioni nel mondo.

Entrata libera

Organizzatore

Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea (Stefano Beggiora)

Cerca in agenda

Rimuovi filtri