ARROYO HERNÁNDEZ Ignacio

Qualifica
Professore Associato
Telefono
041 234 9416
E-mail
ignacio.arroyo@unive.it
SSD
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLA [L-LIN/07]
Sito web
www.unive.it/persone/ignacio.arroyo (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: https://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bernardo
Research Institute
Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Ricevimento

Orario ricevimento 2021/2022, II semestre:
MERCOLEDÌ dalle ore 15.30 alle ore 17.30.
Resta attiva la modalità telematica: https://unive.zoom.us/j/7837210408
Gli studenti sono pregati di controllare gli avvisi del docente per eventuali comunicazioni.

Avvisi

Pubblicato il 24/05/2022

Giovedì  26 Maggio

https://www.unive.it/pag/11129/

 

ore 10.00

Auditorium Santa Margherita

Karina Sainz Borgo conversa con

Susanna Regazzoni

Evento in collaborazione con Einaudi Editore

Incontro in lingua spagnola, traduzione simultanea in italiano.

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfvRQRv-i50F5TQWRDFahrscCh_SKLbqjQr0ddLPO29cQOPuw/viewform?usp=sf_link

Pubblicato il 03/05/2022

Cari studenti, scrivere un messaggio di posta elettronica è un modo per presentarsi al docente e richiede perciò particolare cura e attenzione. E' sufficiente seguire poche e semplici regole.   

PREMESSA: Oggi il traffico di email è massiccio, e ogni messaggio superfluo rallenta le risposte a quelli necessari e urgenti. Quindi, oltre a non aspettarvi una risposta immediata, ricordatevi che un docente può trovarsi a smistare decine di messaggi al giorno. 

NECESSITA'. Accertatevi bene che l'email sia davvero il modo migliore per trovare risposta alla vostra domanda e che il destinatario sia la persona competente per il vostro problema. 

PRIMA DI SCRIVERE consultate preliminarmente e molto attentamente le pagine web dell'università: solo se l'informazione che cercate non è disponibile, allora procedete a contattare il docente. 

SUPERFLUO? Non chiedete conferma di informazioni già annunciate da altri fonti ufficiali. Se si dice che il docente riceve giovedì alle 10.30, non scrivetegli per chiedere se è proprio così... 

OGGETTO. Delle parole chiave nell'oggetto del messaggio ("Esame Lingua 3", "Erasmus", "Appuntamento", ecc.) sono il modo migliore di annunciare la vostra richiesta. 

ALLEGATI. Il nome dei file allegati deve contenere sempre nome e cognome dello studente.

TONO. Non siate né troppo formali e cerimoniosi (Egregio Professore, mi permetto di disturbarLa....), né troppo informali (Salve Prof!). "Gentile Professore" è la forma più adatta. 

PRESENTAZIONE. Anche se non è sempre necessario, è sempre utile presentarsi con nome e cognome, numero di matricola, e il corso che state seguendo. 

LUNGHEZZA Siate sintetici: poche, chiare righe sono quello che basta a comunicare la richiesta. In caso di approfondimenti sarà il docente a richiedere l'invio di chiarimenti o altre informazioni. 

FIRMA. Firmatevi sempre con nome e cognome (Silvana Bresolin) e mai viceversa (Bresolin Silvana): la forma cognome-nome è una brutta abitudine burocratica italiana. 

RISPOSTA. Aspettatevi una risposta sintetica e senza troppe formalità: Il modo migliore che il docente ha di aiutarvi è rispondere presto e velocemente a tutti.  

Una buona comunicazione è utile a tutti

 

segui il feed