Agenda

14 Dic 2020 15:45

Dalle avanguardie al nazionalismo: Yokomitsu Riichi negli anni ’20-’40 del Novecento

Conferenza online

Dalle avanguardie al nazionalismo: Yokomitsu Riichi negli anni ’20-’40 del Novecento
Costantino Pes (traduttore e ricercatore indipendente)

Nell’arco di un ventennio dagli anni ’20 agli anni ’40 del Novecento, nel passaggio dall’era Taishō ai primi decenni Shōwa, gli intellettuali giapponesi hanno vissuto un’importante evoluzione nelle loro idee e pratiche culturali: dal modernismo a un ritorno verso la tradizione, da un’apertura verso le idee occidentali al nazionalismo, dalla fascinazione per il marxismo di alcuni alla “conversione” verso ideali più conservatori.
Yokomitsu Riichi (1898-1947), autore emerso nel contesto delle avanguardie letterarie, fondatore nel 1924 con Kawabata Yasunari (1899-1972) del movimento dei Neopercezionisti, giunto a essere definito negli anni ’30 un “bungaku no kamisama” (dio della letteratura), è un caso emblematico di questo cambiamento. Dal confronto di alcune delle sue opere più note, si seguirà, in modo particolare, la sua riflessione sul senso d’identità nazionale, in una tensione irrisolta tra Giappone e Occidente.

Evento online gratuito, link Zoom: https://unive.zoom.us/j/88555290931
ID riunione: 885 5529 0931

 

Organizzatore

Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea (Pierantonio Zanotti)

Cerca in agenda

Rimuovi filtri