PADOAN Ivana Maria

Position Associate Professor
Telephone 041 234 7265
E-mail ipadoan@unive.it
cestudir@unive.it - Centro Studi Diritti Umani
masterclnv@unive.it - Master in Comunicazione e Linguaggi Non Verbali
tutor.masterclnv@unive.it - Tutor Master in Comunicazione e Linguaggi Non Verbali
Fax 041 234 7296
Website www.unive.it/persone/ipadoan (personal record)
Office Department of Philosophy and Cultural Heritage
Sito web struttura: http://www.unive.it/dep.fbc
Where: Malcanton Marcorà
Office Interdepartmental Human Rights Research Centre (CESTUDIR) (Centre President)

PEDAGOGIA SOCIALE, INTERCULTURALE, POSTCOLONIALE - [FM0324] (167152): Progetto esame

Published on 28/02/2020

Carissimi/e

causa lo spostamento dele lezioni , prevedo un cambiamento-miglioramento per voi del progetto messo in atto.

Vi chiedo di organizzare il vostro lavoro in scrittura di ricerca che possa innovare le concezioni presenti nel testo di Ellerani.

Questo documento diventerà il testo del vostro esame e comprendera tutti i testi che avevo messo in programma. 

Per i testi più innovativi è prevista la pubblicazione.

Si richiede quindi una cambiamento della didattica, le lezioni il presenza servono per discutere della ricerca  alla presenza del docente o di altri docenti come supporto alla conoscenza  e alle pratiche.

Vi chiedo quindi di iscriversi  individualmente e come gruppo   sul nuovo moodle 2019-20 https://moodle.unive.it/course/view.php?id=3692

 Lunedì cominciamo l'iscrizione

 

ip

 

A presto

 

GENERI E FORMAZIONE - [FM0378] (167138): Progetto esame

Published on 28/02/2020

Carissimi/e

causa lo spostamento dele lezioni , prevedo un cambiamento-miglioramento per voi del progetto messo in atto.

Vi chiedo di organizzare il vostro lavoro in scrittura di ricerca che possa innovare le concezioni presenti nel testo di Ellerani.

Questo documento diventerà il testo del vostro esame e comprendera tutti i testi che avevo messo in programma. 

Per i testi più innovativi è prevista la pubblicazione.

Si richiede quindi una cambiamento della didattica, le lezioni il presenza servono per discutere della ricerca  alla presenza del docente o di altri docenti come supporto alla conoscenza  e alle pratiche.

Vi chiedo quindi di iscriversi  individualmente e come gruppo   sul nuovo moodle 2019-20 [FM0378]: https://moodle.unive.it/course/view.php?id=3691

martedì  cominciamo l'iscrizione

ip

A presto

 

PEDAGOGIA SOCIALE, INTERCULTURALE, POSTCOLONIALE - [FM0324] (167152): Partecipazione teatro in carcere

Published on 26/02/2020

Carissimi -e ecco una comunicazione interessante. Se potere partecipate fatemi sapere .

TEATRO IN CARCERE

Carissimi-e siete interessati-e vedere aun laboratorio nel carcere della Giudecca in occasione della Giornata Mondiale del Teatro e la Giornata Nazionale di Teatro in Carcere, il 26 e 27 marzo prossimo.

Nel carcere della Giudecca sarà rappresentato uno spettacolo "voci e suoni da un'avventura leggendaria" con il nuovo gruppo degli allievi della scuola media "Tasso" di Ferrara e alcune donne detenute e in seguito sarà tenuto un seminario - incontro sempre all’interno della Casa di Reclusione Femminile della Giudecca, con la professoressa americana Jean Trounstine, scrittrice e operatrice nelle carceri degli Stati Uniti (http://jeantrounstine.com), https://en.wikipedia.org/wiki/Jean_Trounstine

 L' idea di Michalis Traitsis e dell'Associazione Balamos Teatro, che gestisce l’attività teatrale al carcere della Giudecca, sarebbe invitare alla visione dello spettacolo alcuni studenti di Ca’ Foscari, oltre alla compagnia Teatro Persona di Alessandro Serra, che quei giorni sarà a Padova con Il giardino dei ciliegi, e Jean Trounstine che verrebbe insieme a Walter Valeri fortemente interessato anche lui al loro lavoro (http://www.lamacchinasognante.com/author/walter_valeri/).

Penso che sarebbe un'ottima opportunità in occasione della recentissima istituzione dell'International Network Theatre in Prison (INTiP), ITI - Unesco partner (https://teatroaenigma.wixsite.com/theatreinprison/network). 

In entrambe le giornate si inizia alle ore16:

26 marzo spettacolo "voci e suoni da un'avventura leggendaria" e presentazione del lavoro in carcere con Michalis Traitsis

27 marzo incontro con Jean Trounstine, scrittrice, professoressa e operatrice nelle carceri degli Stati Uniti (http://jeantrounstine.com)

MOLTO IMPORTANTE: per ogni allievo o persona che desidera partecipare, serve il documento d’identità e il codice fiscale.

Basta avere la riproduzione digitale o fotografia.

Io sono a disposizione per raccogliere i documenti, potete dare il mio indirizzo mail per abbreviare i tempi biggi@unive.it

Partecipate  a questo evento  e scrivete a Maria Ida Biggi  nostra docente di Storia del Teatro prestissimo

 

GENERI E FORMAZIONE - [FM0378] (167138): partecipazione Teatro in carcere

Published on 26/02/2020

Carissimi -e ecco una comunicazione interessante. Se potere partecipate fatemi sapere .

TEATRO IN CARCERE

Carissimi-e siete interessati-e vedere aun laboratorio nel carcere della Giudecca in occasione della Giornata Mondiale del Teatro e la Giornata Nazionale di Teatro in Carcere, il 26 e 27 marzo prossimo.

Nel carcere della Giudecca sarà rappresentato uno spettacolo "voci e suoni da un'avventura leggendaria" con il nuovo gruppo degli allievi della scuola media "Tasso" di Ferrara e alcune donne detenute e in seguito sarà tenuto un seminario - incontro sempre all’interno della Casa di Reclusione Femminile della Giudecca, con la professoressa americana Jean Trounstine, scrittrice e operatrice nelle carceri degli Stati Uniti (http://jeantrounstine.com), https://en.wikipedia.org/wiki/Jean_Trounstine

 L' idea di Michalis Traitsis e dell'Associazione Balamos Teatro, che gestisce l’attività teatrale al carcere della Giudecca, sarebbe invitare alla visione dello spettacolo alcuni studenti di Ca’ Foscari, oltre alla compagnia Teatro Persona di Alessandro Serra, che quei giorni sarà a Padova con Il giardino dei ciliegi, e Jean Trounstine che verrebbe insieme a Walter Valeri fortemente interessato anche lui al loro lavoro (http://www.lamacchinasognante.com/author/walter_valeri/).

Penso che sarebbe un'ottima opportunità in occasione della recentissima istituzione dell'International Network Theatre in Prison (INTiP), ITI - Unesco partner (https://teatroaenigma.wixsite.com/theatreinprison/network). 

In entrambe le giornate si inizia alle ore16:

26 marzo spettacolo "voci e suoni da un'avventura leggendaria" e presentazione del lavoro in carcere con Michalis Traitsis

27 marzo incontro con Jean Trounstine, scrittrice, professoressa e operatrice nelle carceri degli Stati Uniti (http://jeantrounstine.com)

MOLTO IMPORTANTE: per ogni allievo o persona che desidera partecipare, serve il documento d’identità e il codice fiscale.

Basta avere la riproduzione digitale o fotografia.

Io sono a disposizione per raccogliere i documenti, potete dare il mio indirizzo mail per abbreviare i tempi biggi@unive.it

Partecipate  a questo evento  e scrivete a Maria Ida Biggi  nostra docente di Storia del Teatro prestissimo

 

Informazione urgente

Published on 26/02/2020

Carissimi-e

Carissimi -e ecco una comunicazione interessante. Se potere partecipate fatemi sapere .

TEATRO IN CARCERE

Carissimi-e siete interessati-e vedere aun laboratorio nel carcere della Giudecca in occasione della Giornata Mondiale del Teatro e la Giornata Nazionale di Teatro in Carcere, il 26 e 27 marzo prossimo.

Nel carcere della Giudecca sarà rappresentato uno spettacolo "voci e suoni da un'avventura leggendaria" con il nuovo gruppo degli allievi della scuola media "Tasso" di Ferrara e alcune donne detenute e in seguito sarà tenuto un seminario - incontro sempre all’interno della Casa di Reclusione Femminile della Giudecca, con la professoressa americana Jean Trounstine, scrittrice e operatrice nelle carceri degli Stati Uniti (http://jeantrounstine.com), https://en.wikipedia.org/wiki/Jean_Trounstine

 L' idea di Michalis Traitsis e dell'Associazione Balamos Teatro, che gestisce l’attività teatrale al carcere della Giudecca, sarebbe invitare alla visione dello spettacolo alcuni studenti di Ca’ Foscari, oltre alla compagnia Teatro Persona di Alessandro Serra, che quei giorni sarà a Padova con Il giardino dei ciliegi, e Jean Trounstine che verrebbe insieme a Walter Valeri fortemente interessato anche lui al loro lavoro (http://www.lamacchinasognante.com/author/walter_valeri/).

Penso che sarebbe un'ottima opportunità in occasione della recentissima istituzione dell'International Network Theatre in Prison (INTiP), ITI - Unesco partner (https://teatroaenigma.wixsite.com/theatreinprison/network). 

In entrambe le giornate si inizia alle ore16:

26 marzo spettacolo "voci e suoni da un'avventura leggendaria" e presentazione del lavoro in carcere con Michalis Traitsis

27 marzo incontro con Jean Trounstine, scrittrice, professoressa e operatrice nelle carceri degli Stati Uniti (http://jeantrounstine.com)

MOLTO IMPORTANTE: per ogni allievo o persona che desidera partecipare, serve il documento d’identità e il codice fiscale.

Basta avere la riproduzione digitale o fotografia.

Io sono a disposizione per raccogliere i documenti, potete dare il mio indirizzo mail per abbreviare i tempi biggi@unive.it

Partecipate  a questo evento  e scrivete a Maria Ida Biggi  nostra docente di Storia del Teatro prestissimo

Sarà utile per le pratiche educativo-scolastiche  educativo-sociali

Cari saluti Ivana Padoan

 

sospensione lezioni e ricevimento

Published on 22/02/2020

Gentilissime e gentilissimi

allego la comunicazione del Rettore Bugliesi sulla sospensione delle lezioni e del ricevimento .

Approfittate per PED SOC di prepararsi sulla propria area della mappa in vista del film che verrà analizzato a partire dagli indicatori della mappa

Per GENERI approfondire lo studio dei capitoli della Leccardi per presentarli ai colleghi a lezione

Alla prossima settimana  Ivana Padoan

Care colleghe e cari colleghi tutti, care studentesse e cari studenti,
abbiamo avuto ieri e oggi la notizia di diversi casi di infezione da Coronavirus 19nCoV in Veneto, una situazione che prevede misure appropriate e la massima attenzione.
Invito innanzitutto l’intera comunità accademica a seguire con grande scrupolo le prescrizioni che l’unità di crisi regionale ha emanato, ed emanerà sulla base della evoluzione del contagio. Si raccomandano in particolare le seguenti misure di prevenzione (nota OMS e linea indirizzo MUR):
• Lavare spesso le mani con acqua e sapone o gel disinfettanti
• Quando si tossisce o starnutisce, coprire la bocca e il naso con il gomito o fazzoletto usa e getta, lavandosi poi le mani
• Evitare il contatto con chiunque abbia febbre e tosse.
Riguardo alle attività accademiche, al fine di ridurre le possibilità di contagio, si dispone – secondo le indicazioni del Presidente Luca Zaia e in coordinamento con le università del Veneto –  la sospensione delle lezioni e degli esami in tutte le sedi dell'università, a Venezia, Mestre, Treviso e Roncade dal 24/02 al 29/02 compresi. Biblioteche e aule studio saranno chiuse dal 23/02 al 01/03.
Il recupero delle lezioni e degli esami verrà comunicato quanto prima sul sito web di Ca' Foscari e sui canali di comunicazione ufficiali.

L’Ateneo è in continuo contatto con l’unità di crisi e con i ministeri competenti, e provvederà ad aggiornare le misure oggi vigenti sulla base dell’evoluzione della situazione.

Michele Bugliesi

18:32 (36 minuti fa)

 

   

 

   

follow the feed