RAPETTI Anna Maria

Position
Associate Professor
Telephone
041 234 9838
E-mail
arapetti@unive.it
studistoria@unive.it - Studi di storia
Fax
041 234 9860
Scientific sector (SSD)
STORIA MEDIEVALE [M-STO/01]
Website
www.unive.it/persone/arapetti (personal record)
Office
Department of Humanities
Website: https://www.unive.it/dep.humanities
Where: Malcanton Marcorà
Office
Inter-University Centre for Early Medieval History and Archaeology (SAAME)
Where: Malcanton Marcorà
Research Institute
Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Notices

Published on 25/11/2022

Il prossimo ricevimento studenti, in presenza, sarà venerdì 2 dicembre dalle 13.30 alle 15.30

Gli studenti che intendono parlare con me sono pregati di inviare una mail all'indirizzo arapetti@unive.it per fissare un appuntamento.

Published on 02/11/2022

Mercoledì 9 novembre alle 15.45 inizierà il corso di Fonti e metodi per la storia medievale. Le lezioni si svolgeranno ogni mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15.45 alle 17.15, e termineranno il 16 dicembre. Non ci sarà lezione nei giorni 7-8-9 dicembre. Le lezioni dei giorni 14, 15, 16 dicembre saranno a distanza per tutti gli studenti frequentanti, in quanto considerate recupero.

La frequenza attiva è vivamente consigliata a tutti; invito anche chi sa di non poter frequentare tutte le lezioni a seguirne almeno qualcuna e a tenersi informato di ciò che si fa in aula attraverso l'accesso regolare al moodle. Anche agli studenti non frequentanti consiglio di iscriversi al moodle e di utilizzare i materiali disponibili per migliorare la propria preparazione.

Published on 02/11/2022

Mercoledì 9 novembre alle 12.15 inizierà il corso di Storia della chiesa medievale e dei movimenti religiosi. Le lezioni si svolgeranno ogni mercoledì, giovedì e venerdì secondo l'orario previsto dal calendario, e termineranno il 16 dicembre. Non ci sarà lezione nei giorni 7-8-9 dicembre. Le lezioni dei giorni 14, 15, 16 dicembre saranno a distanza per tutti gli studenti frequentanti, in quanto considerate recupero.

La frequenza attiva è vivamente consigliata a tutti; invito anche chi sa di non poter frequentare tutte le lezioni a seguirne almeno qualcuna e a tenersi informato di ciò che si fa in aula attraverso l'accesso regolare al moodle. Anche agli studenti non frequentanti consiglio di iscriversi al moodle e di utilizzare i materiali disponibili per migliorare la propria preparazione.

follow the feed