FASANO Giovanni

Qualifica Ricercatore Universitario
Telefono 041 234 6922
E-mail fasano@unive.it
Fax 041 234 7444
Web www.unive.it/persone/fasano (scheda personale)
 http://venus.unive.it/~fasano
Struttura Dipartimento di Management
Sito web struttura: http://www.unive.it/management
Sede: San Giobbe
Struttura Centro Interdipartimentale "Scuola Interdipartimentale in Economia, Lingue e Imprenditorialità per gli Scambi Internazionali"
Sito web struttura: http://www.unive.it/selisi
Sede: Treviso - Palazzo San Paolo

(SKETCH)

Fasano Giovanni è nato a Roma il 15/02/1967, è di nazionalità italiana. Dal 01/09/2010 è ricercatore confermato (Settore Scientifico Disciplinare MAT/09) e dal 01/01/2011 è in servizio presso il Dipartimento di Management dell'Università ``Ca'Foscari'' di Venezia.

Ha conseguito la Maturità Scientifica nel 1986 presso il liceo scientifico ``B.Pascal'' di Pomezia (Roma), con la votazione di 60/60.

Si è laureato il 23 luglio 1997 in  Ingegneria Elettronica con indirizzo Automatica, presso la Facoltà di Ingegneria dell' università
di Roma ``La Sapienza'', riportando la votazione di 110/110. La tesi discussa ha avuto per titolo: Convergenza e Prestazioni
del Metodo di Newton per Sistemi  Singolari Nonlineari, relatore Prof. Lucidi Stefano.

Nel 1998 ha frequentato il Corso di Perfezionamento in Teoria e Metodi Matematici per l'Analisi, il Controllo e l'Ottimizzazione dei Sistemi}, presso le facoltà di Matematica ed Ingegneria dell'università di Roma ``La Sapienza'',

Nel marzo 1998 ha superato l'esame di abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere.

Dal marzo 1998 al maggio 2001 ha regolarmente svolto e completato il corso di Dottorato di Ricerca in Ricerca Operativa (XIII
ciclo) presso il Dipartimento di Informatica e Sistemistica ``A.Ruberti'' dell'università di Roma `La Sapienza', con la supervisione del proprio tutor Prof. Lucidi Stefano, discutendo la tesi finale dal titolo ``Use of Conjugate Directions inside Newton-type Algorithms for Large Scale Unconstrained Optimization''.

Nel 1998 ha frequentato il corso di Ottimizzazione Lineare e Nonlineare, tenuto dai Proff. P.Hansen e D.P.Bertsekas,
presso l'università Normale Superiore di Pisa.

nel 1998 ha frequentato il corso in Nonsmooth Optimization: Algorithms and Applications svoltosi in Germania presso il
Mathematisches Forschungsinstitut di Oberwolfach, tenuto dai Proff. W.Achtziger (Erlangen), M.Kocvara (Prague), J.Zowe (Erlangen).

Nel 1999 ha partecipato alla Summer School on Generalized Convexity and Monotonicity,   svoltasi presso l'università dell'Egeo in Grecia
(Samos).

Da novembre 2000 ad aprile 2001 è stato affidatario (Prof. Luigi Grippo) di incarico professionale dal titolo `Sperimentazione di algoritmi
per problemi di programmazione quadratica', presso il Dipartimento di Informatica e Sistemistica ``A.Ruberti'' dell'università di Roma `La Sapienza'.

Dal mese di maggio 2001 al mese di ottobre 2001 è stato contrattista, presso il Dipartimento di Informatica e Sistemistica ``A Ruberti''
dell'università di Roma `La Sapienza', con il Prof. Luigi Grippo. Il titolo del contratto è stato `Realizzazione e sperimentazione di algoritmi
iterativi per problemi di minimi quadrati non vincolati e vincolati a grande dimensione'.

Il giorno 1 novembre 2001 ha preso servizio in qualità di assegnista di ricerca, presso il Dipartimento di Informatica e Sistemistica ``A.Ruberti''  dell'università di Roma `La Sapienza'. Il titolo della ricerca è `Sviluppo e applicazione di metodi iterativi di tipo gradiente coniugato in problemi di ottimizzazione a grande dimensione' (settore scientifico disciplinare MAT09), ed il responsabile della ricerca è il Prof. Luigi Grippo del Dipartimento di Informatica e Sistemistica ``A.Ruberti'' dell'università di Roma `La Sapienza'.

Ha seguito il corso `SIAM Short Course on Numerical Optimization' tenuto da Robert J. Vanderbei, David F. Shanno e Hande
Y. Benson alla 2002 SIAM Conference on Optimization, Toronto, Canada 20-22/05/02.

Dal 3/11/2003 al 29/02/2004 è stato titolare di un assegno di collaborazione ad attività di ricerca, di cui all'art.51, comma
6, della legge 27/12/1997, n.449, nell'ambito del programma di ricerca ``Metodi e sistemi per il supporto alle decisioni, legge
95/95 \ 5\%'', presso l'Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica (IASI) `A.Ruberti', del Consiglio Nazionale delle
Ricerche (CNR) a Roma.

Nel gennaio 2006 ha frequentato il corso di Introduction to Computational Fluid Dynamics, tenuto dai Proff. Prof.
J.D.Anderson,Jr., G.Degrez, E.Dick, R.Grundmann, presso Von Karman Institute,  Rhode-Saint-Genèse, Bruxelles (Belgio).

Dal 01/03/2004 al 31/08/2007 è stato ricercatore a contratto ai sensi dell'art.51, comma 6, della legge 27/12/1997, n.449,
%nell'ambito del programma di ricerca ``NICOP Optimization'', presso l'Istituto Nazionale per Studi ed Esperienze di
Architettura Navale (INSEAN), di Roma. In tale ambito ha partecipato ai Progetti di Ricerca {\em NICOP Optimization}
(aprile 2004 - dicembre 2004), "SICUREZZA" (gennaio 2005 -dicembre 2005), "VISIR" (gennaio 2006 - marzo 2006), "VISIR"
 (maggio 2006 - dicembre 2006), "PROGRAMMA SICUREZZA" (gennaio 2007 - aprile 2007), "SICUREZZA" (maggio 2007 -
agosto 2007).

In data 22/10/2007 la Commissione giudicatrice per concorso a ricercatore INSEAN, formata da: Prof. Giovanni Santucci, Prof. Carlo Massimo Casciola, Dott.Ing. Enrico De Bernardis, ha valutato che l'attività di ricerca scientifica e tecnologica svolta da Giovanni Fasano è qualificata ai sensi dell.art 11, comma 3, lettera a), del decreto legislativo 30 gennaio 1999, n.19.

Dal 01/09/2007 al 31/12/2010 è stato ricercatore presso il Dipartimento di Matematica Applicata della Facoltà di Economia, nell'Università ``Ca'Foscari'' di Venezia.

Dal 01/01/2011 è ricercatore confermato presso il Dipartimento di Management dell'Università ``Ca'Foscari'' Venezia.

PREMI & AWARDS:
===============

  • Nel dicembre 2009 il Dipartimento di Matematica Applicata dell'Università Ca'Foscari di Venezia gli ha conferito il premio (500 Euro)
    per la miglior pubblicazione dipartimentale nell'anno 2009. La pubblicazione vincitrice è risultata: G.Fasano, S.Lucidi
    (2009) ``A nonmonotone truncated Newton-Krylov method exploiting negative curvature directions, for large scale
    unconstrained optimization'', Optimization Letters, vol. 3(4), pp. 521 - 535, DOI 10.1007/s11590-009-0132-y.
  • Nel dicembre 2010 l'Editorial Board della rivista Optimization Methods and Software gli ha conferito il premio `The Charles Broyden Prize 2009', per il miglior paper sulla rivista Optimization Methods and Software nel 2009, con la pubblicazione: G.Fasano, J.L.Morales and J.Nocedal, ``On the geometry phase in model-based algorithms for derivative-free optimization'', vol. 24(1), 2009, pp. 145-154.
  • Nel dicembre 2010 il Dipartimento di Matematica Applicata dell'Università Ca'Foscari di Venezia gli ha conferito il premio per la miglior pubblicazione dipartimentale nell'anno 2010. La pubblicazione vincitrice è risultata: E.F.Campana, G.Fasano e A.Pinto (2010) ``Dynamic analysis for the selection of parameters and initial population, in particle swarm optimization'', Journal of Global Optimization, 48 (2010), pp. 347-397, DOI 10.1007/s10898-009-9493-0.
  • Nel marzo 2014 il Dipartimento di Management dell'Università Ca'Foscari di Venezia gli ha conferito il premio (1000 Euro) per la miglior pubblicazione dipartimentale nell'anno 2014. La pubblicazione vincitrice è risultata: A.Ellero, G.Fasano, A.Sorato (2013) ``A Stochastic Model of Information Spreading with Opinion-Leaders'', Physical Review E, vol. 87, DOI: 10.1103/PhysRevE.87.042806.
  • Nel 2014 il Dipartimento di Management dell'Università Ca'Foscari di Venezia gli ha conferito la nomination (due membri nominati per ogni dipartimento)  per concorrere al Premio per la Ricerca di Ateneo 2014, conferito ai tre migliori ricercatori/docenti senior dell'Università Ca'Foscari Venezia, nel 2014.
Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.