CESIRI Daniela

Qualifica Ricercatore Universitario
Telefono 041 234 7829
E-mail daniela.cesiri@unive.it
Fax 041 234 7850
Web www.unive.it/persone/daniela.cesiri (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Palazzo Cosulich

Ricevimento gennaio e febbraio 2017 aggiornato al 18/01/17

Pubblicato il 18/01/2017

Il ricevimento della Prof.ssa Cesiri si terrà secondo il seguente calendario:

- mercoledì 18 gennaio 2017, ore 10-12;

- mercoledì 25 gennaio 2017, ore 10-12;

- mercoledì 01 febbraio 2017, ore 09-11;

- mercoledì 08 febbraio 2017, ore 09-11;

- mercoledì 15 febbraio 2017, ore 09-11;

- mercoledì 22 febbraio 2017, ore 09-11;

- mercoledì 01 marzo, ore 09-11.

I ricevimenti successivi verranno comunicati al più presto in base al definirsi degli impegni della docente. AVVISO IMPORTANTE: le date già comunicate potrebbero subire variazioni, per giorno e/o orario, in base agli impegni - anche improvvisi - della docente. Pertanto, gli studenti sono invitati a controllare gli avvisi online per modifiche, anche dell'ultimo minuto, prima di recarsi al ricevimento.

In ogni caso, la Prof.ssa Cesiri può essere contattata via email all'indirizzo: daniela.cesiri@unive.it.

LINGUA INGLESE 2 - Classe 2 [LT007P] (97188): Visione elaborati Lingua Inglese 2 gruppo Cesiri appello 05/09/2016

Pubblicato il 17/01/2017

La visione degli elaborati e contestuale comunicazione del voto finale per l'appello di Lingua Inglese 2 tenutosi lunedì 16 gennaio 2017 avverrà il giorno mercoledì 01 febbraio alle ore 10:00 presso la Sala Media di Palazzo Cosulich.

La comunicazione ufficiale dei risultati sarà fatta tramite la procedura telematica in vigore dalla sessione di gennaio 2014.

Gli studenti che non potessero essere presenti alla visione degli elaborati, ma volessero comunque avere un feedback sugli stessi, potranno contattare via email la Prof.ssa Cesiri per visionare la prova di modulo (VISIONE SOLO SU APPUNTAMENTO) ed i CEL del secondo anno per la visione delle prove di lingua generale.

LINGUA INGLESE 3 - Cognomi A-E [LT008P] (111518): Precisazioni sui contenuti del programma

Pubblicato il 15/01/2017

Si comunica agli studenti che il programma relativo al modulo di Lingua Inglese 3 (lettere F-O) tenuto dalla Prof.ssa Cesiri non richiede delle esperienze pregresse da parte degli studenti. Le lezioni prevederanno una breve introduzione alle principali tecniche di traduzione dei testi che saranno utilizzati durante le stesse lezioni, un esempio pratico di traduzione di un testo della tipologia specifica e una serie di esercitazioni svolte in classe con l'interazione studenti/docente per applicare a casi concreti le nozioni e le tecniche teoriche. Il principio guida nella scelta dei testi da tradurre sarà una possibile utilità delle tecniche traduttive anche in contesti professionali dopo il conseguimento del titolo di studio (per esempio, traduzione di brevi testi legali o abstracts accademici, testi turistici, traduzione di sottotitoli). L'esame verterà sugli argomenti trattati in classe: brevi traduzioni di testi e un commento (breve) sulel tecniche o le difficoltà di traduzione del testo in questione. 

Qualora gli studenti avessero bisogno di chiarimenti, possono contattare la Prof.ssa Cesiri via email o durante il ricevimento.

PS: don't panic, my dear students, but KEEP CALM AND... ATTEND CLASSES!

IMPORTANTE - Indicazioni per laureandi e style sheet tesi triennale e magistrale

Pubblicato il 05/01/2017

L'argomento oggetto della prova finale va concordato con il relatore con congruo anticipo.

Per scrivere una buona prova finale lo studente deve riservarsi almeno 3-4 mesi durante i quali dovrà svolgere un lavoro continuativo. Per questo motivo lo studente deve:

  1. contattare la docente con largo anticipo rispetto alla data di presentazione della domanda di laurea per prendere accordi sulla prova finale;
  2. consegnare con regolarità via email i singoli capitoli di cui si compone l’elaborato, una volta che questi sono completati e attendere che la docente invii le correzioni via email.
  3. confrontarsi costantemente con la docente durante la preparazione e la stesura del lavoro di tesi, via email o durante gli orari di ricevimento.

Prima di caricare la domanda di laurea lo studente deve concordare il titolo della tesi con la docente.

Lo studente non deve sparire per lunghi periodi per poi ripresentarsi qualche settimana, o qualche giorno, prima dalla consegna della prova finale, nè deve effettuare l'upload se prima non ha ricevuto il consenso esplicito della docente. Tantomeno, lo studente può effettuare l'upload di un lavoro che non è stato mai visto o corretto dalla docente.

Lo studente deve presentare la bozza della prova finale almeno 10 giorni prima del caricamento del PDF in Area Riservata per permettere alla docente una rilettura completa del lavoro e avere il tempo necessario per apportare eventuali modifiche o correggere eventuali errori residui.

Nella stesura della tesi lo studente dovrà seguire lo style sheet che si trova in Materiali ISA, cartella LCSL, nel documento PDF dal titolo "Istruzioni per laureandi".

Si ricorda che il plagio è un reato perseguibile a norma di legge, pertanto lo studente dovrà attenersi scrupolosamente alle indicazioni in merito contenute nello style sheet ed alle modalità di citazione e riferimenti bibliografici indicati nello stesso style sheet.

LINGUA INGLESE 3 - Cognomi F-O [LT008P] (111520): Precisazioni sui contenuti del programma

Pubblicato il 05/01/2017

Si comunica agli studenti che il programma relativo al modulo di Lingua Inglese 3 (lettere F-O) tenuto dalla Prof.ssa Cesiri non richiede delle esperienze pregresse da parte degli studenti. Le lezioni prevederanno una breve introduzione alle principali tecniche di traduzione dei testi che saranno utilizzati durante le stesse lezioni, un esempio pratico di traduzione di un testo della tipologia specifica e una serie di esercitazioni svolte in classe con l'interazione studenti/docente per applicare a casi concreti le nozioni e le tecniche teoriche. Il principio guida nella scelta dei testi da tradurre sarà una possibile utilità delle tecniche traduttive anche in contesti professionali dopo il conseguimento del titolo di studio (per esempio, traduzione di brevi testi legali o abstracts accademici, testi turistici, traduzione di sottotitoli). L'esame verterà sugli argomenti trattati in classe: brevi traduzioni di testi e un commento (breve) sulel tecniche o le difficoltà di traduzione del testo in questione. 

Qualora gli studenti avessero bisogno di chiarimenti, possono contattare la Prof.ssa Cesiri via email o durante il ricevimento.

PS: don't panic, my dear students, but KEEP CALM AND... ATTEND CLASSES!

segui il feed