Curriculum e colloquio di lavoro

Dettagli, punta di penna su foglio

Nuova edizione della guida "Mi metto al lavoro"

Per accompagnarti con successo verso il tuo futuro, il Settore Placement ha aggiornato i contenuti della guida "Mi metto al lavoro. Strumenti utili per un nuovo inizio”. Un'edizione nuova, in cui potrai trovare tante indicazioni per definire il tuo progetto professionale. Trovi inoltre dei consigli pratici su come redigere il CV e la Lettera di Presentazione per il mercato del lavoro nazionale e internazionale: che formato scegliere, gli errori da non fare, lo stile da utilizzare. E' spiegato inoltre come usare al meglio i Social Network per la tua ricerca e come curare al meglio il tuo Personal Branding; vengono forniti inoltre degli strumenti per superare con successo il colloquio di lavoro e i primi giorni in azienda.

Il curriculum vitae è lo strumento con il quale ci si propone nel mercato del lavoro. È il biglietto da visita in cui poter riassumere brevemente le proprie esperienze formative e professionali, le competenze trasversali e personali interessi. É dunque importante redigere il proprio CV con consapevolezza, al fine di far emergere i punti di forza e ottenere così un colloquio di lavoro.

Il settore Placement fornisce inoltre indicazioni utili per affrontare i colloqui di lavoro in Italia e all'estero e permette di effettuare delle simulazioni. Il colloquio di lavoro rappresenta una tappa cruciale per la ricerca di lavoro: è importante sfruttare al meglio tale occasione per mettere in luce le proprie competenze e i propri punti di forza senza farsi prendere dal panico.
All’interno dei laboratori organizzati dal Placement c’è la possibilità di prepararsi ai colloqui tramite la Mock Interview, una vera e propria simulazione di colloquio di lavoro individuale e/o di gruppo in italiano o in inglese, ad opera di professionisti del settore delle risorse umane.
Inoltre nei colloqui di orientamento al Placement Desk è possibile confrontarsi con un operatore di orientamento prima di un colloquio di lavoro per chiarire dubbi e perplessità. È necessario prenotare un appuntamento.

Il settore Placement mette anche a disposizione un servizio di revisione del curriculum vitae e la possibilità di pubblicare il curriculum nella banca dati del Placement in modo che sia consultabile dalle aziende.


Scrivi il CV con il Placement

Il CV Check è un servizio di consulenza al quale puoi rivolgerti per revisionare il CV e scrivere la lettera di presentazione (in italiano e/o in inglese).

Tre passi da seguire:

  1. Scaricare il modello di CV in italiano e/o inglese nel formato desiderato
  2. Compilare il CV
  3. Prenotare online un appuntamento e presentarsi con il proprio CV

Quando

Tutti i mercoledì mattina presso Ca' Foscari sede centrale - Servizio Placement.

Strumenti utili

  • la guida "Mi metto al lavoro", tra i documenti allegati di questa pagina, con pratici consigli su come  scrivere il CV e la lettera di presentazione
  • e-Orienta, uno spazio e-learning a tua disposizione per prepararti all'inserimento nel mondo del lavoro Potrai dialogare in chat con un nostro esperto orientatore per chiarire i dubbi sui contenuti visionati.

Compila il CV della banca dati Placement

Nell’ambito dell’attività di integrazione tra Università e mondo del lavoro il Settore Placement ha predisposto una banca dati dei curriculum vitae di studenti, laureandi e neolaureati per favorirne l’ingresso nel mondo del lavoro e l’incontro tra domanda e offerta.

Dando l'autorizzazione all'intermediazione, il tuo curriculum vitae, oltre ad essere consultabile in forma anonima sul sito di Ateneo in ottemperanza a quanto previsto dalla Legge 4 novembre 2010 n. 183 cd. “Collegato lavoro”, disponibile nella sezione "Normativa relativa al Collegato Lavoro", e successive integrazioni potrà essere rilasciato alle aziende che hanno posizioni aperte.

Riceverai inoltre newsletter su iniziative aziendali di recruiting, progetti e opportunità di inserimento in aziende e/o enti, oltre che su tutti i servizi e le attività dei Settori Stage e Placement.

L’applicazione prevede i seguenti campi:

  • ID identificativo
  • Dati università
  • Carriera didattica
  • Dati corso di studi (se studente)
  • Dati curriculari: istruzione e formazione
  • Conoscenze linguistiche 
  • Conoscenze informatiche
  • Esperienze lavorative
  • Professione desiderata e disponibilità
Applicazioni online

Pubblicazione CV studenti e laureati

La riforma del mercato del lavoro avviata dalla Legge Biagi (D. Lgs. 276/2003) affida al Placement universitario un ruolo di raccordo tra l’Università e il mondo del lavoro e di promozione dell’incontro tra domanda e offerta.

Alla luce di questo la Legge 4 novembre 2010 n. 183 cd. “Collegato lavoro”, disponibile nella sezione "Normativa relativa al Collegato Lavoro", avvia il processo di completamento della riforma Biagi e rende obbligatorio per gli Atenei, che vogliono esercitare l’attività di intermediazione tra domanda e offerta di lavoro per mezzo del Settore Placement:

In ottemperanza all’art. 48 L. 183/2010 e successive integrazioni, l’Università Ca’ Foscari Venezia pubblica e rende consultabili sul proprio sito di Ateneo i CV di studenti e neolaureati entro i 12 mesi dal conseguimento del diploma di laurea. Gli studenti e i laureati che non vorranno che i propri curricula vengano pubblicati dovranno esprimere diniego formale all'università di appartenenza.

Normativa relativa al Collegato Lavoro