Sede

Istituto Confucio presso l’Università Ca’ Foscari Venezia
Palazzo Vendramin ai Carmini, Dorsoduro 3462, 30123 Venezia [mappa]

tel: + 39 041 234 9548 (da martedì a giovedì dalle 10 alle 13)
fax: +39 041 234 9573
 confuciovenezia@unive.it

Orari di apertura

Da martedì a giovedì dalle 10 alle 13


Istituti Confucio in Italia e a San Marino

Mission

L’Istituto Confucio presso l’Università Ca’ Foscari Venezia nasce nel 2008 dalla collaborazione tra l’Università Ca’ Foscari Venezia e la Capital Normal University di Pechino, sotto l’egida della Direzione Nazionale per la diffusione della Lingua Cinese (Hanban) del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese.

L’accordo di cooperazione fra l’Università Ca’ Foscari Venezia, la Capital Normal University di Beijing e lo Hanban è stato firmato a Venezia il 22 settembre 2008.

Gli Istituti Confucio, già presenti in oltre 150 paesi d’Europa e del mondo, hanno come obiettivo la diffusione della lingua e della cultura cinesi, in linea con analoghe istituzioni promosse all’estero da altre nazioni (ad es. la Società Dante Alighieri). La presenza degli Istituti Confucio non sostituisce quella delle istituzioni accademiche di ricerca che già tradizionalmente operano nel campo degli studi sulla Cina, ma si affianca ad esse, fornendo attività didattiche e culturali di carattere divulgativo, svolte tuttavia da esperti altamente qualificati e di alto profilo scientifico.

Tale obiettivo è perseguito attraverso l’organizzazione di corsi di lingua cinese a vario livello, e con attività destinate ad incrementare la conoscenza della civiltà, della cultura e della società cinese antica e moderna, quali convegni, conferenze, seminari, mostre, spettacoli, progetti editoriali, compilazioni di materiali didattici etc. Inoltre, gli Istituti Confucio promuovono lo scambio di studenti e docenti fra gli Atenei fondatori, e assegnano borse di studio a studenti e ricercatori meritevoli.