Borse di studio e incentivi

La nostra Costituzione all'art. 34 afferma che «i capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi».
Per consentire l'effettivo esercizio del diritto allo studio, Ca' Foscari offre agli studenti una serie di aiuti economici: borse di studio, esoneri e riduzioni delle tasse, prestiti d'onore, premi di laurea e altre forme di agevolazioni.
Tra i prestiti d'onore vi sono convenzioni con istituti di credito per pagare le tasse universitarie a condizioni agevolate. Per i più meritevoli è previsto l'anticipo senza alcun interesse delle tasse e la restituzione solo un anno dopo il conferimento del titolo.
Agli studenti viene offerta la possibilità di aderire alle collaborazioni studentesche, attività retribuite di collaborazione svolte all'interno dell'Ateneo.

Borse di studio MAECI 2017/2018

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) offre borse di studio, in favore di studenti stranieri e studenti cittadini italiani residenti all’estero (IRE) per l'anno accademico 2017/2018, con l’obiettivo di favorire la cooperazione culturale internazionale, la diffusione della conoscenza della lingua, della cultura e della scienza italiana e la proiezione del sistema economico e tecnologico dell’Italia nel mondo.
È possibile presentare la propria candidatura per i Corsi di Laurea Magistrale e di Dottorato dell'Università Ca' Foscari Venezia per svolgere programmi di studio, formazione e/o ricerca. La domanda va trasmessa esclusivamente online entro il 10 maggio 2017, attraverso il sito del MAECI.