Processi industriali e reazioni catalitiche

Gruppo di ricerca

Andrea Vavasori, Professore Associato
Lucio Ronchin, Professore Associato

Collaborazioni

Polimeri Europa (Italia)
Hyosung Corp (Corea)  
Università Iuav di Venezia (Italia)

Temi di ricerca

Sintesi di nuovi tecno-polimeri e polimeri biodegradabili

Sintesi e caratterizzazione di nuovi polimeri per applicazioni tecnologiche nel settore dei materiali, dell’imballaggio, dell’edilizia, del restauro, dei collanti, delle vernici e dell’elettronica ecc.. I polimeri possono essere sintetizzati per via radicalica, ionica e/o catalitica o per funzionalizzazione di polimeri commerciali o naturali preformati. La ricerca è indirizzata alla produzione sostenibile di polimeri a basso impatto ambientale biodegradabili o da inserire in una prospettiva di riciclo e di economia circolare.

Reazioni catalitiche sostenibili di interesse industriale

La ricerca verte su reazioni catalitiche di idrogenazione, carbonilazione, ossidazione e riarrangiamento, per ottenere prodotti industriali con processi ecosostenibili derivanti dalla minimizzazione dei sottoprodotti e dei passaggi sintetici. Per esempio, sviluppo di processi one-pot al posto di quelli multistadio tradizionali. Altre metodologie di miglioramento della sostenibilità sono le reazioni solventless, in acqua ed in solventi totalmente riciclabili. Infine, la valorizzazione dei sottoprodotti costituisce un passo avanti per lo sviluppo di un’economia circolare.

Sviluppo di materiali sostenibili per l’edilizia, il restauro ed i beni culturali

La preparazione di materiali autoriparanti basati sia su matrici organiche che inorganiche costituisce un miglioramento della sostenibilità dei manufatti poiché incrementa la loro durabilità riducendo la necessità di interventi di manutenzione. I leganti autoriparanti a base polimerica sono certamente tra i più interessanti poiché la loro attivazione può derivare direttamente dall’evento che causa il danno che a sua volta causa la rottura di strutture all’interno del manufatto che contenenti il prepolimero che fuoriuscendo ripara il danno nel manufatto.

Last update: 21/10/2022