CeSAV

CeSAV 
Centro Studi Archeologia Venezia

Il Centro Studi di Archeologia Venezia (CeSAV) è uno spazio aperto e multidisciplinare di dibattito sul ruolo dell’archeologia nella società contemporanea.

Ca’ Foscari è attiva in numerosi progetti di ricerca sul territorio italiano, nel Mediterraneo, nel Medio Oriente, in Africa e in Asia. Le indagini spaziano dalla preistoria al mondo coloniale e sub-contemporaneo e gli studiosi impiegano tecniche innovative e robusti metodi di indagine: remote sensing, archeologia subacquea, scavo archeologico, digitalizzazione, analisi dei reperti.

Centro Studi Archeologia Venezia

Il CeSAV è attivo dal 2019 presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Ca’ Foscari, per promuovere e incentivare le ricerche e gli studi di archeologia in tutti i suoi aspetti:

  • ricerca sul campo;
  • analisi dei materiali;
  • teoria e metodi della ricerca archeologica;
  • valorizzazione e tutela del patrimonio archeologico;
  • archeologia pubblica.

In questo vasto panorama di azioni, CeSAV favorisce la sinergia tra le attività di ricerca sul campo , il coordinamento di progetti di ricerca e attività di laboratorio, la divulgazione della ricerca cafoscarina di ambito archeologico.

Il centro sostiene inoltre attività di formazione avanzate in ambito archeologico, anche in collaborazione con altre strutture dell’Ateneo e con altri istituti di ricerca italiani e stranieri. Favorisce l'internazionalizzazione della ricerca e della didattica di ambito archeologico ed esegue attività di consulenza e di ricerca a favore di enti e istituzioni.

Perché un nuovo spazio web per il CeSAV?

Notizie e avvisi

Numbers&Culture: la valorizzazione culturale delle terre del Brenta

Si è avviato proprio in questi giorni Numbers&Culture, un progetto per la valorizzazione (scientifica e digitale) del Patrimonio Culturale dell’entroterra veneziano, in particolare delle terre del Brenta.

Informazioni complete nella news Numbers&Culture: la valorizzazione culturale delle terre del Brenta

Presentazione delle attività sul campo 2021

Al via gli scavi per il 2021 dell’insegnamento di Archeologia Medievale. La presentazione delle attività sul campo da parte dei referenti di scavo (Alessandro A. Rucco, Margherita Ferri, Anita Granzo, Mauro Puddu, Claudio Negrelli) avverrà online il 22 aprile alle 12.15 su piattaforma zoom. 

Link Zoom
Meeting ID: 88091489456.

file pdfLocandina1.08 M

Il carico ceramico dal relitto Ma’agan Mikhael B

Carlo Beltrame introdurrà la conferenza online The ceramic assemblage from the Early Islamic Ma’agan Mikhael B shipwreck, tenuta da Michelle Creicher dell’Università di Haifa.
Photo credit: A. Yurman, RIMS
Per partecipare è necessario iscriversi online. L'evento si terrà su Zoom.

Informazioni complete nella news The Ceramic Assemblage from the Early Islamic Ma‘agan Mikhael B Shipwreck

Calendario conferenze

Consulta gli orari, i programmi e i dettagli sulle conferenze e i seminari organizzate dal Centro Studi di Archeologia Venezia (CeSAV)