Informativa Survey QS

ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Versione PDF

L’Università Ca’ Foscari Venezia, nell’ambito delle proprie finalità istituzionali e in adempimento agli obblighi previsti dall’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (“Regolamento”), fornisce informazioni in merito al trattamento dei Suoi dati personali anagrafici e di contatto.

1) Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è l’Università Ca’ Foscari Venezia, con sede in Dorsoduro n. 3246, 30123 Venezia (VE), nella persona del Magnifico Rettore (“Ateneo”).

2) Responsabile della protezione dei dati

L’Università ha nominato il “Responsabile della Protezione dei Dati”, che può essere contattato scrivendo all’indirizzo di posta elettronica  dpo@unive.it o al seguente indirizzo: Università Ca’ Foscari Venezia, Responsabile della Protezione dei Dati, Dorsoduro n. 3246, 30123 Venezia (VE).

3) Tipologia dei dati, finalità e base giuridica del trattamento

L’Ateneo utilizza per valutare il suo posizionamento nel panorama universitario internazionale il ranking prodotto da “QS Quacquarelli Symonds” (“QS”), società internazionale di consulenza specializzata nel settore. Su segnalazione del personale docente interno, l’Ateneo ha raccolto i Suoi dati anagrafici e di contatto in quanto esponente di alto profilo della rete dei contatti dell'Università Ca' Foscari Venezia. Ove Lei acconsenta, selezionando l’apposito link contenuto in questa pagina web, l’Ateneo comunicherà i predetti dati alla società “QS”, che La ricontatterà nei prossimi mesi per invitarLa a partecipare a una survey. La base giuridica di tale trattamento è rappresentata quindi dal Suo consenso (art. 6.1.a), del Regolamento -“consenso dell’interessato”).

L’Ateneo intende, inoltre, inserire i Suoi dati anagrafici e di contatto nel proprio CRM, al fine di poterLe inviare comunicazioni relative alle sue iniziative.

La base giuridica di questo differente trattamento è rappresentata dall’art. 6.1.e), del Regolamento - “esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento”, rientrando l’invio delle predette comunicazioni tra le attività di carattere istituzionale di “terza missione” dell’Ateneo. Potrà, in ogni caso, opporsi all’invio delle comunicazioni dell’Ateneo selezionando l’apposito link presente in questa pagina web.

Il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato, nonché agli ulteriori principi previsti dall’art. 5 del Regolamento.

4) Modalità di trattamento e soggetti autorizzati

Il trattamento dei dati personali verrà effettuato da soggetti autorizzati (nel rispetto di quanto previsto dall’art. 29 del Regolamento), con l’utilizzo di procedure anche informatizzate, adottando misure tecniche e organizzative adeguate a proteggerli da accessi non autorizzati o illeciti, dalla distruzione, dalla perdita di integrità e riservatezza, anche accidentali.

5) Tempi di consevazione

I dati personali saranno conservati dall’Ateneo per il periodo di tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati, in ogni caso per non oltre 5 anni dalla loro raccolta.

6) Destinatari e categorie di destinazione dei dati personali

Per le finalità sopra riportate, oltre ai dipendenti e collaboratori dell’Ateneo specificamente autorizzati, i Suoi dati personali, ove Lei abbia acconsentito, verranno comunicati alla società QS per lo svolgimento della predetta indagine. In ogni caso, i dati personali non saranno oggetto di diffusione.

7) Conferimento dei dati

Il consenso alla comunicazione dei Suoi dati personali anagrafici e di contatto a QS è facoltativo. Nel caso in cui Lei non dovesse prestare il consenso, i Suoi dati personali non verranno comunicati alla società QS e Lei non potrà prendere parte alla predetta survey.

8) Diritti degli interessati e modalità di esercizio

L’interessato ha diritto di ottenere dall’Ateneo, nei casi previsti dal Regolamento, l’accesso ai dati personali, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento ovvero di opporsi al trattamento medesimo (artt. 15 e ss. del Regolamento).

La richiesta può essere presentata, senza alcuna formalità, contattando direttamente il Responsabile della Protezione dei Dati all’indirizzo di posta elettronica  dpo@unive.it, ovvero inviando una comunicazione al seguente recapito: Università Ca’ Foscari Venezia - Responsabile della Protezione dei Dati, Dorsoduro n. 3246, 30123 Venezia. In alternativa, è possibile contattare il Titolare del trattamento scrivendo all’indirizzo di posta elettronica certificata  protocollo@pec.unive.it.

Gli interessati che ritengano che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento, hanno, inoltre, il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

Last update: 17/09/2019