PESARO Nicoletta

procedure per riconoscimento voti esami all'estero

Pubblicato il 27/10/2017

RICONOSCIMENTO ESAMI ALL'ESTERO - istruzioni per la compilazione del modulo

Si informano gli studenti che hanno usufruito di programmi Erasmus, Overseas, visiting student e gli studenti di magistrale partiti per la Nanjing University nell'ambito delle borse dell'Istituto Confucio che d'ora in poi, per accelerare le operazioni, il modulo di riconoscimento degli esami sostenuti all'estero dovrà essere compilato direttamente dallo studente interessato.

N.B. Questo avviso non riguarda gli studenti del terzo anno partiti con l'Istituto Confucio, che per il riconoscimento devono fare riferimento - appunto - all'Istituto Confucio.

In allegato troverete il modello da utilizzare per la compilazione (rigorosamente al computer) e un modulo già compilato (che comprende le possibili tipologie di convalida) da utilizzare come riferimento. 

Lo studente dovrà poi inviare via mail al docente 1) il modulo compilato preferiblmente in formato word o PDF compilabile; 2) il transcript of records (TOR) rilasciato dall'università estera e 3) il learning agreement (LA) o modulo "visiting students in uscita" compilato prima della partenza. Il modulo deve essere inviato in formato Word o PDF. Poiché tutte le operazioni relative al riconoscimento avvengono in via telematica, si prega di non consegnare moduli o TOR cartacei (che comporterebbero inutili scansioni e, quindi, una perdita di tempo ed efficienza), tranne nel caso in cui i TOR vengano inviati direttamente dall'università estera alla segreteria didattica del DSAAM. Nel caso limite in cui l'università estera tardasse nella consegna del TOR può fare fede - previo parere positivo del docente - un altro tipo di attestazione (schermata dell'area riservata dell'università straniera, comunicazione degli uffici dell'università straniera, ecc., laddove il nominativo dello studente risulti chiaramente).

Il campo "Voto riconosciuto", che corrisponde al voto finale convertito in trentesimi, va lasciato in bianco: sarà il docente a calcolarlo, secondo i criteri previsti dal regolamento, una volta ricevuto il modulo di riconoscimento compilato, il TOR e il LA.

Non vi sono particolari avvertenze per la compilazione; l'unico criterio da seguire è quello di riportare le informazioni nel modo più completo (es. è importante specificare il livello del corso di lingua seguito all'estero, purché presente anche nel TOR, e il numero dei crediti, ecc.) e chiaro possibile. La lista degli SSD (settori scientifico-disciplinari) che vanno indicati nel caso di esami a scelta o in soprannumero è disponibile a questo indirizzo: http://attiministeriali.miur.it/media/265754/allegato_a.pdf 

Una volta che il docente lo avrà completato con esito dei vari esami, firma e data, il modulo verrà inoltrato dal docente alla segreteria didattica del DSAAM.

Si ricorda che il termine ultimo per la verbalizzazione dei voti e per la richiesta di riconoscimento esami in vista della sessione estiva dell'A.A. 2016/17 è il 15 giugno 2017: gli studenti sono quindi caldamente invitati a muoversi per tempo, compilando e inviando tempestivamente la modulistica non appena in possesso delle certificazioni richieste e facendo pervenire il tutto al docente entro il 30 maggio 2017. Il docente non può in alcun modo essere ritenuto responsabile del mancato caricamento di voti di esami sostenuti all'estero (che peraltro viene effettuato dalla segreteria centrale) dovuto alla consegna tardiva della documentazione. 

 

modulo visiting student e riconoscimento esami al termine del periodo di studio

Pubblicato il 27/10/2017

Per velocizzare la pratica, gli studenti che compilano il modulo del programma visiting student con il learning agreement sono vivamente pregati di verificare di averlo compilato integralmente, inserendo i cfu previsti dall'esame del proprio piano di studio accanto alla denominazione dell'esame e apponendo entrambe le firme richieste sul retro del modulo prima di inviarlo alla docente per la firma. Non verranno presi in considerazione moduli con parti mancanti o errate.

Coloro che inviano la documentazione per il riconoscimento finale dei voti dovranno seguire attentamente le istruzioni e il facsimile del modulo pubblicato nell'apposito avviso. Anche in questo caso la docente non prenderà in considerazione moduli con parti mancanti o errate.

La documentazione va inviata esclusivamente all'indirizzo principale della docente: xiaopei@unive.it

 

 

tabella riconoscimento esami presso CNU per studenti ITES

regole per il riconoscimento degli esami del III anno di lingua cinese in Cina

Pubblicato il 27/10/2017

Non è possibile sostenere in Cina e farsi riconoscere entrambi gli esami di lingua cinese del III anno, rispettivamente Lingua cinese 3.1 e Lingua cinese 3.2. Uno dei due esami deve necessariamente essere sostenuto presso Ca’ Foscari.  

Lo studente che trascorre due semestri presso un’università cinese e segue il programma di lingua cinese di entrambi i semestri potrà chiedere il riconoscimento di uno dei due esami di lingua del III anno ed eventualmente chiedere l’esonero della parte di conversazione per l’altro. In questo caso inserirà nel Learning Agreement solo l’esame per il quale intende chiedere il riconoscimento. La richiesta di esonero della parte di conversazione non va inserita nel LA ma inviata al docente titolare dell'esame.

Per quanto riguarda l’esame per il quale si chieda l’esonero dalla parte di conversazione, lo studente darà quindi in Italia le due prove di traduzione, previa comunicazione al docente del corso di lingua cinese 3.1 o 3.2 della propria partizione. Prima di dare l’esame a Ca’ Foscari dovrà inviare al docente i Transcript dei voti riportati in Cina, in modo che il docente possa utilizzarli in sostituzione del voto della parte di conversazione per calcolare il voto finale.

informazioni per richiesta tesi e tesina triennale

Pubblicato il 27/10/2017

Gli studenti sono pregati di consultare le apposite indicazioni fornite per la richiesta ufficiale della tesi magistrale e della tesina triennale nell'apposito menu "laurearsi" dei rispettivi corsi di laurea e laurea magistrale. La docente non risponderà a richieste che non seguano le indicazioni fornite.

segui il feed