MOOC - Massive Open Online Courses

Cosa sono

I MOOC (Massive Open Online Courses) sono attività formative interamente online.

  • Massive: vi possono prendere parte migliaia e più partecipanti.
  • Open: l’ammissione è consentita a chiunque, i materiali del corso sono privi di copyright e possono essere condivisi.
  • Online: non c’è una classe fisicamente presente.
  • Courses: il programma del corso implica più di una sessione. I corsi possono far parte o meno di un curriculum più vasto e possono essere o meno accreditati con un attestato ufficiale.

Partecipando a un MOOC avrai la possibilità di seguire un modello di formazione innovativo, in cui gli stessi partecipanti danno vita a una community attiva e stimolante che contribuisce significativamente all’apprendimento attraverso la partecipazione delle attività proposte.

A chi si rivolgono

I MOOC di Ca' Foscari sono aperti a tutti, studenti e altri utenti. Partecipare ai MOOC è utile per:

  • gli studenti che vogliano apprendere le conoscenze di base utili per affrontare lo studio universitario
  • gli studenti lavoratori come integrazione alle attività formative offerte in presenza
  • chi voglia rafforzare conoscenze utili per l’attività professionale o la formazione permanente

Come partecipare

La partecipazione ai MOOC è libera e gratuita.

Registrarsi è semplice. I nostri MOOC vengono erogati sulle piattaforme Ca' Foscari Open Knowledge e Eduopen se sei già in possesso di un account Ca’ Foscari, potrai entrare nel sito che ti interessa con le tue credenziali; se non hai un account Ca’ Foscari, potrai registrarti come nuovo utente direttamente sul portale.

Ciascun MOOC prevede un calendario di attività, normalmente di 4 settimane. In ciascuna settimana dovrai seguire delle video-lezioni (della durata di 3-15 minuti ciascuna), svolgere test di autovalutazione, consultare i materiali di approfondimento proposti dal docente e intervenire sul forum per porre domande o rispondere agli altri partecipanti.
Potrai seguire le attività nel giorno e nel momento che preferisci, ma entro il calendario proposto e rispettando le scadenze per le eventuali consegne dei lavori: alla fine, la classe finirà e le luci si spegneranno!

I MOOC di Ca’ Foscari non rilasciano crediti formativi universitari; al completamento delle attività ti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Contatti

ADiSS - Ufficio Offerta Formativa, Settore Didattica on line
tel. 041 234 7533
 mooc@unive.it


I MOOC di Ca' Foscari

Scopri tutti i dettagli dei MOOC di prossima attivazione e ricorda che è possibile iscriversi ai corsi a partire da circa 2 settimane prima dell'inizio dell'attività.

Dal 6/02/2017 - Metodologia della ricerca sociale

Docente: Giovanni BertinMarta Pantalone

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 23/01/2017

Avvio dell'attività: 6/02/2017

Obiettivi: acquisire competenze metodologiche sulla progettazione e gestione delle attività di ricerca sociale, con particolare riferimento alle tecniche qualitative e di con-sensus method.

Destinatari: studenti di master che prevedono attività di ricerca sociale e che non hanno le basi della metodologia della ricerca sociale. Studenti dei corsi di metodologia della ricerca sociale.

Prerequisiti: -

Articolazione del corso: Il corso si articola su 3  unità didattiche:

  1. metodologia della ricerca sociale
  2. tecniche qualitative e intervista
  3. con-sensus method

Impegno settimanale suggerito: 3 settimane (4 ore a settimana circa)

Durata complessiva dei video: 180 minuti

Verifica dell’apprendimento: test di verifica

Scheda del corso: link

Dal 27/02/2017 - La grammatica che migliora la vita

Docente: Prof. G. Giusti

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 06/02/2017

Avvio dell'attività: 27/02/2017

Obiettivi: Sviluppare consapevolezza (metacompetenza) sulla duplice natura biologica e culturale del linguaggio

  • Introdurre ai principali aspetti dell’analisi linguistica perpromuovere identità culturale inclusiva
  • Offrire strumenti di riflessione linguistica come metodologia volta alla didattica inclusiva della lingua madre, delle lingue seconde e straniere, e delle lingue classiche.
  • Creare una comunità di apprendimento collaborativo che possa internagire e migliorare il proprio ambito di azione.

Destinatari: Tutte e tutti coloro che hanno interesse a riflettere sulla propria competenza linguistica e su come essa interagisce in molteplici aspetti
della nostra vita sociale e intellettuale, quali la costruzione identità culturale individuale e di gruppo, la capacità di apprendere e acquisire nuove lingue, la capacità di usare la lingua nazionale, regionale, locale, in modo consapevole, la capacità di decodificare e interpretare stadi precedenti di lingue conosciute, incluso l’italiano delle origini; la capacità di analizzare e tradurre da una lingua classica, anche ad un livello di conoscenza di base.
Il corso si rivolge in particolar modo a insegnanti di ogni ordine e grado; a studenti di scuola secondaria superiore o universitari; a giornalist*, publicist*, decisor* che fanno uso della lingua a scopi comunicativi generali.

Prerequisiti: nessuno.

Articolazione del corso: 5 unità didattiche settimanali per circa 5 ore a settimana.

Impegno settimanale suggerito: 5 ore.

Durata complessiva dei video: -

Verifica dell’apprendimento: tipologie diverse di verifica per ogni settimana.

Dal 13/03/2017 - Corso Introduttivo alla Determinazione Strutturale in Soluzione Mediante Spettrometria di Risonanza Magnetica Nucleare

Docente: Alessandro ScarsoStefano Antoniutti

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 27/02/2017

Avvio dell'attività: 13/03/2017

Obiettivi: l’attività formativa ha come obiettivo fornire alcuni elementi fondamentali relativi alla Risonanza Magnetica Nucleare al fine di consentire, con un discreto grado di confidenza, la corretta interpretazione di spettri monodimensionali di vari nuclei (1 H, 13 C, 31 P in particolare) ed anche bidimensionali per raggiungere al termine alla determinazione strutturale completa di molecole organiche o complessi organometallici. 

Destinatari: il corso si rivolge a studenti delle lauree in Chimica, Chimica Industriale, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Farmacia, Biotecnologie, Nano e Biomateriali e simili in cui si affronti il tema della caratterizzazione strutturale molecolare in soluzione.
Prerequisiti: non sono previsti particolari prerequisiti.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 5 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane per 3 ore la settimana.

Durata complessiva dei video: -

Verifica dell’apprendimento: la verifica avviene mediante test a risposta multipla da superare al termine di ogni unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno il 70% delle domande proposte (il test prevede tre tentativi di risposta).

Iscriviti al corso: link

Dal 27/03/2017 - Elementi di cinema d'animazione

Docente: Dott. Davide Giurlando

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 13/03/2017

Avvio dell'attività: 27/03/2017

Obiettivi: l’attività si prefigge di offrire una panoramica completa dei principali autori
e correnti nell’ambito del cinema d’animazione europeo e statunitense,dalle origini fino a oggi.

Destinatari: studenti universitari, in prevalenza di area umanistica.

Prerequisiti: nessuno.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 4 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: circa 3-4 ore a settimana.

Durata complessiva dei video: -

Verifica dell’apprendimento: Tramite un test a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. 
Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 
il 70% delle domande proposte (il test prevede tre tentativi di risposta).

Iscriviti al corso: link

Dal 10/04/2017 - Matematica di base

Docente: Daniela Favaretto

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 27/03/2017

Avvio dell'attività: 10/04/2017

Obiettivi: fornire i concetti di matematica di base ritenuti necessari per affrontare serenamente gli esami di matematica del primo anno di università.

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: la motivazione personale è l’unico requisito richiesto.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 4 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 4 settimane (3-4 ore a settimana circa)

Durata complessiva dei video: 190 minuti

Verifica dell’apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza viene rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (per ciascuna domanda sono possibili tre tentativi di risposta).

Iscriviti al corso: link

Dallo 08/05/2017 - Estimating the economic impact of mega events

Docente: Didier Paul Massiani

Lingua: inglese

Apertura iscrizioni: 24/4/2017

Avvio dell'attività: 8/05/2017 

Obiettivi: essere in grado di stimare in modo rigoroso e non distorto i possibili impatti economici di un grande evento (olimpiadi, expo, o simili) o essere in grado di valutare la bontà di stime realizzate da altri.

Destinatari: studenti in turismo, consulenti, consiglieri per politiche pubbliche.

Prerequisiti: il prerequisito fondamentale è la curiosità intellettuale e il rigore. Non ci sono requisiti a parte per la lezione sull’approccio matematico all’input-output dove è consigliabile una conoscenza di algebra matriciale di base e della convergenza di una serie. Quest’ultima sezione è tuttavia opzionale e il certificato finale indicherà se questa parte è stata validata.

Articolazione del corso: il corso è articolato in quattro “settimane” (unità didattiche composte di cinque lezioni).

Impegno settimanale suggerito: 4 settimane, 2-3 ore a settimana circa

Verifica dell’apprendimento: ogni unità termina con un test di domande a scelta multipla. Al fine di superare il test è necessario rispondere correttamente ad almeno il 70% delle domande proposte.

Iscriviti al corso: link

Dallo 08/05/2017 - Cunei-Lab: la scrittura cuneiforme nel Vicino Oriente antico

Docente: Paola Corò

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 24/04/2017

Avvio delle attività: 08/05/2017

Obiettivi: scoprire cosa è il cuneiforme, in quale area si è diffuso e per quali lingue è stato impiegato; comprendere come si è arrivati alla sua decifrazione; come è nata e si è sviluppata la scrittura cuneiforme e quali sono i principi che regolano il suo funzionamento, in particolare in relazione al suo impiego per esprimere in forma scritta la lingua accadica; esercitarsi a livello di base nella lettura dei segni cuneiformi. Scoprire come funzionava nel Vicino Oriente l’addestramento degli scribi e quali testi venivano messi per iscritto; indagare le relazioni tra il supporto scrittorio e il suo contenuto.

Destinatari: tutti i potenziali interessati; a studenti che intendono seguire un corso di Assiriologia, per il quale funge da introduzione.

Prerequisiti: non sono previsti particolari prerequisiti.

Articolazione del corso: 4 unità didattiche che comprendono video-lezioni, video-esercitazioni (Cunei-lab) e verifiche graduali dell’apprendimento.

Impegno settimanale suggerito: 3-5 ore

Durata complessiva dei video: 250 minuti

Verifica dell’apprendimento: test a risposta multipla al termine di ciascuna unità didattica; una video-esercitazione di auto-verifica nel corso dell’unità didattiche 3; un mini-compito al termine del corso.

Iscriviti al corso: link

Dal 05/06/2017 - Introduction to Computer Science

Docenti: Renzo Orsini, Flaminia Luccio, Andrea Albarelli

Lingua: inglese

Apertura iscrizioni: 22/05/2017

Avvio dell'attività: 05/06/2017

Obiettivi: algoritmi, programmazione, database.

Destinatari: tutti i potenziali interessati; fortemente consigliato a tutti gli studenti italiani e stranieri che intendono iscriversi (o prevedono di iscriversi) al Corso di Laurea Magistrale in Computer Science. 

Prerequisiti: conoscenza della lingua inglese.

Articolazione del corso: il corso si compone di cinque unità didattiche erogate in altrettante settimane. Ogni unità didattica tratta un argomento principale che sarà suddiviso nei suoi concetti di base attraverso video della durata di circa 10 minuti. Le unità didattiche si articolano tra i tre temi principali oggetto del corso.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane di studio, 6 ore a settimana circa

Durata complessiva dei video: 225 minuti

Verifica dell’apprendimento: per ogni unità didattica è previsto un test di autoverifica intermedio. Il risultato finale sarà determinato dalla combinazione dei test intermedi.

Iscriviti al corso: link

Dall'11/09/2017 - Letteratura e migrazioni in Italia

Docente: Silvia Camilotti

Lingua: italiano

Avvio attività: 11/09/2017

Apertura iscrizioni: 28/08/2017

Obiettivi: indagare il nesso tra letteratura italiana contemporanea e migrazioni a partire da letture e riflessioni intorno alla produzione letteraria di autrici e autori d’origine non italiana.

Destinatari: a tutte e tutti coloro che siano interessati a conoscere e approfondire un ambito della letteratura italiana contemporanea in rapida evoluzione, che ha molto a che vedere con le trasformazioni sociali che la nostra società sta vivendo da quasi tre decenni.

Prerequisiti: l’interesse e la curiosità nei confronti delle sollecitazioni che la letteratura italiana contemporanea sta vivendo a seguito dei movimenti migratori.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 5 unità didattiche che comprendono video-lezioni, test, domande aperte e forum.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane di studio, 2 ore a settimana circa.

Verifica dell’apprendimento: al termine di ciascuna unità didattica è previsto un test a risposta multipla. Il certificato di frequenza verrà rilasciato a coloro che avranno risposto correttamente ad almeno 4 domande su 5 (per ciascuna domanda sono possibili tre tentativi di risposta). Sono previsti spazi di scrittura più ampi e dibattito in sede di forum.

Iscriviti al corso: link

Dal 18/09/2017- Introduzione all'egittologia

Docente: Emanuele Marcello Ciampini

Lingua: italiano.

Apertura iscrizioni: 04/09/2017

Avvio dell’attività: 18/09/2017

Obiettivi: Lineamenti della cultura faraonica.

Impegno settimanale suggerito: 4 settimane (5 ore a settimana circa)

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti:  no, la motivazione personale è l’unico requisito richiesto.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 4 unità didattiche.

Verifica dell’apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza viene rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (per ciascuna domanda sono possibili due tentativi di risposta).

Durata complessiva dei video: 250 minuti

Dal 18/9/2017 - L’eticità nella filosofia politica di Hegel

Docente: Giorgio Cesarale

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 4/9/2017

Avvio dell'attività: 18/9/2017

Obiettivi: fornire della matura filosofia politica hegeliana, condensata nella Filosofia del diritto del 1821, una ricostruzione accurata e precisa, capace di restituirne la specificità e la singolare ricchezza di motivi (espressi dalle sue vedute circa la natura dell’eticità e delle sue istituzioni fondamentali, la famiglia, la società civile e lo Stato).

Destinatari: a tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: no, motivazione personale e curiosità intellettuale sono gli unici requisiti.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 5 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane (3-4 ore a settimana).

Verifica dell’apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (il test prevede tre tentativi di risposta).

Iscriviti al corso: link

Dal 25/9/2017 - La letteratura angloamericana in prosa attraverso i suoi inizi

Docente: Pia Masiero

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 11/9/2017

Avvio delle attività: 25/9/2017

Obiettivi: Fornire una panoramica generale della letteratura anglo-americana in prosa attraverso la presentazione di incipit di romanzi e racconti significativi.

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: No, la motivazione personale è l’unico requisito.

Articolazione del corso: Il corso è articolato in 5 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane (2 ore a settimana circa).

Verifica dell’apprendimento: Tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (il test prevede tre tentativi di risposta).

Iscriviti al corso: link

Dal 25/9/2017 - Temi e problemi della filosofia di Wittgenstein

Docente: Luigi Perissinotto

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 11/09/2017

Avvio dell'attività: 25/9/2017

Obiettivi: introdurre ai principali aspetti della filosofia di Wittgenstein anche in riferimento al dibattito filosofico contemporaneo.

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: la motivazione personale è l’unico requisito.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 5 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane (3-4 ore a settimana circa)

Verifica dell’apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (il test prevede tre tentativi di risposta).

Dal 9/10/2017 - L’officina della storia. Luoghi.

Docenti: Valentina BonelloLorenzo CalvelliAlessandro CasellatoStefania De VidoMario InfeliseGianluca LigiAdelisa MalenaClaudio PovoloAnna Maria RapettiGilda Zazzara

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 25/9/2017

Avvio dell'attività: 9/10/2017

Obiettivi: L’attività formativa illustra come si insegna storia a Ca' Foscari, e soprattutto evidenzia l'enorme vantaggio di poterlo fare in una città come Venezia, che può essere un libro a cielo aperto per studiare "dal vivo" tutta la storia, da quella antica a quella contemporanea. Obiettivo del prodotto è mostrare che non si può né insegnare né fare ricerca storica solo attraverso il computer e la rete, perché i contatti con le persone e con i luoghi (e con le fonti) sono fondamentali.

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: Non sono previsti particolari prerequisiti

Articolazione del corso: Il corso è articolato in 9 unità didattiche

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane di studio; 3 ore a settimana circa

Verifica dell’apprendimento: Tramite un test a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno il 70% delle domande proposte (il test prevede tre tentativi di risposta).

Iscriviti al corso: link

Dal 9/10/2017 - Albrecht Dürer in Italia

Docente: Giovanni Maria Fara

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 25/9/2017

Avvio dell'attività: 9/10/2017

Destinatari: a tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: la motivazione personale è il requisito più importante. È comunque consigliabile avere una conoscenza generale (manualistica) dell’arte del Rinascimento.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 5 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane (3-4 ore circa a settimana).

Verifica dell’apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test.

Iscriviti al corso: link

Dal 23/10/2017 - Dall’idea al mercato: organizzare creatività e conoscenze in forma d’impresa

Docenti: Vladi Finotto, Andrea Stocchetti

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 09/10/2017

Avvio dell'attività: 23/10/2017

Obiettivi: il corso propone una lettura di alcuni aspetti basilari riguardanti l’imprenditorialità e la gestione aziendale comuni a diversi tipi di impresa e a diversi comparti produttivi. La gestione delle attività imprenditoriali richiede la capacità di coordinare aspetti tipicamente destrutturati come la creatività, la motivazione e la passione, con conoscenze specifiche nei vari ambiti gestionali quali la produzione, il marketing e la gestione delle relazioni di filiera. Il corso propone una rassegna di fondamenti relativi a questi aspetti.

Destinatari: chiunque intenda sviluppare una conoscenza di base dei processi di creazione di un’impresa e di organizzazione delle attività in seguito alla fase di start-up.

Prerequisiti: conoscenze basilari di matematica e di rappresentazioni cartesiane.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 5 unità didattiche che comprendono video-lezioni.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane di studio, 3-5 ore a settimana circa.

Verifica dell’apprendimento: Al termine di ciascuna unità didattica è previsto un test a risposta multipla. Il certificato di frequenza verrà rilasciato a coloro che avranno risposto correttamente ad almeno 6 domande su 10 (per ciascuna domanda sono possibili tre tentativi di risposta).

Dal 30/10/2017 - Medioevo per immagini

Docente: Marina Buzzoni

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 16/10/2017

Avvio dell'attività: 30/10/2017

Obiettivi: l’attività formativa tratterà di come temi e personaggi desunti dalle fonti medievali vengano riproposti in una nuova veste nelle forme espressive moderne collegate all’immagine: fumetti, cinema, teatro e simboli della comunicazione politica. L’obiettivo principale è quello di fornire un nuovo punto di vista sulle riscritture, che saranno valutate non rispetto alla loro distanza dal modello, ma per le motivazioni che stanno alla base delle operazioni di manipolazione del testo, e per la coerenza con cui tali operazioni sono state condotte dagli autori.

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: la motivazione personale è l’unico requisito richiesto.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 4 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 4 settimane (3-4 ore a settimana circa)

Durata complessiva dei video: 250 minuti

Verifica dell'apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza viene rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 6 domande su 10 di ciascun test (per ciascuna domanda sono possibili due tentativi di risposta).

Dal 6/11/2017 - Psicologia generale

Docente: Alessandra Cecilia Jacomuzzi

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 23/10/2017

Avvio dell'attività: 6/11/2017

Obiettivi: fornire i concetti di base della psicologia e spiegare il funzionamento di alcuni principi cognitivi.

Destinatari: studenti in turismo, consulenti, consiglieri per politiche pubbliche.

Prerequisiti: il prerequisito fondamentale è la curiosità intellettuale e il rigore. A parte questo, non ci sono requisiti a parte per la sezione dove l’approccio input-output è presentato in modo matematico (requisiti: algebra matriciale di base, convergenza di una serie). Questa sezione è opzionale, il certificato finale indicherà se questa parte è anche stata validata.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 4 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 4 settimane (2-3 ore a settimana circa)

Verifica dell’apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (il test prevede tre tentativi di risposta).

Iscriviti al corso: link

Di prossima attivazione

Dal 6/02/2017 - Nonviolence and civil resistance in Israel and Palestine

Docente: Marcella SimoniEmanuela Trevisan

Lingua: English

Apertura iscrizioni:

Avvio dell'attività: 

Obiettivi: questo corso si prefigge di guardare alla storia del conflitto israelo-palestinese attraverso le lenti della nonviolenza e della resistenza civile, aspetti solitamente ignorati dalla stampa e trascurati dalla storiografia su Israele e Palestina.

Destinatari: chiunque

Prerequisiti: conoscenza dell’inglese

Articolazione del corso: 6 settimane

Impegno settimanale suggerito: 4-5 ore

Verifica dell’apprendimento:  tramite test a scelta multipla

Scheda del corso: link

Le età d’oro del cinema giapponese

Docente: Maria Roberta Novielli

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni:

Avvio dell'attività:

Obiettivi: attraversando le quattro principali stagioni di produzione artistica del cinema giapponese sarà possibile avvicinare le dinamiche della sua intera storia e incontrare l’opera di alcuni dei protagonisti dell’universo filmico mondiale. .

Destinatari: studenti universitari, in prevalenza di area umanistica.

Prerequisiti: nessuno.

Articolazione del corso: ogni video percorrerà una stagione particolarmente ricca di innovazioni stilistiche e tematiche della storia del cinema nipponico.

Impegno settimanale suggerito: 3-4 ore circa.

Durata complessiva dei video: 6-8 minuti ciascuno, per un totale di 32 video.

Verifica dell’apprendimento: La verifica avviene mediante test a risposta multipla da superare al
termine di ogni unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato
rispondendo correttamente ad almeno il 70% delle domande proposte (il test prevede tre tentativi di risposta).

Scheda del corso: link

Analisi statistica e valutazione del dato sperimentale

Docente: Maria-Antonietta BaldoElti CattaruzzaLigia Maria MorettoAndrea Pietropolli Charmet

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni:

Avvio dell'attività:

Obiettivi: fornire indicazioni agli studenti per un corretto approccio all’indagine 
sperimentale, particolarmente utile per chi affronta un percorso di studio
scientifico e per chi - nell’attività lavorativa - utilizza strumenti di misura.
Far conoscere l'importanza della corretta applicazione del metodo
scientifico nella progettazione ed esecuzione delle attività sperimentali,
attraverso l’applicazione dei principali strumenti statistici per
l'elaborazione, l'analisi e l'interpretazione dei dati sperimentali raccolti.

Destinatari: le attività formative sono rivolte a più soggetti:

  • tutti gli studenti dei corsi di laurea di area scientifica, in particolare gli studenti dei corsi di: lauree Triennali in "Chimica e Tecnologie Sostenibili" e "Tecnologie per la Conservazione ed il Restauro"; lauree Magistrali in "Chimica e Tecnologie Sostenibili", "Scienza e Tecnologia dei Bio e Nanomateriali" "Scienze Chimiche per la Conservazione ed il Restauro" e altri corsi affini;
  • studenti di dottorato in materie scientifiche, in particolare quelli impegnati in ricerche interdisciplinari, sia di chimica che di fisica, biologia e/o medicina;
  • giovani in ingresso all'università, desiderosi di fruire di un corso di taglio universitario che confermi la loro scelta.

Prerequisiti: no.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 3 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: circa 5 ore a settimana.

Durata complessiva dei video: circa 200 min.

Verifica dell’apprendimento: Tramite un test a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. 
Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno
il 70% delle domande proposte (il test prevede tre tentativi di risposta).

Scheda del corso: link

Europa e diritto internazionale

Docenti: Sara De VidoFabrizio Marrella

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni:

Avvio dell'attività

Obiettivi: Illustrare alcuni casi della giurisprudenza internazionale ed europea e alcuni argomenti di interesse generale, quali la lotta alla violenza nei confronti delle donne e il contrasto del terrorismo internazionale. Gli studenti coglieranno alcuni elementi chiave del diritto internazionale e dell’UE come approfondimento dei corsi curriculari o come aggiornamento su temi di attualità che riguardano le Nazioni Unite e l’Unione europea.

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: Alcune conoscenze di diritto pubblico e privato sono utili ma non indispensabili per la comprensione del modulo.

Articolazione del corso: Il corso è articolato in 4 unità didattiche che comprendono video-lezioni.

Impegno settimanale suggerito: 4 settimane ( 3-5 ore a settimana circa)

Durata complessiva dei video: 160 minuti circa

Verifica dell’apprendimento: Sono fornite in allegato alle unità didattiche, ma in generale: sentenze Corte europea echr.coe.int, sentenze Corte di giustizia dell’Unione europea www.curia.eu , sentenza della Corte internazionale di giustizia www.icj-cij.org

Iscriviti al corso: link

Lingue e culture del Mediterraneo e dei Balcani: un’introduzione

Docenti: Asia Assenova, Enric Bou, Caterina Carpinato, Aurora Firta, Flora Koleci, Iliana Krapova, Eugenia Liosatou, Aleksandra Mladenovic, Albert Morales, Patrizio Rigobon, Giuseppina Turano

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni: 

Avvio dell'attività:

Obiettivi: questa attività formativa, pensata in una prospettiva multilinguistica, multidisciplinare e  multiculturale,  si prefigge di offrire un semplice primo approccio ad alcune delle lingue, culture e letterature che si studiano all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Partendo dalla Catalogna si arriva ai Balcani attraverso la  Romania, la Serbia, la Croazia, la Bulgaria, l’Albania e la Grecia, alla scoperta delle loro lingue, culture e società. 

Ciascun paese sarà considerato nell’unicità della sua storia, della sua tradizione e della sua identità. Diversi perché di diversa origine ma le tendenze culturali dominanti in ciascuno di essi sono importanti per l’intero contesto europeo ed occidentale.
Nell’ordine della presentazione all’interno del corso saranno sviluppate sei unità didattiche dedicate rispettivamente alla lingua e cultura catalana (unità I), romena (unità II), greca (unità III), albanese (unità IV), bulgara (unità V) e serbo-croata (unità VI). Si tratta di lingue e culture che, dal punto di vista della loro origine, non appartengono ad uno stesso ceppo: neolatine sono il catalano e il romeno; slave il bulgaro, il serbo e il croato; di origine illirica (o forse trace, mancano dati precisi in merito) è l’albanese mentre il neogreco è la continuazione dell’antica lingua greca. 
La prospettiva seguita dall’attività sarà principalmente di tipo linguistico, sociale e culturale.
I docenti utilizzeranno video, materiale fotografico e cartografico.

Destinatari: a tutti i potenziali interessati/e, la motivazione personale è l’unico requisito richiesto.

Prerequisiti: la motivazione personale è l’unico requisito richiesto.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 6 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 4/5 ore settimanali.

Verifica dell’apprendimento: tramite un test a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno il 70% delle domande proposte (il test prevede tre tentativi di risposta).

Scheda del corso: link

Linguaggio, identità di genere e lingua italiana

Docente: Giuliana Giusti

Lingua: italiano

Obiettivi: Il corso di prefigge di sviluppare la riflessione consapevole sulla relazione tra lingua e identità con riferimento al genere. Le ricadute pratiche riguardano la capacità di applicare le conoscenze per mettere in atto strategie comunicative che facciano emergere la presenza delle donne in tutti gli ambiti dell’interazione sociale e del discorso culturale.
Ciascuna unità didattica tratterà un aspetto importante dell’interazione tra lingua e società con riferimento al genere. L’intento è di sollevare questioni non ancora completamente affrontate in Italia e allo stesso tempo offrire una competenza linguistica di base per affrontare temi che sono spesso oggetto di discussione in ambito sociologico, psicologico, o politico.
Nella prima settimana affronteremo innanzitutto l’interazione strettamente intrecciata tra natura biologica e natura culturale sia del linguaggio sia del genere. Nella seconda settimana vedremo più da vicino alcuni aspetti formali e sociali del linguaggio che interagiscono nella costruzione di identità culturale. Nella terza settimana vedremo come nelle questioni linguistiche la forma ha una ricaduta diretta nel significato e come questa stretta corrispondenza si riverbera nella possibilità di far emergere la presenza delle donne nel discorso culturale. La quarta settimana si sofferma ad analizzare questioni pratiche di “grammatica di genere”, proponendo soluzioni, risolvendo incertezze linguistiche e motivando forme consigliate e sconsigliate. Nella quinta settimana parleremo di nomi comuni e nomi propri, della trasmissione del cognome, e dell’attribuzione dei nomi ai luoghi delle città.

Destinatari: tutti i potenziali interessati.

Prerequisiti: non sono previsti particolari prerequisiti.

Articolazione del corso: Il corso è articolato in 5 unità didattiche.

Impegno settimanale suggerito: 5 settimane di studio, 5 ore a settimana circa.

Verifica dell’apprendimento: Tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (il test prevede tre tentativi di risposta).

Scheda del corso: link

Scelta no problem: come decidere del proprio futuro in serenità

Docente: Giulia Lucia Cinque

Lingua: italiano

Apertura iscrizioni

Avvio dell'attività

Obiettivi: il corso si prefigge di fornire spunti di riflessione e strumenti utili per compiere con consapevolezza e responsabilità la scelta del percorso di studi universitari da intraprendere.

Destinatari: a tutti coloro che stanno vivendo un momento di difficoltà legato alla scelta universitaria da compiere oppure già effettuata.

Prerequisiti: nessuno.

Articolazione del corso: il corso è articolato in 4 unità didattiche che consistono in circa 40 minuti di video-lezioni e in un test a risposta multipla sui contenuti della lezione, ogni settimana sarà possibile confrontarsi in un forum, la partecipazione al forum è opzionale e non incide sull'ottenimento dell'attestato finale.

Impegno settimanale suggerito: 4 settimane, 2 ore e mezza a settimana circa.

Verifica dell’apprendimento: tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica.

Scheda del corso: link