AVI Maria Silvia

Position
Full Professor
Telephone
041 234 6686 / 041 234 8768
E-mail
avi@unive.it
Fax
041 234 8701
Scientific sector (SSD)
ECONOMIA AZIENDALE [SECS-P/07]
Website
www.unive.it/persone/avi (personal record)
Office
Department of Management
Website: https://www.unive.it/dep.management
Where: San Giobbe
Office
Interdepartmental School of Economics, Languages and Entrepreneurship
Website: https://www.unive.it/sele
Where: Treviso - Palazzo San Paolo

Published on 16/11/2021

IN ATTACH NORME REDAZIONE  TESI DA LEGGERE ATTENTAMENTE. nel file sono indicati due banche dati di articoli in italiano molto importanti. Evidenzio che un terzo sito da guardare è GOOGLE SCHOLAR . Ovviamente se inserite parole chiave in italiano, i risultati saranno materiali italiani. Se inserite parole chiave in inglese saranno elencati titoli (libri e articoli) in inglese. Questo sito è MOLTO IMPORTANTE E INTERESSANTE. GUARDATELO ATTENTAMENTE E ANALIZZATE TUTTE LE PAGINE, PER QUANTO POSSIBILE! Guardate anche ACAMEDIA . è un sito molto ricco di articoli in tutte le lingue.

IL 30 APRILE 2021 LE NORME SONO STATE INTEGRATE. LEGGERE LE INTEGRAZIONI ATTENTAMENTE.

 

Published on 16/11/2021

A partire dal primo febbraio sarà obbligatorio, SENZA POSSIBILITA' DI DEROGA, sostenere gli esami solo da parte di chi  è iscritto alla lista esami. Pertanto non potranno sostenere esami gli studenti che:

1) non sono in regola con OFA (di matematica e italiano).

2) si sono dimenticati di iscriversi alla lista esami

3) non hanno verbalizzato esami obbligatori propedeutici (es. economia aziendale per BAEF)

Poichè non ci sono margini di manovra su questa regola, gli studenti sono pregati di non chiedere eccezioni che, purtroppo,  non possono  più essere concesse.

 

 

 

Published on 16/11/2021

PER TUTTI I MIEI LAUREANDI (TRIENNALI E MAGISTRALI):

Ogni mese, in Bec, saranno effettuati due incontri collettivi allo scopo di illustrare come si effettua una ricerca bibliografica, come si ricerca materiale bibliografico e come si utilizzano le banche dati.

Per partecipare agli incontri è necessario inviare una mail a : consulenzabec@unive.it e specificare che siete miei laureandi. La riunione viene effettuata proprio per voi. Con una mail di risposta, la Bec vi invierà data e orario della riunione (come evidenziato sopra, la riunione verrà effettuata, circa ogni due settimane).

Vi raccomando di partecipare a questo incontro.

Published on 16/11/2021

Ho visto che nel testo di econ. aziendale del 2017   scritto da me, nella parte in cui si illustra il conto economico civile, ci sono errori di battitura. Quando trovate la citazione delle poste E20 ed E 21 sostituitele con A5 e B 14. <Mi scuso per il refuso.

La medesima considerazione vale per il testo di Baef edizione ante 2019

Published on 16/11/2021

nb!

Gli studenti di ec. az.le COMES NON  frequentanti sono invitati a prendere visione della cartella a loro destinata in Moodle. RICORDO CHE IN MOODLE (IN PANOPTO) SONO VISIBILI LE VIDEOREGISTRAZIONI DEL CORSO COMPLETO TENUTO DA SETT A DICEMBRE 2020.  Pur essendo il corso dell'anno scorso, le video lezioni vanno benissimo in quanto il corso di quest'anno è uguale a quello dello scorso anno. Leggete anche la cartella: leggimi subito.

~~PER ACCEDERE   a Moodle ci si deve iscrivere al corso e successivamente si può accedere al materiale moodle

Published on 16/11/2021

r

___________________________________________________________________________________________________________________________________________

nel primo semestre il ricevimento viene effettuato solo  presso la sede di Treviso giovedì e venerdi dalle 7.45 alle 8.30 e alle 11. Dovete inviami una mail per fissare appuntamento.

Published on 16/11/2021

~~   
in attach tesi in corso A GIUGNO 2020  e tesi svolte negli anni accademici precedenti (DAL 2010)

Published on 16/11/2021

COMUNICAZIONE MOLTO IMPORTANTE PER LA COMPILAZIONE PIANO DI STUDI: 

Ci sono degli insegnamenti a libera scelta consigliati per l’accesso alle nostre magistrali. Si trovano a pag. 2 del prospetto che si può scaricare dalla pagina https://www.unive.it/pag/14777/ cliccando su Immatricolati a.a. 2020/2021.

Published on 16/11/2021

.

~~Gestione e-mail:


I docenti ricevono decine di email ogni giorno da parte degli studenti con le richieste più disparate, relative soprattutto ad argomenti di cui è già presente risposta online. Per evitare che anche le richieste pertinenti e corrette trovino risposta in tempi lunghi serve un po’ di autodisciplina e un freno all’invio facile.
I docenti hanno pertanto deciso che non risponderanno più a informazioni già presenti sul sito di ateneo e su eventuali altri canali di comunicazione attivati dal singolo docente e promossi sul sito di ateneo. Esempi più comuni sono: richiesta del programma dei corsi e libri di testo, orario di ricevimento e altre informazioni didattiche.. Non ha senso rispondere nemmeno a e-mail in cui si chiedono spiegazioni di parti del programma perchè non è possibile sintetizzare in una mail un argomento che, magari, si è svolto in due ore di lezione.
Consigli:

• Verificare nella pagina del docente, in altri canali di comunicazione ufficiali in essa menzionati, nel syllabus e nelle slide di presentazione del corso se è presente l’informazione.
• Il tono delle email deve essere consono al rapporto docente-studente, quindi non deve contenere emoticons, non deve avere toni perentori, e deve tener conto del ruolo del docente (Ad esempio “Salve Prof., sono Giulia, le scrivo per XXX”  è da evitare) Evitate i puntini di sospensione e un eccesso di punteggiatura
• Non inoltrare più volte la stessa email. Se non si ottiene risposta, verificare che non si tratti del caso 1 ed eventualmente recarsi a ricevimento per risolvere il problema
• Evitare di scrivere email relative a questioni non di competenza del docente (calendario esami, problemi tecnici relativi a piani di studi e iscrizioni, scadenze bandi Erasmus, ecc…)
• Evitate di scrivere email con domande che richiedono spiegazioni relative ai contenuti dei corsi o esercizi, per quello esiste il ricevimento
• Esistono regolamenti di Corso di laurea e di Ateneo che restano il riferimento per tutti, docenti e studenti e garantiscono che tutti abbiano le stesse opportunità e possibilità. Sono da evitare richieste che vadano espressamente contro a questi regolamenti (Ad esempio “non sono riuscito ad iscrivermi all’esame, può iscrivermi lei” )
• L’email deve essere inviata da account ufficiale unive, nomi quali principessa3000, pulcino96 ecc… non sono adatti ed inoltre, spesso, il server unive manda in spam tali e-mail. SI CONSIGLIA COMUNQUE DI GUARDARE, IN OGNI CASO, LA CASELLA SPAM IN QUANTO IL SERVER, A VOLTE, INVIA IN SPAM ANCHE E-MAIL UFFICIALI. 

. L'OGGETTO DEVE ESSERE COMPRENSIBILE E MODIFICATO AD OGNI MAIL. MI ARRIVANO MAIL CON LA TESI INTERA (DOPO AVERLA CORRETTA) CHE HANNO ANCORA L'OGGETTO DELLA PRIMA MAIL INVIATA DALLO STUDENTE. E' NECESSARIO CHE L'OGGETTO SIA SPECIFICO DEL CONTENUTO DELLA MAIL INVIATA.

QUALORA NON SI OTTENESSE RISPOSTA DALLA DOCENTE, INVIARE MAIL AL SEGUENTE INDIRIZZO: silviaavi@libero.it ( SOLO DOPO 48 ORE CHE NON SI E' OTTENUTA RISPOSTA E TENENDO PRESENTI LE OSSERVAZIONI SOPRA INDICATE)

 

Published on 16/11/2021

Chi desidera stilare la tesi  con la prof. Avi deve inviare una mail alla docente. Le materie su cui può vertere l'argomento di tesi sono le seguenti: economia aziendale, analisi economico-finanziaria di bilancio, ragioneria, analisi dei costi, programmazione e controllo, sostenibilità, report integrato, informazioni non finanziarie. . vEDI ANCHE ALTRO AVVISO IN MERITO AGLI ARGOMENTI  TESI

PROPOSTE TESI MAGISTRALI.Chi fosse interessato alle seguenti tesi magistrali può contattare la docente via e-mail:1) le interferenze fiscali nel bilancio di esercizio2) l'invalidit� del bilancio di esercizio: nullità e annullabilità; 3)Il rendiconto finanziario ;4) Le azioni proprie.5) La relazione sulla gestione 6) Il costo di prodotto nelle sue diverse accezioni economico-aziendali e nei suoi diversi utilizzi 6) La valutazione delle opere in corso 7) La valutazione del magazzino secondo i principi civili, contabili nazionali e internazionali,8) LE informazioni non finanziarie e il decreto 254/2016 nel sistema di bilancio.; Il leasing, L'impresa 4.0, Il factoring (con ricerca sul campo su bilanci di alcun aziende); la sostenibilità aziendale ; il business plan con elementi di sostenibilità ; spreco alimentare e di acqua negli hotel: il punto sulla sostenibilità dell'attività di hospitality in merito a questi elementi (con interviste hotel).

Si accettanno, naturalmente, anche altri argomenti proposti dagli studenti. Anzi, l'ideale è venire dal relatore con un'idea precisa in mente da approfondire con il lavoro di tesi.(e questo vale sia per le tesi triennali che per quelle magistrali)

follow the feed