MELIS Valeria

Qualifica
Docente a contratto
E-mail
valeria.melis@unive.it
Sito web
www.unive.it/persone/valeria.melis (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu

Curriculum vitae (breve)

Valeria Melis è Professoressa a contratto di Lingua e letteratura greca presso il Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali dell'Università di Sassari e ha un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia dell'Università di Cagliari. Ha lavorato, tra gli altri, nel progetto di ricerca Wiki-MQDQ (Musisque Deoque) presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università Ca' Foscari Venezia, dove attualmente è Professoressa a contratto di Introduzione alla cultura classica I (cognomi M-Z) e collabora nei progetti Classici Contro Aletheia (proff. Alberto Camerotto e Filippomaria Pontani). 

Ha completato il Dottorato di ricerca in Culture classiche e moderne (curriculum greco) presso l’Università di Torino (comprendente un periodo di ricerca presso l'Albert-Ludwigs-Universität, Freiburg im Breisgau, con la supervisione del prof. Bernhard Zimmermann) e, più recentemente, il Master di primo livello in Digital Humanities presso l’Università Ca’ Foscari Venezia.

Le sue ricerche spaziano dal mondo antico (teatro tragico e comico, Sofistica, diritto attico, teorie del linguaggio e critica letteraria, il De rerum natura di Lucrezio) a quello contemporaneo (editoria, social reading, digital humanities). A questi temi ha dedicato diversi lavori scientifici, tra cui Does Asymmetric Signification Rely on Conventional Rules? Two Answers from Ancient Indian and Greek Sources (con T. Pontillo, Journal of World Philosophies, 2.1, 2017, pp. 81-108), Λαλεῖν e φιλοσοφεῖν. Echi della critica ai ‘logoi’ dei personaggi femminili euripidei dall’età classica alla Seconda Sofistica fino all’epoca bizantina (Lexis 37, 2019, pp. 27-57) e La maladie d’Oreste. Réalité et apparence entre sophistique et littérature médicale (Euripide, ‘Oreste’, 235 sqq.), in M.-L. Desclos (ed.), La Poésie dramatique comme discours de savoir, Paris: Classiques Garnier, 2020, pp. 157-169. 

Tra le sue pubblicazioni più recenti vi sono il volume Le amiche di Lisistrata. Lingua, genere, comicità nel tempo (Morlacchi U.-P., 2021, con Rita Fresu) e il manuale Scripta manent. Dieci lezioni sulla scrittura argomentativa (Mimesis, 2021, con Francesca Ervas ed Elisabetta Gola).

Ha tenuto conferenze in varie sedi universitarie nazionali e internazionali (tra cui Cagliari, Bologna, Torino, Cassino, Manchester, Oxford, Tel Aviv, Rio de Janeiro). 

Academia.edu: https://unica-it.academia.edu/ValeriaMelis?from_navbar=true