NEGRO Silvia

Qualifica Dottoranda
E-mail silvia.negro@unive.it
956640@stud.unive.it
Sito web www.unive.it/persone/silvia.negro (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu

Silvia Negro (8 ottobre 1991) è attualmente borsista di Dottorato in Scienze dell'Antichità (XXXVII ciclo) presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, interateneo con l'Università degli Studi di Udine e l'Università degli Studi di Trieste. https://unive.academia.edu/SilviaNegro

Dopo la maturità classica nel 2010 presso il Liceo Classico Baldessano-Roccati (Carmagnola-TO), ha conseguito nel 2013 la Laurea Triennale in Lettere - indirizzo Antico e Medievale, presso l'Università degli Studi di Torino, ottenendo un punteggio di 109/110, con una tesi in Storia Greca dal titolo Il territorio di Atene e il demos di Halai Aixonides (Relatori: prof.ssa E. Culasso; dott.ssa D. Marchiandi).

Nell'aprile 2016 (a.a. 2014/15) ha conseguito la Laurea Magistrale in Archeologia e Storia antica, presso l'Università degli Studi di Torino, con voto 110/110 e Lode, discutendo una tesi in Epigrafia Greca intitolata Atene e i suoi possedimenti oltremare: il caso di Sciro (Relatori: prof.ssa E. Culasso; dott.ssa D. Marchiandi).

Nel maggio 2019 (a.a. 2017/18) ha ottenuto il Diploma di Specializzazione in Archeologia Classica, presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera, con esito 70/70 e Lode, presentando una tesi in Archeologia e Storia dell'Arte Greca dal titolo Produzioni d'eccellenza in Attica: il caso del miele (Relatore: prof.ssa M.Ch. Monaco).

Nel corso della sua formazione, inoltre, ha svolto attività di tirocinio, di soggiorno estero per studio e di scavo archeologico, tra cui:

- Luglio-agosto 2018: Tirocinio presso il Museo Egizio di Torino (tutor: E. Ferraris, curatore), inserendosi nel progetto di riorganizzazione e riordino dell'Archivio Fotografico Scientifico digitale e dei prodotti della nuova campagna fotografica CROMA al fine della migliore fruizione tramite lo strumento di ricerca MuseumPlus del Museo. Formazione in itinere: collezioni museali, attività di curatore, prassi di allestimento mostre, metodi interni di catalogazione.

- Ottobre-novembre 2018: soggiorno di studio bimestrale ad Atene (Erasmus+) finalizzato, nell'ambito della tesi di Specializzazione, alla conduzione di ricerche bibliografiche e, grazie alla disponibilità della prof.ssa Eurydice Kefalidou (Ethniko kai Kapodistriako Panepistimio Athinon), alla visione autoptica di materiali oggetto d'interesse per lo studio.

- Attività di scavo archeologico (campagna 2018) nel sito di Siris-Herakleia, Policoro (MT), sotto la direzione del prof. St. Verger, con la Scuola di Specializzazione in Beni archeologici di Matera e l'École Pratique des Hautes Études.

- Attività di scavo archeologico (campagna 2017) nel sito di Siris-Herakleia, Policoro (MT), sotto la direzione del prof. St. Verger, con la Scuola di Specializzazione in Beni archeologici di Matera e l'École Pratique des Hautes Études.

- Attività di scavo archeologico nel sito medievale di Isola del Cantone, Genova (campagna 2014), diretto dalla Cattedra di Archeologia medievale dell'Università degli Studi di Torino (Prof. P. De Vingo).

- Attività di scavo archeologico nel sito della villa romana di Costigliole di Saluzzo, Cuneo (campagna 2014), diretto dalla Cattedra di Archeologia Classica dell'Università degli Studi di Torino (Prof. D. Elia).

Dal 2017 al 2021 ha prestando servizio come Docente in diversi Istituti statali di Istruzione Secondaria, essendo inserita nelle Graduatorie Provinciali di Torino per le classi di concorso A011-Discipline letterarie e Latino nei Licei; A012-Discipline letterarie negli IISS di II grado; A013-Discipline Letterarie, Latino e Greco nei Licei Classici; A022-Discipline letterarie nella scuola di I grado. In quest'ambito ha conseguito ulteriori titoli, come il Master di I Livello in Didattica e competenze nelle Scienze Letterarie (a.a. 2019/20) e il Perfezionamento CLIL sulla metodologia Clil-Content and Language Integrated Learning (a.a. 2020/21), utili ad accrescere e aggiornare le competenze didattiche acquisite.

Dal 2021 è inoltre membro attivo dell'Associazione Nazionale Italiana Giovani per l'UNESCO, in cui ricopre il ruolo di Socio nel comitato Piemonte.