RIZZI Daniela

Qualifica Professoressa Ordinaria
Telefono 041 234 8017 / 041 234 9486
E-mail darizzi@unive.it
Fax 041 234 9476
Sito web www.unive.it/persone/darizzi (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bernardo

Bandi finanziati per stage all'estero

Pubblicato il 04/02/2019

Su segnalazione del Settore Career Service e Stage all'Estero si comunica agli studenti che sono stati pubblicati i Bandi finanziati per gli stage all'estero con partenza da maggio/giugno 2019 che hanno la scadenza del 6 marzo 2019 (https://www.unive.it/pag/7194/   ---> Bandi finanziati ).

Tra questi ci sono le destinazioni presso la Camera di Commercio Italo-Russa e la Camera di Commercio Italo-Azerbaigiana del Progetto Ca' Foscari Desk in the World (per maggiori informazioni vedi  https://www.unive.it/pag/11677 con un'apposita lista delle destinazioni pubblicata nell'area riservata) e presso Caritas sede di Almaty nell'ambito del Progetto Ca' Foscari per il Mondo ( per maggiori informazioni vedi https://www.unive.it/pag/18681 con un'apposita lista delle destinazioni pubblicata nell'area riservata).

Elaborato finale

Pubblicato il 30/01/2019

Gli studenti sono pregati, prima di contattare la docente, di prendere visione delle Linee guida per elaborato finale e tesi di laurea (http://www.unive.it/pag/31196/) e del vademecum riguardante l'elaborato finale del corso di laurea in LCSL: http://www.unive.it/pag/623/

Per la correzione della parte in lingua delle tesine – che consiste obbligatoriamente in un riassunto della tesi di almeno 3000 caratteri spazi compresi – lo studente si rivolgerà esclusivamente al relatore (oppure, ove il relatore non abbia le competenze linguistiche necessarie, a un correlatore indicato dal relatore stesso. Nel caso che il relatore sia un docente titolare di insegnamenti di Lingua o di Letteratura russa, ovviamente non serve un correlatore).

NB: la parte in lingua-riassunto della tesina, in lingua russa e della lunghezza indicata sopra, non va confuso con l'abstract richiesto per la domanda di laurea, che è facoltativo, può essere scritto in italiano o in inglese, e consiste in poche frasi descrittive dell'argomento della tesina stessa. Lo studente, una volta concordato il titolo della tesina con la docente, se decide di accompagnare la domanda di laurea con un abstract non è tenuto a sottoporlo alla docente.

Nell'allegato lo studente che sceglie il russo come lingua di riferimento per l'elaborato finale troverà ulteriori indicazioni utili per la stesura.

 

 

 

 

 

Ricevimento II semestre

Pubblicato il 30/01/2019

A partire dal 16 gennaio compreso e per tutto il II semestre la prof. Rizzi riceverà il mercoledì alle 10 nel suo studio a Ca' Bernardo. Non occorre prendere appuntamento, ma sarà gradita una mail nella quale lo studente anticipa l'intenzione di presentarsi per un colloquio e l'argomento del medesimo.

 

 

 

 

segui il feed