CADONNA Alfredo Mario

Qualifica Professore in quiescenza
E-mail cadonna@unive.it
Fax 041 234 9596
Sito web www.unive.it/persone/cadonna (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsaam
Sede: Palazzo Vendramin
Attività didattica
  • Dal 2002 tiene, come Professore Associato, i corsi di Storia della Filosofia e delle Religioni della Cina presso il Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale - Università Ca' Foscari di Venezia.
  • Dal 1994 ha tenuto i corsi di Sinologia e Lingua Cinese Classica presso il Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale - Università Ca' Foscari di Venezia.Dal 1992 al 1998 ha tenuto per affidamento i corsi di Religioni e Filosofie dell'Asia Orientale, Università Ca' Foscari di Venezia (corsi annuale, iterato e iterato secondo). Dal 1987 al 1991 ha tenuto per supplenza l'insegnamento di Religioni e Filosofie dell'Estremo-Oriente, I.U.O., Napoli (corsi annuale, iterato e iterato secondo). Dal 1986 al 1994 è stato Professore Associato di Lingua e Letteratura Cinese, Istituto Universitario Orientale (I.U.O.), Napoli (corsi di cinese classico, medievale e di storia della lingua cinese per gli studenti del quarto anno). Dal 2003 è referente per il percorso "Religioni dell'Asia Orientale (Religioni della Cina)" della Laurea Specialistica Interateneo in "Scienze delle Religioni" (Università Ca' Foscari di Venezia, Università degli Studi di Padova). Dicembre 2004: ha fatto parte, nella funzione di "opponent member", della commissione finale di Dottorato discussa da Christoph Anderl presso l'Università di Oslo (titolo della tesi: Studies in the Language of Zu-tang ji). Dal 1984 al 1986 è stato Ricercatore all'I.U.O. di Napoli, con afferenza all'insegnamento di Filologia Cinese (seminari per gli studenti del terzo e quarto anno).
Incarichi e attività di ricerca
  • Dal 2003 al 2006 è stato Direttore dell'Istituto "Venezia e l'Oriente", uno degli otto istituti di ricerca della Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Dal 1988 è stato Segretario scientifico della Sezione asiatica dello stesso. A partire dal1998 ha coordinato presso la stessa Fondazione Giorgio Cini (Istituzione convenzionata con l'Università Ca' Foscari) la catalogazione elettronica dei fondi orientalistici della Biblioteca (fondi estremo orientale, indiano, arabo, bizantino). Ha anche coordinato la pubblicazione della Collana "Orientalia Venetiana", edita dalla Fondazione Giorgio Cini presso l'Editore Leo. S. Olschki di Firenze.
  • Direttore della sezione "Filosofia cinese" dell'Enciclopedia filosofica (12 voll., Bombiani, Milano, 2006).
  • Referente scientifico dell'accordo culturale stipulato fra il Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale e l'International Sinological Institute (ISIFU) dell'Università di Fuzhou ("Memorandum of Understanding" firmato il 28 Giugno 2006).
  • Dal febbraio 2005 al marzo 2006 è stato il responsabile e coordinatore del progetto formativo "Per una migliore conoscenza dell'Asia in Europa e dell'Europa in Asia: valorizzazione delle risorse locali nell'ambito del progetto europeo-asiatico 'Thesaurus Linguae Sericae (TLS), An Historical and Comparative Encyclopaedia of Chinese Conceptual Schemes'" (Regione del Veneto - Fondo Sociale Europeo, Obiettivo 3, Misura D4).
  • Dall'Agosto 2002 collabora alla sezione "Buddhist Colloquial Chinese" del progetto internazionale "THESAURUS LINGUAE SERICAE - An Analytical Dictionary of Chinese Synonyms" (Editor Christoph Harbsmeier, University of Oslo; Co-Editor Jiang Shouyu, Beijing University).
  • Dal 1996 coordina, utilizzando il Fondo di Ateneo dell'Università Ca' Foscari di Venezia, ricerche su argomenti diversi: La lingua cinese vernacolare del periodo medievale; il lessico metafisico e cosmologico nella filosofia cinese; i commentari tradizionali al Daodejing; poesia taoista cinese.
Studi e tesi di laurea

Università di Venezia, Lingue e Letterature Orientali (Cinese).
Tesi finale (1978-79): Yulu e deng lu della scuola buddhista Chan come fonte per lo studio di elementi vernacolari del "Middle Chinese".

Borse di studio e di ricerca
  • Ministero Olandese dell'Educazione, Leiden Universitaat, 1977-78.
  • European Science Foundation, Daozang Project, Paris, 1985.
  • Ministero degli Affari Esteri-IsMEO, School of East Asian Studies, Kyoto, 1986.
Membership professionali
  • Istituto Italiano per l'Africa e l'Oriente (Is.I.A.O).
  • Società Italiana degli Orientalisti.
  • Associazione Italiana di Studi Cinesi (A.I.S.C.).
  • European Association of Chinese Studies.
  • Society for the Study of Chinese Religions.
Relazioni presentate
  • "Considerazioni preliminari sulle traduzioni cinesi del Corano (Gulan jing)", Incontro su "La santità nell'Islam", Fondazione Giorgio Cini, 22 novembre 2004.
  • "Cina in transizione? Il dibattito filosofico sull'identità culturale cinese in epoca moderna e contemporanea", Convegno "La Cina e le sfide del XXI secolo", Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 1-2 Aprile 2004.
  • "Religioni e medicina: la natura della patologia", Club UNESCO di Venezia, Ufficio Scolastico Provinciale di Venezia, Accademia di Belle Arti, Venezia, 7 Giugno 2002.
  • "Unità e diversità: letteratura, iconografia e politica religiosa buddhista nella documentazione fotografica della Zhongguo Fojiao xiehui (1953-1956)", Associazione Italia-Cina, Is.I.A.O., Roma, Novembre 2000.
  • "Spazio e simbolo nell'arte della Cina", Jornades d'Estudi "El sagrat en l'art", Centre Cultural de la Fundació "la Caixa", Barcelona, Ottobre 1995.
  • "Dal punto al punto: il Taoismo e i fondamenti teorici della medicina tradizionale cinese", Congresso della Federazione Italiana Yiokai Shiatsu, Cattolica, Marzo 1995.
  • "'Che ne è di te, nel preciso istante in cui non pensi né al bene né al male?'. Continuità della prospettiva metafisica nel Taoismo e nel Buddhismo Chan (Zen)", Il problema del bene e del male nelle filosofie e nelle religioni dell'Asia. Prospettive a confronto, Ateneo Veneto, Venezia, Gennaio 1995.
  • "MVS Studies in Italy and Other Bibliographical Materials", Medieval Vernacular Sinitic Workshop, University of Pennsylvania, Philadelphia, March 11th -13th, 1994 [Vedi Min Min Liang, Sara Davis, "Conference on Medieval Vernacular Sinitic", Penn Language News, 9, 1994].
  • "Studi di Dunhuang", Videouomo 2, Sezione Video e Ricerca, Laboratorio di Etnografia Visiva, Santarcangelo di Romagna, Dicembre 1990.
  • "Il buddhismo cinese", Ciclo "Le religioni orientali", Circolo Culturale Bertold Brecht, Milano, 1990.
  • "Alla destra e alla sinistra dell'India. Il viaggiare di un genere 'letterario' lungo le rotte della seta e della carta", Pen Internazionale-Unesco, Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 1990.
  • "Minor Collections and Forgeries of Dunhuang Manuscripts", Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 1990
  • "Legenda-Volvenda. Un rotolo per rappresentazioni di cantastorie nella Cina medievale", Istituto per la musica, Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 1988.
  • "L'uso delle fonti primarie e delle opere di riferimento cinesi nell'impostazione di tesi di laurea nel campo della letteratura e della lingua della Cina pre-moderna", I.U.O.- Dipartimento di Studi Asiatici, Napoli, 1984.
  • "Introduzione alla letteratura manoscritta di Dunhuang. Bianwen: 'testi di scene', recitazione, rappresentazione", (Seminario) XXV Corso Internazionale di Alta Cultura, Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 1983.
  • "Lo studio diacronico della lingua cinese: l'importanza del periodo medievale", Università di Venezia, 1981.
  • "Il dibattito linguistico avviatosi con il movimento del quattro maggio: Hu Shih e le ricerche sul cinese 'vernacolare' in epoca T'ang-Sung", IsMEO-AISC, Roma, 1979.
CONGRESSI e CONFERENZE (Organizzazione e consulenza scientifica).
  • 2005 "Dante e la Divina Commedia in Oriente", (Fondazione Giorgio Cini, 20 maggio 2005).2004 "La santità nell'Islam", (Fondazione Giorgio Cini, 22 novembre 2004; in collaborazione con Perennia Verba onlus).
    2004 "Omaggio a Alain Daniélou", (Fondazione Giorgio Cini, 25 ottobre 2004; in collaborazione con l'Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati). 2004 "La Cina e le sfide del XXI secolo", (Fondazione Giorgio Cini, 1-2 aprile 2004; in collaborazione con l'Università Ca' Foscari di Venezia (Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale, Corso di Laurea in Lingue e Istituzioni Giuridiche ed Economiche dell'Asia Orientale a Venezia, il Corso di Laurea per Traduttori e Interpreti a Treviso) e con il contributo del Progetto CampusOne del MIUR).
    2002 Tavola rotonda e presentazione del volume La corrispondenza fra Alain Daniélou e René Guénon (1947-1950), a cura di A. Grossato e con un saggio di Jean-Louis Gabin, Firenze, Leo S. Olschki Editore, 2002, pp. 113. Con interventi di G. Scarcia, J. Claorec, A. Grossato, (Fondazione Giorgio Cini, 14 maggio 2002).
    2002 Conferenza e Workshop di Christoph Harbsmeier, Università di Oslo, sui temi "Cognitive Linguistics in Historical Key: An Analytical Scheme for Classical Chinese", "Grammatical and Rhetorical Analysis of Selected Classical Chinese Texts: A Workshop" (Fondazione Giorgio Cini - Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale, 29 aprile 2002).
    2001 "L'Opera tibetana. Un teatro vivente" (Fondazione Giorgio Cini - La Biennale di Venezia, 5-8 maggio 2001).
    2001 "Conferenze orientalistiche 2001" (Tavola rotonda sui fondamenti teorici e sulla situazione della medicina tradizionale cinese, indiana, e islamica in India; interventi di Manfred Porkert, Baghwan Dash, Fabrizio Speziale (Fondazione Giorgio Cini, 2 aprile, 2001).
    2001 collaborazione all'organizzazione del convegno internazionale "Music and Meaning in China and East Asia. Beauty, Ritual, Emotions", 7th International CHIME Conference, (Venezia, settembre 2001).
    1999 "Incontri orientalistici 1999": "Aspetti della tradizione religiosa tibetana e contatti con aree culturali attigue" (Fondazione Giorgio Cini, 17 maggio e 18 ottobre 1999).
    1998 "Cina: miti e realtà", (Associazione Italiana per gli Studi Cinesi (AISC), Istituto "Venezia e l'Oriente" della Fondazione Giorgio Cini, Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale e Marco Polo Centre for Asian Studies dell' Università Ca'Foscari di Venezia, Venezia 17-19 aprile 1997).
    1998 collaborazione all'organizzazione del convegno internazionale "Asie centrale, une décennie de réformes, des siècles de mémoires" (Venezia, ottobre 1998; organizzato dalla European Society for Central Asian Studies/ESCAS, dal Dipartimento di Studi Eurasiatici e dall'Istituto "Venezia e l'Oriente" della Fondazione Giorgio Cini).
    1997 "India, Tibet, China: Genesis and Aspects of Traditional Narrative", (Istituto "Venezia e l'Oriente" della Fondazione Giorgio Cini, D.S.I.E.O dell' Università Ca'Foscari di Venezia, Is.I.A.O., Venezia 17-19 aprile 1997).
    1996 "Conferenze orientalistiche 1996" (Conferenza sinologica di Helmut Martin; Istituto "Venezia e l'Oriente", Fondazione Giorgio Cini e D.S.I.E.O, Università Ca' Foscari, Venezia 25 marzo 1996).
    1995 "Conferenze orientalistiche 1995" (Conferenza tibetologica di Ramon Prats; Istituto "Venezia e l'Oriente", Fondazione Giorgio Cini e D.S.I.E.O, Università Ca' Foscari, Venezia 11 aprile 1995).
    1994 "Cina e Iran: da Alessandro Magno alla Dinastia Tang" (Incontro Internazionale di Studi, Istituto "Venezia e l'Oriente, Fondazione Giorgio Cini, Venezia 8-9 novembre 1994).
    1991 "Incontri Orientalistici 1991" (Istituto "Venezia e l'Oriente", Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 4-5 febbraio 1991).
    1990 "Turfan and Tun-huang: the Texts. Encounter of Civilizations on the Silk Route" (Istituto "Venezia e l'Oriente" della Fondazione Giorgio Cini, I.U.O., U.N.E.S.C.O., Venezia 15-16 gennaio 1990).
    1984 (con F. Pregadio), "Cooperazione internazionale nel campo degli studi taoisti" (Istituto "Venezia e l'Oriente", Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 13-14 dicembre 1984).
    1983 (con F. Pregadio), Seminario nell'ambito del XXV Corso Internazionale di Alta Cultura, (Fondazione Giorgio Cini, Venezia, 27 agosto - 17 settembre 1983).
PROGETTI di RICERCA CONCLUSI

[Prima del 1996. Direzione]

  • Terminologia metafisica e cosmologica nella filosofia cinese [Fondi 60%. Ministero dell'Università e della Ricerca (M.U.R.S.T.); I.U.O., Napoli, 1992-1993].
  • Questioni di terminologia nella letteratura taoista [Fondi 60%. M.U.R.S.T.; I.U.O., 1989-1991].
  • Dottrina e applicazioni nel Taoismo cinese: un'indagine sulla terminologia dottrinale e tecnica nelle scritture taoiste (Con una verifica dell'aiuto offerto dall'ermeneutica tradizionale cinese per la comprensione dell'oggetto della ricerca) [Fondi C.N.R.; Is.M.E.O.; 1991].

[Collaborazioni]

  • Critica letteraria e riflessione filosofica nella Cina imperiale e repubblicana [diretto da M. Sabattini, Fondo ex 40% M.U.R.S.T., Università Ca'Foscari di Venezia, 1997-].
  • Il Canone Buddhista in Asia Orientale [diretto da S.Vita e con la collaborazione di Fang Guangchang; Fondi 60% M.U.R.S.T.; I.U.O., 1993-1995].
  • Cultura umanistica e cultura scientifica in Cina [diretto da L. Lanciotti; Fondi C.N.R., Is.M.E.O.].
  • Indicizzazione e catalogazione dei testi del Canone Taoista [diretto da G. Bertuccioli; Fondi C.N.R., Is.M.E.O.(contributo italiano al "Tao-tsang Project" della European Science Foundation)].
  • Analisi linguistica di testi pre-Han per una descrizione sistematica della lingua cinese classica [diretto da M. Scarpari; Fondi 60% Ministero della Pubblica Istruzione, Università degli Studi di Venezia].
  • La vita sociale in Cina dal III al IX secolo d.C. attraverso l'esame della narrativa classica e volgare dello stesso periodo [diretto da L. Lanciotti; Fondi C.N.R., Is.M.E.O].