SCARSELLA Alessandro

LETTERATURE COMPARATE - [LT1240] TREVISO (158078): Sintesi della lez. del 23 4 2019

Pubblicato il 24/04/2019

Il docente si sofferma sull'evolzione del modo fantastico nella letteratura spagnola (Il fantastico nel mondo latino, pp. 291-295; 313-340) con riferimenti a scrittori "costumbristi", a Unamuno, a Borges e alla sua influenza (i due autori si distiguono per una diversa attenzione ai livelli paradigmatico e sintagmatico della narrazione, nonché a un diverso rapporto con l'arte d'avanguardia. Riflessioni sui concetti contrapposti di Cultura e Civilizzazione, quindi sul rapporto tra la tradizione cattolica e il fascismo in Italia e in Spagna. Nella seconda parte della lezione il docente affronta i caratteri progressisti del romanticismo italiano nei suoi rapporti con le letterature straniere, il romanzo gotico, il romanzo storico (Manzoni); sottolinea infine l'importanza della lettura di Hoffmann da parte di G.G. Belli (pp. 37-71).

LETTERATURE COMPARATE - [LT1240] TREVISO (158078): Prossime lezioni

Pubblicato il 22/04/2019

Si comunica il calendario delle prossime lezioni di Letterature Comparate:

martedì 23 aprile - lezione regolare h 8:30 (nel pomeriggio riunione del gruppo di studio, conferenza seminariale della prof. K. Darici, h 16:30 aula 9; vd. allegato) 

martedì 30 aprile - lezione regolare e gruppo di studio h 13:30 in aula da definire

martedì 7 maggio - lezione regola re e gruppo di studio in orario e aula da definire

venedì 10 maggo - prova scritta facoltativa, h. 10-12, Aula 4

LETTERATURE COMPARATE - [LT1240] TREVISO (158078): Sintesi lezione 9 4 19

Pubblicato il 21/04/2019

Il docente affronta i contenuti del  cap. 1 della seconda parte del volume Il fantastico nel mondo latino, convergenti nella figura e nel'opera di G.A. Bécquer (pp.265-289) e nella riscrittura della forma semplice della leyenda. Per comprendere queste caratteristiche del fantastico spagnolo occorre risalire alle radici dell'esotismo che presceglie la Spagna e il Mediterraneo come scenario di opere narrative di modo fantastico e significato trasgressivo. Il docente indica alcuni modelli in Potocki, Irving e Merimée. Autore della Carmen, narrazione ricca di pathos e di presagi, in un ambiente passionale e primitivo come quello andaluso, è anche autore di un racconto fantastico paradigmatico, La Venus d'Ille, che riprende, in un ambiente di frontiera, tra Francia e Spagna, il motivo della statua animata.  Contro l’esotismo associato alla percezione della Spagna, Bécquer impone il recupero delle leggende popolari da un punto di vista interno.

segui il feed