Internazionale

Il Dipartimento promuove l'internazionalizzazione dell'offerta formativa e della ricerca accogliendo docenti e studenti dall'estero e sostenendo la mobilità all'estero dei propri docenti e ricercatori.

Anno 2018

Arjan W. Kleij
University of Tarragona, Spain, ”Substrate-Controlled Activation of CO2 towards Molecular Complexity” e Workshop "Small Molecules Activation", 14-16 Febbraio 2018.

Nora Kulak
Freie Universität Berlin, Germany, mobilità Erasmus+ per docenti, corso "Metals in Medicine”, 6-8 marzo 2018.

Daelemans Jonas
University of Antwerp, Belgium, Erasmus+ placement , 12 febbraio - 30 giugno 2018, Supervisor prof. Fabrizio Fabris.

Anno 2017

Elena Rodriguez-Aguado
Universidad de Malaga, Spagna, stage sotto la supervisione della  dr.ssa Elisa Moretti da gennaio ad aprile.

Gilbert Daniel NESSIM
Bar llan University, lsrael, " Nanostructures:synthesis, properties, applications, and prospects. Part 1: carbon nanotubes and nanofibers” (16 Gennaio 2017) e Part 2: synthesis of 2D layered materials: graphene, TMDCs, & more” (06 Aprile 2017).

Maísa Azevedo Beluomini
Dottoranda dell'Universidade de Araquara (Brasile), ospite del DSMN dal 01 Aprile al 30 Settembre 2017 mediante  accordo di dipartimento sotto la supervisione del prof. Paolo Ugo.

André Luis Possan
Dottorando dell'Universidade de Caxias do Sul, ospite del DSMN dal 01 Aprile al 30 Settembre 2017 mediante  accordo di dipartimento sotto la supervisione del prof.ssa Ligia Maria Moretto.

Enrique Rodriguez Castellon
University of Malaga, Spain, in visita al Campus Scientifico nei giorni 06-08 Aprile 2017 ospite della dr.ssa Elisa Moretti, conferenza sul tema "Environmental Applications of Nanoporous Sludges".

Janka Krizanova
Academy of Fine Arts & Design of Bratislava, Slovakia, "Hand-colored Photographs: History, Technology, Identification of Materials" 07 Aprile 2017.

Tony Masters
University of Sydney, Australia "Decorating the room at the bottom, designer nanomaterials for catalytic renewables conversions" 13 Aprile 2017.

Dodzi Zigah
Université Bordeaux, France, ciclo di 4  seminari " Electrochemistry: an advanced tool for chemistry from the macroscale to the nanoscale" dal 17 al 21 Aprile 2017.

Alessandro Zorzi
Institute of Chemical Sciences and Engineering, Lausanne, Switzerland," Development of an albumin-binding ligand for prolonging the plasma half-life of peptide therapeutics "  19 Aprile 2017.

Michele Cascella
University of Oslo, Norway," Multi-scale Modelling of Biological Systems Using Coarse-Grained and Hybrid Particle-Field Approaches " 20 aprile 2017.

Mercedes Maroto-Valer
Heriot-Watt University, Edimburgo, UK, "Carbon Capture, Storage and Utilization" 28 Aprile 2017.

Paul Dupire
Paul Dupire studente dell'Université deNantes, stage sotto la supervisione del prof. Achille Giacometti dal 05 giugno al 02 settembre. 

Reginald Penner
University of California," Biosensors for early cancer detection based upon electrical interfaces to virus particles" 12 giugno 2017.

Elsje Alessandra Quadrelli
CNRS, Lyon, France, "Energy and green chemistry through the prism of N2 and CO2 chemical utilizations" 08 giugno 2017.

Carlos Rodriguez Del Rio
ELSEVIER  "REAXYS meeting" 7 settembre 2017. 

Stefano Bonetti
Stockholm University, Sweden, "Probing and controlling magnetism with light" Mercoledì 4 ottobre 2017.

Raffaele Ostuni
Syngas Technology Section, R&D Department - CASALE S.A., Lugano, Switzerland, “Casale process and reactor technologies for methanol synthesis” 4 Dicembre 2017.


Anni precedenti

file pdfVisiting researchers anni precedenti30 K

Anno 2018

Aldo Talon
Universidad de Malaga (Spagna), Erasmus+,  5-9 marzo 2018

Anno 2017

Paolo Ugo
University of Southampton (UK), programma Erasmus+, 8-11 maggio 2017

Davide Cristofori
Kyoto Institute of Technology-KIT-(Giappone), programma ICM, 14 maggio–04 giugno 2017

Alvise Perosa
University of Sidney (Australia), programma Overseas, 4-5 agosto 2017; programma ICM, 7-16 agosto 2017 

Patrizia Canton
INRS - Montreal (Canada), programma ICM, 15 luglio–06 agosto 2017

Andrea Pietropolli Charmet
INRS - Montreal (Canada), programma ICM, 15 luglio–06 agosto 2017

Cinzia Bettiol
Georgia State University (USA), programma Overseas, 11-17 novembre 2017

Maurizio Selva
Kyoto University (Giappone), programma Overseas, 9-17 dicembre 2017

Anno 2016

Achille Giacometti
Invited speaker at Faraday Discussions, Mumbai 7-9 gennaio 2016, "Chiral self-assembly of helical particles"

Marcantonio Bragadin
Invited speaker at EMN Hawaii Meeting, Keauhou Bay, Hawaii, USA, 21-24 marzo 2016 

Maurizio Selva
Kyoto University (Giappone), programma Overseas, 06–16 settembre 2016

Alvise Benedetti
Kyoto Institute of Technology-KIT-(Giappone), programma ICM,  07-27 settembre 2016

Alvise Perosa
University of Sydney (Australia), programma ICM, 27 settembre–07 ottobre 2016


Anni precedenti

file pdfPersonale DSMN all'estero anni precedenti149 K

Erasmus+ è il programma dell'Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport, che, oltre alle borse per la mobilità individuale, sostiene partenariati transnazionali tra organizzazioni e istituzioni attive nel campo dell’istruzione, della formazione e della gioventù, per promuovere la collaborazione e garantire un maggiore collegamento tra istruzione, formazione e modo del lavoro. 

Il programma è articolato in 3 Azioni chiave:

  • Azione chiave 1: Mobilità individuale ai fini dell'apprendimento
  • Azione chiave 2: Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche
  • Azione chiave 3: Sostegno alle riforme delle politiche

All’interno della azione chiave 1 sono attive borse di mobilità europea, per studenti, docenti e PTA in uscita e/o in entrata (a seconda dei paesi). 

 Il DSMN ha attivi scambi anche con destinazioni extra Europa all’interno del bando Erasmus+- Key Action 1 - INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY (ICM) 2016. Al momento sono attivi i seguenti progetti. 

Last update: 08/05/2019