Progetti di ricerca

Il Centro SELISI propone e prende parte a numerosi progetti di ricerca, collaborando con partner sia istituzionali che privati al fine di perseguire i migliori risulati e proposte innovative nell'ambito delle principali aree di ricerca.


Sviluppo di un modello di matching, monitoring and evaluation fra domanda e offerta di stage sul territorio trevigiano e bellunese

Tutor scientifico: Giancarlo Corò
Titolare: Katya De Bortoli
Durata: dal 01/04/2019 al 31/03/2020
Contributo: € 19.367,00 per annualità (assegno di ricerca finanziato da Camera di Commercio Treviso - Belluno)

Fase 1 L’assegnista dovrà collaborare alla stesura e implementazione del piano di comunicazione del progetto diffuso di placement presso le aziende del territorio di Treviso e Belluno con obiettivo la promozione del contenuto dell’Accordo fra la Camera di Commercio di Treviso e Belluno e l’Università in coordinamento con il Career Service. L’assegnista dovrà collaborare con il gruppo di lavoro, in particolare con Camera di Commercio, alla individuazione di piccole e medie imprese potenzialmente interessate ad avviare percorsi di stage a favore di laureati magistrali. Questa azione persegue la finalità di raccogliere la manifestazione di interesse da parte delle aziende rispetto alla possibilità di ospitare il tirocinio formativo e di orientamento nell’ambito di un progetto che, per quanto riguarda i laureati cafoscarini, richiami i temi:

  • Digitalizzazione e “impresa 4.0” e Innovazione (di prodotto, di processo, di mercato, organizzativa)
  • Marketing e Vendite
  • Finanza e Controllo
  • Internazionalizzazione con attenzione agli aspetti di mediazione culturale e linguistica
  • Organizzazione aziendale
  • Sostenibilità ambientale, economica, sociale
  • Filiere del turismo, della cultura e della creatività

L’assegnista, inoltre, dovrà collaborare con il gruppo di lavoro, in particolare con Camera di Commercio, alla facilitazione presso le aziende nella formulazione di progetti di stage.

Fase 2 L’Assegnista dovrà favorire il matching fra i progetti formativi proposti dalle aziende e i profili dei laureati potenziali fruitori degli stage: in coordinamento con Camera di Commercio e il Centro SELISI e il Career Service per i laureati cafoscarini; in coordinamento con Camera di Commercio e il Career Service di Padova per i laureati patavini. Collaborerà inoltre con il gruppo di progetto allo sviluppo di una metodologia di valutazione dei tirocini avviati, al fine di comprendere gli eventuali gap formativi dei laureati rispetto alle esigenze delle imprese, come di tracciare gli innesti di competenze apportati alle aziende dai tirocinanti. L’assegnista dovrà collaborare con il gruppo di progetto, in particolare con il Centro SELISI in coordinamento con il Ca’ Foscari Competency Center, all’analisi delle competenze in entrata e in uscita, prima e dopo lo svolgimento dei tirocini, sulla base delle schede fornite dall’Università e previste dalla normativa regionale vigente per valutare eventuali gap formativi rispetto alle esigenze espresse dalle aziende, anche con prospettiva di crescita internazionale.

Fase 3 L’assegnista dovrà collaborare con il gruppo di progetto, in particolare con la Camera di Commercio e il Centro SELISI, all’avvio del monitoraggio degli sbocchi lavorativi e carriere degli studenti (azione da svolgere a conclusione dei tirocini), in collaborazione con l’Osservatorio economico-Veneto Lavoro.


Social Innovation Campus

Tutor scientifico: Giancarlo Corò
Titolare: Valentina Romanin
Durata: dal 08/05/2018 al 07/05/2019 (rinnovo)
Contributo: € 19.367,00 per annualità (assegno di ricerca finanziato da: Fondazione Luciano Iglesias, Centro SELISI)

Il progetto di ricerca intende testare attività di innovazione sociale con processi partecipatevi e generativi nell'area metropolitana Padova-Treviso-Venezia, valorizzando giovani talenti e coinvolgendo la rete dei soggetti pubblici, privati e del terzo settore in relazione a una didattica connessa alle esigenze di studenti e laureati (learning by doing, attivazione di soft skills, opportunità di placement) del territorio (didattica di impatto) e dell'Ateneo (terza missione). Scopo del progetto di ricerca è la promozione delle attività di didattica innovativa e di innovazione sociale al Campus Treviso, attraverso il rafforzamento delle relazioni tra gli attori del tessuto economico, sociale e culturale locale, e il consolidamento di attività quali lo Urban Innovation ALL (Active Learning Lab).


Archivio progetti di ricerca

Last update: 08/10/2019