FIS - Fondo Italiano per la Scienza

Fondo Italiano per la Scienza - Ricerca fondamentale

Si tratta di un fondo istituito con il decreto sostegni bis (D.L. 73-2021) destinato al finanziamento di progetti di ricerca pubblica. L’obiettivo principale è quello di promuovere il sistema nazionale della ricerca e di rafforzare i legami tra Università ed enti di ricerca, e incentivare la partecipazione italiana alle iniziative del Programma Quadro di ricerca e innovazione dell’Unione Europea.

Le proposte progettuali possono riguardare qualunque ambito di ricerca afferente a uno dei macrosettori di ricerca individuati dall'ERC: Life Sciences (LS), Physical sciences and Engineering (PE) e Social Sciences and Humanities (SH).

Sono previste due linee di finanziamento, ispirate a quelle dell’European Research Council (ERC)

  • Starting Grants – Ricercatori emergenti (PI Junior)

    • Requisiti obbligatori: aver conseguito il titolo di Dottore di Ricerca da non meno di 2 anni e non più di 10, alla data di pubblicazione della procedura sul sito web del MUR (deroghe sulle tempistiche sono visualizzabili nel bando). Aver prodotto almeno due pubblicazioni di rilievo come autore principale.
    • Profilo del PI Junior: deve dimostrare maturità scientifica e piena indipendenza nell’attività di ricerca. E' richiesto inoltre un promettente track record (Brevetti; pubblicazioni in qualità di autore, coautore, contributi a volumi collettanei o monografie pertinenti; presentazioni su invito; premi; esperienze di ricerca all’estero).
    • Contributi complessivi: 20MLN
    • Contributi singolo progetto: fino a 1MLN. Solo gli afferenti ai macrosettori LS e PE possono richiedere un contributo aggiuntivo di massimo 500 mila euro per l’acquisto di attrezzature. Il finanziamento è assegnato alla host institution, che deve garantire condizioni adeguate per l’autonomia della ricerca.
    • Durata: Massimo 5 anni.

  • Advanced Grants – Ricercatori affermati(PI Senior)

    • Requisiti obbligatori:dare vita a progetti di ricerca anche ad alto rischio, in grado di aprire nuove prospettive interdisciplinari. Avere un’età massima di 65 anni alla data di presentazione delle proposte.
    • Profilo del PI Senior: essere attivi nella ricerca scientifica da almeno 10 anni, con un profilo di leader nel proprio settore di ricerca. Si richiedeno nello specifico:

      • 10 pubblicazioni come autore principale (o coautore) nelle principali riviste scientifiche.
      • 3 importanti monografie di ricerca
      • 5 brevetti
      • 30 presentazioni su invito, presso conferenze internazionali o scuole avanzate
      • 3 progetti di ricerca guidati personalmente
      • 3 conferenze o congressi internazionali in cui il PI sia stato inserito come parte del comitato organizzativo od organizzatore
      • Riconoscimenti internazionali e premi, ammissioni ad Accademie di chiara fama o commissioni di opere
      • Leadership riconosciuta nell’ambito dell’innovazione industriale

    • Contributi complessivi: 30MLN
    • Contributi: 1 MLN di euro per singolo progetto. Solo gli afferenti ai macrosettori LS e PE possono richiedere un contributo aggiuntivo di massimo 500 mila euro per l’acquisto di attrezzature. Il finanziamento è assegnato alla host institution, che deve garantire condizioni adeguate per l’autonomia della ricerca.
    • Durata del progetto: massimo 5 anni.

Bando FIS 2021 - Iter domanda

Presentazione

  • La domanda è presentata dal PI in collaborazione con la host institution, esclusivamente in lingua inglese, pena l’esclusione, ed esclusivamente in modalità telematica, tramite la piattaforma dedicata alla procedura a partire dalle ore 12 del 26/10/2021 e fino alle ore 12 del 27/12/2021. È comunque possibile continuare a modificare la proposta fino al termine ultimo sopraindicato.
  • Le proposte sono articolate in tre parti:

    • Parte A (Amministrativa), che comprende titolo del progetto, abstract, dati del PI e dell’istituzione, parole chiave e indicazione del macrosettore ERC, tabella di sintesi del budget, altri finanziamenti e impegno temporale del PI, dichiarazione vincolante del sostegno della host institution firmata dal legale rappresentante, aspetti etici.
    • Parte B, sinossi della proposta progettuale, per lo Starting Grant una scheda delle attività svolte durante il dottorato, CV, track record corredato da ORCID, SCOPUS ID o researcher ID, per i settori ove applicabile.
    • Parte C, proposta scientifica con dettagliata descrizione delle attività (metodi di lavoro, obiettivi, stato dell’arte nell’ambito scientifico di riferimento, cronoprogramma progettuale), risorse umane e impegno temporale, piano economico-finanziario dettagliato, indicazione e valutazione degli aspetti etici.

Valutazione

La valutazione è divisa in tre fasi ed è data dalla somma dei punteggi di ciascuna parte:

  • la prima fase è a cura del CNVR che può avvalersi di esperti esterni, ed è oggetto di valutazione la parte B. I valori sono attribuiti su base decimale (da 1 a 10) e riguardano: Sinossi del progetto e CV del PI, per un massimo di 20pt. Per questa parte di valutazione il punteggio minimo è 18/29, senza il quale non si più passare alla valutazione successiva.
  • La seconda fase riguarda la parte C. Il CNVR nomina tre revisori esterni, anonimi e indipendenti che attribuiscono dei punteggi secondo i seguenti criteri, per un massimo di 25pt: Grado di innovatività e interdisciplinarità (max. 10); appropriatezza della metodologia (max. 5); appropriatezza della composizione del team di ricerca (max. 5) ; appropriatezza della programmazione e gestione delle attività, e delle risorse organizzative della hosting institution. (max. 5).
  • La terza fase si compone di un’intervista a cura dei membri del CVNR a cui sarà attribuito un punteggio compreso tra 1 e 10.

Erogazione del contributo

Il MUR eroga il contributo in un’unica soluzione anticipata, pari al 100% del contributo concesso, entro 60 giorni dal decreto di ammissione al finanziamento, previa specifica garanzia fideiussoria bancaria od assicurativa, a copertura dell’intero ammontare del contributo finanziario.

Last update: 20/01/2022