DALOISO Michele

Qualifica Docente a contratto
E-mail daloiso@unive.it
euroitals@unive.it - Corsi di formazione Euroitals
Web www.unive.it/persone/daloiso (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: http://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bembo

 

CARRIERA ACCADEMICA
  • (2005) Laurea cum laude in Lingue e Scienze del Linguaggio, Università Ca’ Foscari
  • (2005) Corso di Perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne - indirizzo Italiano a Stranieri – Università Ca’ Foscari
  • (2008) Dottorato di Ricerca in Linguistica e Filologia Moderna - indirizzo glottodidattico - Università Ca’ Foscari
  • (2009) Cultore della Materia “Didattica delle Lingue Moderne”, Università Ca’ Foscari e Università degli Studi di Padova
  • (2012-oggi) Assegnista di ricerca di Ateneo sul tema "La formazione linguistica nell'università"
 
INSEGNAMENTO ACCADEMICO
  • (dal 2005 al 2014) Inglese per le discipline artistiche, Accademia di Belle Arti di Venezia
  • (dal 2006 a oggi) Italiano L2, Ca’ Foscari-Harvard Summer School
  • (dal 2006 al 2014) Aspetti neuropsicologici dell’apprendimento delle lingue, Master Itals II livello
  • (dal 2008 al 2013) Didattica delle Lingue Moderne, Università degli Studi di Trieste
  • (dal 2008 al 2013) Laboratorio di Didattica dell’Italiano Lingua Seconda, Università degli Studi di Trieste
  • (dal 2009 a oggi) Lingua inglese, Università Ca’ Foscari.
  • (dal 2012 a oggi) Italiano a stranieri, Ca' Foscari Summer School.

 

PRINCIPALI ESPERIENZE SCIENTIFICO-PROFESSIONALI
  • (dal 2007 al 2014) coordinatore dei corsi di formazione ITALS per docenti di italiano nel mondo
  • (dal 2007 al 2014) coordinatore dei corsi di formazione EuroITALS per i docenti di italiano in Europa
  • (dal 2005 a oggi) Consulente scientifico e formatore presso il Centro di Ricerca sulla Didattica delle Lingue dell'Università Ca' Foscari di Venezia.
  • (dal 2010 a oggi) consulente glottodidattico dell’Associazione Italiana Dislessia per l’area “lingue straniere”
  • (dal 2010 a oggi) direttore del Gruppo di Ricerca DEAL (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue)
  • (dal 2011 a oggi) consulente glottodidattico presso Oxford University Press per l'area "lingua inglese e dislessia"
  • (dal 2012 a oggi) consulente scientifico presso la Provincia Autonoma di Trento per la sperimentazione di modelli di educazione plurilingue presso i nidi e le scuole dell'infanzia della Provincia.
  • (dal 2012 a oggi) coordinatore dei corsi di italiano per stranieri presso Ca' Foscari Summer School.

 

INTERESSI SCIENTIFICI
  • Apprendimento delle lingue in tenera età.
  • Aspetti neuropsicologici dell’educazione linguistica.
  • Didattica delle microlingue scientifico-professionali.
  • Modelli di formazione linguistica in ambito accademico.
  • L'educazione linguistica degli studenti con disturbi dell'apprendimento e bisogni linguistici specifici.

PUBBLICAZIONI 

Volumi

(2015) L'educazione linguistica dell'allievo con bisogni specifici, Torino, Utet Università (in corso di stampa).
(2014) Research Studies on Dyslexia and Language Learning, numero monografico della Rassegna Italiana di Linguistica Applicata.
(2014) Lingue straniere e disturbi specifici dell'apprendimento. Un quadro di riferimento per la progettazione di materiali glottodidattici accessibili, Torino, Loescher.
(2012) Lingue straniere e dislessia evolutiva. Teoria e metodologia per una glottodidattica accessibile, Torino, Utet Università.
con Balboni P.E. (2011) La lingua inglese nelle scuole primarie del Veneto, Perugia, Guerra..
(2011) Introduzione alla didattica delle lingue moderne. Una prospettiva interdisciplinare, Roma, Aracne.
(2009) L’italiano con le fiabe. Costruire percorsi didattici per bambini stranieri, Perugia, Guerra.
(2009) I fondamenti neuropsicologici dell’educazione linguistica, Venezia, Cafoscarina.
(2009) La lingua straniera nella scuola dell’infanzia. Fondamenti di glottodidattica, Torino, Utet Università.
(2007)  Early Foreign Language Teaching,Perugia, Guerra (volume edito in inglese, spagnolo e francese).
(2007) Apprendere ed insegnare l’inglese per l’arte, Perugia, Guerra.
 
 
Saggi principali
 
(2005) “Il ruolo delle neuroscienze nell’epistemologia della glottodidattica”,inAnnali di Ca’ Foscari – Rivista della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Venezia, XLIV, 1-2/2005.
con Luise M.C.et al. (2006) “Italiano a stranieri. Una ricerca su usi e consapevolezza dei parlanti”, in ITALS. Didattica e Linguistica dell’Italiano come Lingua Straniera, 10/2006.
(2006) “La selezione dei contenuti linguistici per l’accostamento precoce all’italiano come lingua straniera”, in ITALS. Didattica e Linguistica dell’Italiano come Lingua Straniera, IV, 12/2006.
(2007) “Teoria ed epistemologia della glottodidattica per l’infanzia”, Annali di Ca’ Foscari – Rivista della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Venezia, XLVI, 1-2/2007.
(2007) “Aspetti neuropsicologici dell’apprendimento delle lingue”, modulo online del Master ITALS, www.itals.it
(2009) “Lingue straniere e bisogni speciali: le politiche educative dell’Unione Europea”, in Scuola e Lingue Moderne, XLVII, 8-9/2009.
(2009) “La dislessia evolutiva. Un quadro linguistico, psicolinguistico e glottodidattico”, in Studi di Glottodidattica, 2-3/2009.
(2009) “Il principio dell’implicazione nell’epistemologia della glottodidattica”, in Rassegna Italiana di Linguistica Applicata, 1-2/2009.
(2010) “Insegnare la cultura italiana nei corsi di lingua in immersione: dalla lezione all’azione”, in ITALS. Didattica e Linguistica dell’Italiano come Lingua Straniera, VIII, 24/2010.
(2011) “Didattica della cultura in prospettiva esperienziale: nodi concettuali e orientamenti metodologici”, in Bollettino ITALS(in corso di pubblicazione).
(2011) “Lingue straniere e dislessia evolutiva: verso una glottodidattica accessibile”, in AA.VV., Glottodidattica giovane, Perugia, Guerra.

(2011) “Le nuove norme in materia di disturbi specifici dell’apprendimento in ambito scolastico. Un commento glottodidattico alla Legge 170/2010”, in Scuola e Lingue Moderne, 1-3/2011.

(2011) “Linee-guida glottodidattiche per l’attuazione delle nuove norme sui disturbi specifici di apprendimento”, in Scuola e Lingue Moderne, 1-3/2011.
Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.