MAGAGNIN Paolo

Paolo Magagnin è ricercatore universitario a tempo determinato lettera "b" presso il DSAAM dal 03/04/2017. 


Ha conseguito una laurea quadriennale in Traduzione e Interpretazione (indirizzo Traduzione - francese, cinese, inglese) presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLMIT) dell’Università degli Studi di Trieste nel 2004, e successivamente una laurea specialistica in Traduzione Tecnico-scientifica (cinese, inglese) presso l’Università Ca’ Foscari nel 2006. 


Nel 2010 ha conseguito il dottorato di ricerca in Lingue Culture e Società, indirizzo Studi Orientali (XXII ciclo) presso l’Università Ca’ Foscari, in cotutela con l’Université de Provence di Aix-en-Provence, con una tesi dal titolo L’œuvre narrative de Yu Dafu en italien et en français : spécificités, problèmes et stratégies de traduction. 


Ha iniziato la sua attività didattica tenendo corsi di lingua, linguistica e letteratura cinese presso l’Alma Mater Università di Bologna tra il 2010 e il 2011. A partire dal 2010 ha insegnato traduzione letteraria e specialistica dal cinese all’italiano, trattativa commerciale, interpretazione consecutiva dall’inglese in cinese e didattica della letteratura e della cultura cinese al DSAAM dell'Università Ca’ Foscari, presso cui è stato ricercatore universitario a tempo determinato lettera "a" tra il dicembre 2011 e il dicembre 2016. 


Ha trascorso diversi periodi di studio e di ricerca nella Repubblica Popolare Cinese, seguendo prima i corsi di lingua della Nanjing Normal University (2002-2003) come borsista MAE e in seguito svolgendo attività di ricerca come visiting scholar presso la Capital Normal University (2013, 2014) e la Peking University (2015). 


È membro del comitato editoriale delle collane “Sinica Venetiana” e "Translating Wor(l)ds" di Edizioni Ca’ Foscari, nonché membro della CUSTAA (Consulta Universitaria per gli Studi su Asia e Africa). È inoltre socio dell’EACS (European Association for Chinese Studies), dell’AISC (Associazione Italiana Studi Cinesi) e dell’EST (European Society for Translation Studies). Fa parte del gruppo di ricerca Laboratorio sulla Traduzione delle Lingue Orientali presso l'Università Ca' Foscari, ed è membro corrispondente dell'Unité Mixte de Recherche IrAsia presso il CNRS/Université Aix-Marseille I.


I suoi ambiti di ricerca comprendono letteratura cinese moderna e contemporanea, translation studies e teoria della traduzione letteraria e specializzata, discorso politico cinese contemporaneo e didattica della letteratura e della cultura cinese. In questi ambiti ha partecipato a numerosi convegni nazionali e internazionali. All'attività di ricerca affianca quella di traduttore letterario dal cinese: tra le sue traduzioni (pubblicate e in corso di stampa) figurano romanzi di Zhu Wen, Xu Zechen, Xiao Bai, Cao Wenxuan, Chen He e A Yi.


[01/05/2017]

Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.