Formazione e abilitazione all'insegnamento

Per intraprendere la professione di docente di scuola secondaria di I e II grado è necessario conseguire una abilitazione all'insegnamento per una specifica classe di concorso.

E’ previsto, infatti, l'espletamento di un concorso pubblico nazionale cui seguirà, per quanti lo supereranno, un percorso della durata di tre anni che prevede un periodo di formazione universitaria e un periodo di pratica realizzato attraverso una collaborazione strutturata e paritetica fra Scuola, Università e AFAM (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica).

Il suddetto percorso, se portato a termine con esito positivo, darà luogo all'iscrizione nelle graduatorie per l'immissione in ruolo.


Acquisizione dei 24 CFU in ambito antropo-psico-pedagogico e nelle metodologie e tecnologie didattiche

icoAvviso di attivazione PF 24CFU

Ai fini del riconoscimento di attività pregresse all'interno del percorso formativo 24 CFU l'Ateneo ha avviato una ricognizione preventiva sui propri corsi, attivati a partire dall’a.a 2001/2002 e pubblicherà - indicativamente a fine mese - l’elenco degli insegnamenti valutati riconoscibili ai fini dell’acquisizione dei 24 CFU di area antro-psico-pedagogica e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Suddetto elenco consentirà a coloro che abbiano conseguito un titolo di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale o di Master di I o II livello presso codesto Ateneo di verificare preventivamente e autonomamente l’opportunità di presentare istanza di riconoscimento.

I laureati ante 509/99 e i dottori/dottorandi di ricerca dell'Ateneo, che abbiano presentato domanda di riconoscimento entro il 15/11/2017, riceveranno l'esito della valutazione, non appena disponibile, tramite e-mail.


Normativa