RETI DI CALCOLATORI

Anno accademico 2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese COMPUTER NETWORKS
Codice insegnamento CT0373 (AF:238614 AR:127618)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare INF/01
Periodo I Semestre
Anno corso 3
Sede VENEZIA
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
Introduzione alle reti di calcolatori.
Introduzione ai modelli architetturali delle reti di calcolatori, le principali problematiche e principi di progettazione delle reti, i protocolli e servizi.
Mezzi trasmissivi. LAN, MAN e WAN. Reti wireless. Problemi di interconnessione (internetworking), e le problematiche principali, fra le quali il routing, il controllo del flusso e della congestione ed il controllo degli errori.
Internet suite, protocolli IP e TCP. Introduzione ai problemi di comunicazione e naming in reti e in sistemi distribuiti. Applicazioni di rete. Documenti web. Sicurezza nelle reti.
Esemplificazione dei vari argomenti con importanti casi di studio e vari tipi di reti.
Risultati di apprendimento attesi
Conoscenza dei principi di progetto delle reti, dei protocolli e servizi.
Conoscenza dei modelli di riferimento per le funzionalità per diversi livelli, degli algoritmi di routing, di controllo della congestione, di controllo del flusso, di controllo e riconoscimento degli errori.
Conoscenza di tecniche di interconnessione di reti, di applicazioni su reti e applicazioni Web.
Prerequisiti
Architetture di calcolatori, programmazione e fondamenti di sistemi operativi.
Contenuti
1. Introduzione alle reti di calcolatori. Principi, caratteristiche, vantaggi e svantaggi. Scelte di progetto e problematiche connesse. Classificazione: topologie, tipi di rete. MAN, LAN, WAN. Protocolli e servizi. Prestazioni Modello ISO/OSI. Protocolli TCP/IP. Internetworking. Problematiche comuni: tipi di connessione, routing, controllo del flusso e della congestione.
2. Livello fisico e livello data-link. Mezzi trasmissivi. Controllo dell'errore. Gestione del flusso. Protocolli a finestra scorrevole. Stop and wait. Protocolli go-back-n e ripetizione selettiva. Prestazioni.
3. Livello MAC e livello rete. Reti LAN. Ethernet, token ring. Reti ATM. Reti wireless. Algoritmi di routing statici e dinamici. Controllo della congestione e del flusso. Protocollo IP.
4. Livello trasporto. Protocolli, buffering, controllo del flusso e congestione. Multiplexing. Protocolli TCP e UDP. Protocollo three-way-handshaking. Esempi.
5. Livello applicazioni. Protocolli del livello applicazioni. Esempi di applicazione. Servizio di posta elettronica. Protocollo http. Tipi di documenti web e implementazione. Cenni a sicurezza nelle reti di calcolatori.
6. Comunicazione e naming. Comunicazione fra processi in sistemi distribuiti e reti di calcolatori. Primitive. Multicast. Risoluzione dei nomi e name service. Casi di studio.
Testi di riferimento
Testo di riferimento e di consultazione:
A.Tanenbaum, D. Wetherall, ‘Reti di Calcolatori’, 5a ed., Pearson 2011.
J.F. Kurose, K.W. Ross, ‘Reti di Calcolatori e Internet’, Pearson-Addison Wesley, 2017;

D.E. Comer ‘Computer Networks and Internets’, Prentice Hall, 6th Ed. 2018;
G. Coulouris, J. Dollimore and T. Kindberg, G. Blair, ‘Distributed Systems: concepts and design’, 5th edition, Addison Wesley Masson, 2012.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Sono previste esercitazioni durante il corso.
La prova scritta può essere sostituita da due prove intermedie che si tengono la prima durante lo svolgimento e la seconda al termine del corso.
Le prove riguardano sia un insieme di domande teoriche a risposta aperta, il cui scopo è testare la
padronanza della studente rispetto ai vari argomenti del corso, alla terminologia tecnica specifica e ai concetti fondamentali di progetto delle reti di calcolaroti, sia
alcuni esercizi specifici sugli argomenti del corso al fine di valutare le competenze acquisite.
.
Metodi didattici
Lezioni. Esercizi proposti e risolti a lezione.
Temi di approfondimento.
Esercitazioni.
Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
"Per questo insegnamento è attivo un servizio di tutorato specialistico - informazioni a pagina http://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=135178 (percorso www.unive.it/dais>Studia con noi> Servizi didattici)"
Modalità di esame
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
30/01/2019