LINGUA RUSSA 2

Anno accademico
2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
RUSSIAN LANGUAGE 2
Codice insegnamento
LT008X (AF:248391 AR:135933)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
12
Partizione
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
L-LIN/21
Periodo
II Semestre
Anno corso
2
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
L’insegnamento di Lingua Russa 2 è costituito da un modulo docente e delle esercitazioni linguistiche e mira a fornire agli studenti la competenza metalinguistica e la conoscenza linguistica necessarie per la comprensione e l’uso della lingua russa nei Paesi di lingua russa ed in contesti d’uso quotidiano e accademici. Il corso si propone di far raggiungere agli studenti un livello di competenza linguistica paragonabile al B1 (Threshold Level) del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).
Conoscenza e comprensione
Durante il corso saranno sviluppate la conoscenza e la comprensione dei fondamenti teorici del sistema morfosintattico russo, nonché delle strutture lessicali necessari per portare a termine i principali compiti comunicativi. Attraverso la descrizione del sistema della lingua russa contribuire a una più consapevole ed efficace competenza linguistico-comunicativa dello studente a livello B1 del QCER.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Riconoscere e descrivere le unità morfologiche della lingua russa; interagire con correttezza linguistica nelle situazioni diverse (personali, formali o informali); produrre e comprendere in lingua russa i messaggi orali e scritti richiesti nelle situazioni della vita quotidiana a livello B1; saper fare scelte traduttivi per testi non troppo complicati dalla lingua russa alla propria.
Abilità comunicative
Riconoscere le differenze contrastive delle strutture morfologiche fra la lingua italiana e la lingua russa; interagire e esprimersi appropriatamente in lingua russa nelle situazioni comunicative previste dal livello B1 del QCER; comprendere i punti essenziali di messaggi in lingua standard su argomenti che si affrontano normalmente nella vita di tutti i giorni; tradurre (servendosi di un dizionario) testi dei vari tipi e di comunicare loro specificità linguistiche.

Autonomia di giudizio
Gli studenti devono conseguire:
Adoperare risorse elettroniche per lo studio delle strutture morfologiche e sintattiche della lingua russa; mettere in atto strategie comunicative a livello B1; saper interpretare e analizzare testi relativamente complessi in lingua russa.

Capacità di apprendimento:
Intraprendere e pianificare lo studio del materiale fornito dal docente in autonomia; capacità di autovalutazione rispetto alla propria competenza nella lingua russa, anche per mezzo di strumenti disponibili on-line; applicare le conoscenze acquisite per intraprendere lo studio dell’insegnamento successivo (Lingua russa 3).
Per poter sostenere l'esame di Lingua Russa 2 lo studente deve aver già superato l'esame di Lingua Russa 1.
Durante il corso saranno sviluppate la conoscenza e la comprensione dei seguenti argomenti morfologici e sintattici:
la formazione e l'uso dell'imperativo, l'uso dell'aspetto del verbo e dei verbi di moto, i gradi dell’aggettivo e dell'avverbio (comparativo e superlativo), i pronomi e gli avverbi indefiniti, i numerali (cardinali, ordinali e collettivi), i complementi di tempo e di luogo, le proposizioni subordinate: oggettive, relative, temporali, modali, comparative, condizionali, finali, causali, concessive (nozioni di base).
Le lezioni del docente (secondo semestre) saranno integrate da esercitazioni di lingua russa tenute da collaboratori ed esperti linguistici (CEL) durante tutto l'anno accademico.
Cevese C., Dobrovolskaja J., Magnanini E., Grammatica russa: morfologia, teoria ed esercizi, Hoepli, Milano 2000.
I love Russian. 15 lessons for Elementary to Pre-Intermediate Students, A2. Liden&Denz, 2017.
Капитонова Т., Живём и учимся в России, С.-Петербург, Изд-во "Златоуст", 2010. (solo Рабочая тетрадь)
Одинцова И.В., Что вы сказали? Книга по развитию навыков аудирования и устной речи для изучающих русский язык., С.-Петербург, Изд-во "Златоуст", 2007.
Богомолов А.Н., Петанова А.Ю., Приходите!...Приезжайте!...Прилетайте! С.-Петербург, Изд-во "Златоуст", 2009.
https://play.google.com/store/books/details?id=sLsoCgAAQBAJ&rdid=book-sLsoCgAAQBAJ&rdot=1&source=gbs_vpt_read&pcampaignid=books_booksearch_viewport
Соколовская К.А., 300 глаголов совершенного и несовершенного вида в речевых ситуациях. http://www.twirpx.com/file/517864/
Глазунова О.И., Грамматика русского языка в упражнениях и комментариях. Морфология.
https://books.google.it/books?id=H7woCgAAQBAJ&pg=PA5&lpg=PA5&dq=сборник+упражнений+по+видам+глагола&source=bl&ots=1
Ласкарева Е.Р., Чистая грамматика, СПб, 2005.
http://padabum.com/d.php?id=222141
https://www.litres.ru/elena-laskareva/chistaya-grammatika/
Natalia Nikitina, Esercizi di lingua russa, Morfologia: livello avanzato, Hoepli, 2013.
La verifica dell'apprendimento avviene attraverso una prova scritta e una prova orale.
La prova scritta consiste in un test lessico-grammaticale e una traduzione dall’italiano in russo di frasi elementari per la comunicazione. Durante la prova scritta non è ammesso l'uso di libri, appunti, supporti elettronici.
Durante la prova orale, per verificare le abilità comunicative, lo studente deve dimostrare di conoscere gli argomenti svolti durante il corso e di saperli esporre in modo corretto. L’esame orale comprenderà anche la verifica delle 50 pagine di letture in russo che lo studente deve preparare autonomamente.
Lezioni frontali (docente), esercitazioni (CEL).
Italiano
Si raccomanda agli studenti la frequenza delle lezioni ed esercitazioni durante tutto l'anno accademico, nonché la costanza nello studio dei fondamenti teorici del sistema morfosintattico della lingua russa e nello svolgimento degli esercizi di rinforzo.
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma: 15/10/2018