LINGUISTICA PORTOGHESE

Anno accademico 2020/2021 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese PORTUGUESE LINGUISTICS
Codice insegnamento LT0950 (AF:277813 AR:176384)
Modalità In presenza
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare L-LIN/01
Periodo I Semestre
Anno corso 3
Sede VENEZIA
Spazio Moodle Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L'insegnamento di Linguistica Portoghese si inserisce nel percorso linguistico-filologico-glottodidattico del corso di Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio e si rivolge principalmente a studenti che abbiano nel proprio piano di studi la lingua portoghese e brasiliana.
Obiettivi dell’insegnamento sono: sviluppare capacità di riflessione sul linguaggio e fornire strumenti metodologici di base per l'analisi linguistica e per la comparazione interlinguistica. Particolare riguardo viene dedicato agli aspetti lessicali, sintattici e testuali.
Risultati di apprendimento attesi
1. Conoscenza e comprensione:
Conoscere la terminologia linguistica e il lessico specialistico della disciplina.
Conoscere e comprendere le recenti acquisizioni delle teorie linguistiche relativamente alla lingua portoghese.
Conoscere e comprendere le variazioni interlinguistiche rilevanti tra il sistema grammaticale del portoghese e quello dell’italiano.

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Saper utilizzare gli strumenti d’analisi della linguistica formale per descrivere e comprendere aspetti della sintassi del portoghese.
Saper individuare e riflettere sulle variazioni interlinguistiche tra la sintassi del portoghese e la sintassi dell’italiano.
Saper utilizzare correttamente la terminologia linguistica nell’applicazione delle conoscenze acquisite, per esempio nell’analisi di nuovi dati o nell’insegnamento del portoghese.
Saper applicare le conoscenze acquisite per ottenere dati linguistici nuovi.
Essere in grado di risolvere problemi di analisi linguistica di qualche complessità.

3. Autonomia di giudizio:
Essere in grado di presentare un'ipotesi su dati del portoghese.
Essere in grado di produrre esempi del portoghese a sostegno o a confutazione di un'ipotesi sintattica.

4. Abilità comunicative:
Esprimere in forma scritta le ipotesi e gli aspetti linguistici trattati durante il corso utilizzando la terminologia specifica portoghese degli studi linguistici.
Essere in grado di esporre gli argomenti trattati durante il corso con proprietà terminologica.
Essere in grado, durante le lezioni, di interagire con i pari e con la docente in modo critico e adeguato.

5. Capacità di apprendimento:
Essere in grado di sviluppare un ragionamento critico nell’ambito della linguistica.
Essere in grado di trasmettere informazioni, idee, problemi e soluzioni a un pubblico più o meno esperto in lingua portoghese.
Essere in grado di ricercare e selezionare le fonti bibliografiche adeguate per studiare i fenomeni linguistici del portoghese.
Essere in grado di sviluppare le abilità acquisite per intraprendere studi superiori.
Prerequisiti
Lo studente che accede a questo insegnamento è in possesso del livello di portoghese pari al B1+/B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue (QCER) e di conoscenze di base di teoria linguistica e di sintassi.
Contenuti
Durante il corso si affronteranno (in chiave comparativa PB-PE-IT) elementi di linguistica formale, concentrandosi, in particolare, sui seguenti argomenti:
1. L’organizzazione del lessico
1.1 Processi di lessicalizzazione
1.2 Processi di grammaticalizzazione
2. La struttura della frase
3. Classi lessicali e sintagmatiche
3.1 Elementi del sintagma nominale
3.2 Verbo e sintagma verbale
3.3 Aggettivo e sintagma aggettivale
3.4 Preposizione e sintagma preposizionale
3.5 Avverbio e sintagma avverbiale
4. L’organizzazione testuale
Testi di riferimento
Testi obbligatori:
Chaves R., Organização do léxico, in AA.VV., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS, vol. 1, Lisboa, Fundação Calouste Gulbenkian, 2013, pp. 185-212.
Gonçalves A. & Raposo E. B. P., Verbo e sintagma verbal, , in AA.VV., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS, vol. 2, Lisboa, Fundação Calouste Gulbenkian, 2013, pp. 1155-1218.
Mendes A., Processos de gramaticalização, in AA.VV., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS, vol. 1, Lisboa, Fundação Calouste Gulbenkian, 2013, pp. 249-293.
Mendes A., Organização do texto e articulação das orações, in AA.VV., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS, vol. 2, Lisboa, Fundação Calouste Gulbenkian, 2013, pp.1691- 1755.
Nascimento M. F. B. do, Processos de lexicalização, in AA.VV., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS, vol. 1, Lisboa, Fundação Calouste Gulbenkian, 2013, pp.215-246.
Raposo E. B. P., Estrutura da frase, in AA.VV., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS, vol. 1, Lisboa, Fundação Calouste Gulbenkian, 2013, pp. 303-398.
Veloso R. & Raposo E. B. P., Adjetivo e sintagma adjetival, in AA.VV., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS, vol. 2, Lisboa, Fundação Calouste Gulbenkian, 2013, pp. 1359-1413.

Testi facoltativi o Letture integrative
Kato M. A. & Nascimento M. do. (Orgs.), GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS CULTO FALADO NO BRASIL – VOLUME II – A CONSTRUÇÃO DA SENTENÇA, São Paulo, Contexto, 2015.
Kenedy E., CURSO BÁSICO DE LINGUÍSTICA GERATIVA, São Paulo, Contexto, 2013.
Mioto, C.; Silva, M. C. F.; Lopes, R., NOVO MANUAL DE SINTAXE, São Paulo, Contexto, 2013.
Neves M. H. M., TEXTO E GRAMÁTICA, São Paulo, Contexto, 2006.
Perini, M., GRAMÁTICA DO PORTUGUÊS BRASILEIRO, São Paulo, Parábola Editorial, 2010.
Wetzels L., Menuzzi S., Costa J. (Eds.), THE HANDBOOK OF PORTUGUESE LINGUISTICS, Wiley-Blackwell, 2016.

Materiale bibliografico integrativo potrà essere indicato o distribuito dalla docente durante il corso delle lezioni e sarà reso disponibile online.
Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica dell'apprendimento avviene mediante una prova scritta della durata di 2 ore circa.
La prova scritta consiste in 5 domande / esercizi a risposta aperta che coprono tutti gli argomenti linguistici trattati durante il corso.
Durante la prova scritta non è ammesso l'uso di libri, appunti, supporti elettronici.
Per il superamento dell’esame è anche richiesto un breve elaborato scritto (5-10 pp.), che riprenda criticamente un tema discusso nel corso.
Metodi didattici
Insegnamento organizzato in:
a) lezioni frontali;
b) seminari tematici di approfondimento.
Le lezioni si tengono preferenzialmente in lingua portoghese.

Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
Si raccomanda la frequenza.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a prendere contatto con la docente all'inizio dell’anno accademico.
Modalità di esame
scritto
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Capitale umano, salute, educazione" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
20/04/2020