STATISTICA - 1

Anno accademico
2019/2020 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
STATISTICS - 1
Codice insegnamento
ET0060 (AF:283422 AR:160178)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6 su 12 di STATISTICA
Partizione
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
SECS-S/01
Periodo
1° Periodo
Anno corso
2
Sede
TREVISO
L’insegnamento è una delle attività formative caratterizzanti del corso di laurea in Commercio Estero che consentono allo studente di acquisire la conoscenza e la compression dei principali concetti statistici in uso nelle discipline economiche e il loro utilizzo.
L'obiettivo dell’insegnamento è fornire conoscenze di analisi e di gestione di dati al fine di permettere agli studenti di sviluppare le competenze che consentano loro di strutturare, elaborare, analizzare statisticamente dati per risolvere alcuni problemi inferenziali che sorgono in ambito economico e aziendale.
Risultati di apprendimento attesi (*) (min 25 caratteri)


La frequenza di lezioni frontali, lo studio e l'analisi dei testi di riferimento e dei materiali suggeriti, consentiranno a studenti/studentesse di:

1. Conoscenza e comprensione
1.1 conoscere ed utilizzare i principali strumenti statistici indispensabili per l'analisi dei fenomeni economici nelle loro varie manifestazioni;

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione
2.1 saper interpretare i principali fenomeni economici relativi al funzionamento dei mercati e delle imprese attraverso l'applicazione di strumenti statistici
2.2 rappresentare in modo sintetico i dati relativi ai fenomeni economici

3. Capacità di giudizio
3.1 saper valutare criticamente i diversi scenari in fase di decisione economica e nella gestione dell'incertezza
Avere raggiunto gli obiettivi formativi di MATEMATICA. In particolare è opportuno che lo studente sappia padroneggiare i concetti e i metodi legati ai sistemi di equazioni e disequazioni e all'integrazione.
Avere una buona conoscenza della teoria degli insiemi.

La lista delle propedeuticità è disponibile alla pagina http://www.unive.it/pag/203/
Il programma completo del corso da 12 crediti è il seguente:

1. Introduzione al metodo statistico.
2. Statistica descrittiva al fine di saper interpretare i principali fenomeni economici relativi al funzionamento dei mercati e delle imprese attraverso l'applicazione di strumenti statistici: classificazione e rilevazione dei dati; al fine di rappresentare in modo sintetico i dati relativi ai fenomeni economici: distribuzioni di frequenza, indici statistici.
3. Teoria delle probabilità e variabili aleatorie come introduzione all'inferenza statistica: risultati elementari, probabilità condizionata e indipendenza stocastica, Teorema di Bayes, distribuzioni di probabilità e casi notevoli.
4. Inferenza statistica per valutare criticamente i diversi scenari in fase di decisione economica e nella gestione dell'incertezza: stima puntuale ed intervallare, verifica di ipotesi.
5. Casi di studio: relazioni tra variabili, connessione e regressione.
Walpole R.E., Myers R.H., Myers S.L., Ye K.E., Analisi statistica dei dati per l'ingegneria,Strumenti ed applicazioni in R. Pearson, 2016

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso una prova scritta. La prova scritta consiste di due parti: una prima parte con domande a risposta multipla allo scopo di verificare la padronanza di un insieme minimale di conoscenze di base, e una seconda parte di esercizi con lo scopo di accertare le abilità acquisite nel risolvere problemi di calcolo delle probabilità e di statistica descrittiva e inferenziale.

La prova scritta può essere sostituita dal superamento di due prove intermedie. La prima prova intermedia si terrà al termine del primo periodo di lezioni (le modalità di accesso verranno comunicate all'inizio del corso); lo studente che riceverà valutazione positiva nella prima prova, potrà accedere alla seconda prova intermedia che sarà prevista limitatamente al primo appello della sessione di gennaio.

Gli studenti che tentano di superare l’esame con la prova intermedia di ottobre ma non ottengono valutazione sufficiente o decidono di rifiutare il voto ed effettuare l'esame intero successivamente, non si possono presentare al primo appello (gennaio).

Durante la prova scritta non è ammesso l'uso di libri, appunti, supporti elettronici.
Corso frontale che si avvale anche di moduli didattici disponibili sulla piattaforma di e-learning di ateneo moodle.unive.it.
Gli studenti dovranno iscriversi al corso in piattaforma moodle durante il primo periodo didattico di lezione. Le informazioni d'accesso verranno fornite all'inizio del corso.
Esercitazioni.
Accessibilità, Disabilità e Inclusione
Accomodamenti e Servizi di Supporto per studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento

Ca' Foscari applica la Legge Italiana (Legge 17/1999; Legge 170/2010) per i servizi di supporto e di accomodamento disponibili agli studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento. Se hai una disabilità motoria, visiva, dell’udito o altre disabilità (Legge 17/1999) o un disturbo specifico dell’apprendimento (Legge 170/2010) e richiedi supporto (assistenza in aula, ausili tecnologici per lo svolgimento di esami o esami individualizzati, materiale in formato accessibile, recupero appunti, tutorato specialistico a supporto dello studio, interpreti o altro) contatta l’ufficio Disabilità e DSA: disabilita@unive.it.
scritto
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma: 27/08/2019