BILANCIO E ANALISI ECONOMICO-FINANZIARIA

Anno accademico 2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese ACCOUNTING AND FINANCIAL STATEMENT ANALYSIS
Codice insegnamento ET0004 (AF:283639 AR:160464)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Partizione Cognomi A-La
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare SECS-P/07
Periodo 4° Periodo
Anno corso 1
Sede VENEZIA
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
Il corso contribuisce agli obiettivi formativi del corso di laurea in Economia e Commercio, che si propone di fornire le conoscenze necessarie per analizzare in modo critico fenomeni economici a vari livelli (macroeconomico, di mercato, di impresa), conoscere i processi decisionali di base delle organizzazioni economiche e affrontare le problematiche economiche delle imprese. Questi obiettivi richiedono dunque adeguate capacità di rappresentazione e valutazione delle aziende anche attraverso le informazioni che derivano dalla rilevazione contabile.
A tal fine il corso di BILANCIO E ANALISI ECONOMICO-FINANZIARIA affronta lo studio dei tradizionali strumenti di analisi del bilancio di esercizio che vengono utilizzati per leggere e interpretare le performance aziendali e per esprimere un giudizio sul rispetto delle condizioni di economicità della gestione. Pertanto nel corso si forniscono le conoscenze fondamentali per la lettura dei bilanci d’impresa redatti secondo il codice civile e secondo gli IFRS, si illustrano le principali modalità di riclassificazione del conto economico e dello stato patrimoniale e quelle di redazione del rendiconto finanziario, si applicano le tecniche di analisi del bilancio attraverso gli indici economico-finanziari.
Risultati di apprendimento attesi
1 CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Poiché gli studenti del corso di laurea in Economia e Commercio devono conoscere i processi decisionali di base delle organizzazioni economiche necessari per affrontare le problematiche economiche delle imprese, al termine di questo insegnamento lo studente conoscerà il bilancio e gli altri strumenti a supporto delle decisioni e sarà in grado di comprendere:
- la composizione del bilancio di esercizio;
- la struttura generale degli schemi di stato patrimoniale e conto economico redatti secondo il codice civile e secondo gli IFRS;
- la struttura e la composizione del rendiconto finanziario;
- i criteri di riclassificazione degli schemi di bilancio e i principali aggregati e risultati intermedi che ne derivano;
- gli indici di bilancio da utilizzare per l'analisi della redditività e dell'equilibro patrimoniale.
2 CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Poiché gli studenti del corso di laurea in Economia e Commercio devono essere in grado di contestualizzare le proprie conoscenze e applicarle a situazioni concrete attraverso l'analisi e l'elaborazione di dati, al termine di questo insegnamento lo studente sarà in grado di:
- individuare le principali informazioni contenute nei documenti di bilancio;
- riclassificare lo stato patrimoniale e il conto economico;
- redigere un rendiconto finanziario e comprendere la dinamica finanziaria dell'impresa;
- calcolare gli indici di bilancio e comprendere le determinanti dell'equilibro economico e patrimoniale;
- individuare gli effetti della variazione di un indicatore/indice di bilancio su altri indicatori e più in generale sulle condizioni di equilibrio aziendale.
3 CAPACITA' DI GIUDIZIO
Poiché gli studenti del corso di laurea in Economia e Commercio devono essere in grado di fornire un'adeguata analisi e interpretazione economico-finanziaria dei processi aziendali, al termine di questo insegnamento lo studente sarà in grado di esprimere un giudizio sulla capacità di un'impresa di rispettare le condizioni di equilibrio economico, equilibrio patrimoniale e equilibrio finanziario nonché sul miglioramento o peggioramento della sua situazione e delle sue performance economico-finanziarie.
Prerequisiti
Per affrontare il corso è necessario aver già acquisiti i concetti e il linguaggio di base dell'analisi economica dei processi aziendali e le competenze di base per la contabilizzazione degli eventi aziendali e la redazione del bilancio d'esercizio che sono sviluppati nel corso di Economia aziendale.
Chi non ha superato l'esame Economia aziendale non può sostenere l'esame di Bilancio e analisi economico-finanziaria.
Contenuti
Le operazioni di gestione, il modello economico finanziario e il bilancio.
Le finalità e l'oggetto del bilancio.
La composizione e gli schemi di bilancio secondo il codice civile e secondo gli IFRS.
La riclassificazione dello stato patrimoniale in chiave finanziaria e gestionale.
La riclassificazione del conto economico in chiave gestionale.
La costruzione del rendiconto finanziario e l'analisi della dinamica finanziaria attraverso i flussi finanziari.
L'interpretazione dell'equilibrio economico e patrimoniale attraverso gli indici di bilancio.
Testi di riferimento
U. Sostero, P. Ferrarese, M. Mancin, C. Marcon, L'analisi economico-finanziaria di bilancio, III ed., Giuffrè editore, Milano, 2018, escluse le seguenti parti:
- par. da 5.1 a 5.3;
- par. 6.7 e 6.8.3;
- cap. 7.
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'esame è solo scritto. Durante l'esame lo studente dovrà risolvere alcuni esercizi riguardanti varie parti del programma e rispondere ad alcune domande teoriche a risposta aperta volte ad accertare il conseguimento dei risultati di apprendimento attesi. Il voto complessivo deriva dalla sommatoria delle valutazioni attribuite alle soluzioni degli esercizi e alle risposte alle domande.
Metodi didattici
L'insegnamento prevede lezioni frontali durante le quali vengono illustrati gli aspetti teorici e sono svolte esemplificazioni degli strumenti di analisi.
Al corso sono associate delle esercitazioni che riprendono gli aspetti più applicativi del programma.
Altre informazioni
ISCRIZIONE ALL’ESAME. Vengono ammessi all’esame finale SOLTANTO gli studenti che si sono iscritti online nei termini previsti dalla procedura. Eventuali problemi di iscrizione devono essere segnalati al campus economico un congruo numero di giorni PRIMA della chiusura delle liste.

---

ACCESSIBILITÀ, DISABILITÀ E INCLUSIONE

Accomodamenti e Servizi di Supporto per studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento

Ca’ Foscari applica la Legge Italiana (Legge 17/1999; Legge 170/2010) per i servizi di supporto e di accomodamento disponibili agli studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento. Se hai una disabilità motoria, visiva, dell’udito o altre disabilità (Legge 17/1999) o un disturbo specifico dell’apprendimento (Legge 170/2010) e richiedi supporto (assistenza in aula, ausili tecnologici per lo svolgimento di esami o esami individualizzati, materiale in formato accessibile, recupero appunti, tutorato specialistico a supporto dello studio, interpreti o altro) contatta l’ufficio Disabilità e DSA disabilita@unive.it.
Modalità di esame
scritto
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
23/04/2018