ANALISI E CONTABILITA' DEI COSTI

Anno accademico 2019/2020 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese COST MANAGEMENT
Codice insegnamento ET0100 (AF:284311 AR:161161)
Modalità In presenza
Crediti formativi universitari 6
Partizione Cognomi Pat-Z
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare SECS-P/07
Periodo 3° Periodo
Anno corso 2
Sede VENEZIA
Spazio Moodle Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L'insegnamento contribuisce all'obiettivo primario del corso di laurea di formare laureati in grado di operare presso aziende pubbliche e private, sviluppando conoscenze e competenze in area aziendale, mirate, in particolare, alla conoscenza di base dei principali strumenti di contabilità direzionale a supporto delle decisioni e alla capacità di applicarli a situazioni concrete di specifici problemi decisionali.
A tal fine l'insegnamento affronta lo studio della classificazione dei costi, dei principali sistemi di determinazione dei costi, delle configurazioni di costo standard e di costi differenziali, approfondendo e illustrando le applicazioni di queste nozioni ai fini di analisi di redditività, di programmazione e controllo, di analisi di convenienza economica e scelta tra alternative.
Risultati di apprendimento attesi
1) CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine di questo insegnamento ci si attende che gli studenti abbiano sviluppato una conoscenza solida delle seguenti nozioni di base:
- la natura, gli usi e gli scopi della contabilità direzionale;
- le principali classificazioni e configurazioni di costo e i loro usi;
- i principali strumenti analitici collegati alle diverse configurazioni di costo, le loro formule e significati.

2) CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine di questo insegnamento ci si attende che gli studenti siano in grado di selezionare e applicare i principali strumenti di contabilità direzionale a supporto delle decisioni. In particolare:
- saper identificare, in diversi contesti, problemi decisionali o questioni analitiche specifiche (es. analisi di redditività, calcolo del rischio operativo, scelte tra alternative, scelte di programmazione, valutazione della performance, ecc.);
- saper identificare, per ogni problema decisionale o questione analitica specifica, la configurazione di costo più adeguata per l'analisi;
- saper applicare di volta in volta lo strumento o gli strumenti di analisi più adeguati, con le relative formule;
- saper quindi risolvere semplici problemi di contabilità direzionale.

3) CAPACITA' DI GIUDIZIO
Al termine di questo insegnamento ci si attende che gli studenti siano in grado di:
- ragionare criticamente sulla natura e gli usi della contabilità direzionale;
- ragionare sui benefici informativi o di supporto alle decisioni che gli strumenti di contabilità direzionale possono dare alle aziende in diversi contesti;
- valutare la preferibilità o meno dell'applicazione di determinati strumenti di contabilità direzionale, a fronte di uno specifico problema decisionale.
Prerequisiti
Per affrontare il corso è necessario aver già acquisiti i concetti e il linguaggio di base dell'analisi economica dei processi aziendali e le competenze di base per la contabilizzazione degli eventi aziendali e la redazione del bilancio d'esercizio che sono sviluppati nel corso di Economia Aziendale.
Chi non ha superato l'esame Economia Aziendale non può sostenere l'esame di Analisi e Contabilità dei Costi.

Contenuti
1. La natura della contabilità direzionale;
2. La classificazione dei costi in funzione del loro comportamento;
3. Il margine di contribuzione e le relazioni fra reddito e volume;
4. I costi pieni e il loro impiego;
5. Ulteriori aspetti dei sistemi di determinazione dei costi;
6. La determinazione dei costi basata sulle attività;
7. Costi standard, sistemi a costi variabili, costi della qualità e costi congiunti;
8. L’analisi degli scostamenti dei costi di produzione;
9. L’analisi degli scostamenti dei costi non di produzione;
10. La pianificazione strategica e lo sviluppo del budget (operativo, di cassa, degli investimenti);
11. Le decisioni di breve termine fra alternative diverse;
12. Costi ambientali e sociali.

Lo stesso programma è da intendersi anche per gli eventuali studenti non frequentanti.
Testi di riferimento
Testo obbligatorio:
Anthony R., Hawkins D., Macrì D., Merchant K. SISTEMI DI CONTROLLO. ANALISI ECONOMICHE PER LE DECISIONI AZIENDALI. Mc Graw-Hill , tredicesima edizione.
Capitoli da 1 a 9 inclusi, capitolo 12 e capitolo 14
Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica dell'apprendimento avviene attraverso una prova scritta e una prova orale.
La prova scritta ha una durata di 30 minuti e consiste di 3 esercizi volti ad accertare le abilità acquisite nel risolvere semplici problemi di contabilità direzionale + 1 domanda a risposta multipla, volta a verificare la conoscenza delle nozioni di base della materia. Durante la prova scritta non è ammesso l'uso di libri, appunti, o supporti elettronici. La valutazione della prova scritta consiste in un "pass/fail": si passa avendo svolto correttamente almeno i 3 esercizi. Il superamento della prova scritta consente l'ammissione alla prova orale.
Nella prova orale lo studente deve dimostrare di aver sviluppato una solida conoscenza delle nozioni di base svolte durante il corso, di saperle esporre in modo formale e di saper ragionare sul loro significato e i loro usi. La prova orale sarà valutata in 30/30.

La stessa modalità d’esame è da intendersi anche per gli eventuali studenti non frequentanti.
Metodi didattici
L'insegnamento prevede lezioni frontali durante le quali vengono illustrati gli aspetti teorici della materia, sono svolte esemplificazioni e casi di studio per illustrare le applicazioni delle teorie e degli strumenti di analisi.
Al corso sono associate delle esercitazioni che riprendono gli aspetti più applicativi del programma e che sono da intendersi come un supporto alla preparazione dell'esame scritto.
Altre informazioni
ISCRIZIONE ALL’ESAME. Vengono ammessi all’esame finale SOLTANTO gli studenti che si sono iscritti online nei termini previsti dalla procedura. Eventuali problemi di iscrizione devono essere segnalati al campus economico un congruo numero di giorni PRIMA della chiusura delle liste.
Modalità di esame
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
30/04/2019