ADVANCED SYNTAX

Anno accademico 2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese ADVANCED SYNTAX
Codice insegnamento LM0010 (AF:297980 AR:163840)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Partizione Classe 2
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare L-LIN/01
Periodo II Semestre
Anno corso 1
Sede VENEZIA
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
Questa iterazione di Advanced Syntax è una delle attività formative di base del corso di laurea in Scienze del linguaggio che consentono allo studente di acquisire la conoscenza e la comprensione dei principi base in area linguistica. La sintassi è una delle discipline formative del corso di laurea in Scienze del Lçinguaggio. L’obiettivo generale è sviluppare una competenza nella costruzione di un’analisi a partire da fatti linguistici organizzati.
Risultati di apprendimento attesi
Ci si aspetta che lo studente sia alla fine in grado di svolgere una ricerca personale su un argomento concordato con il docente.
Nello specifico lo studente dovrà:
- conoscere e comprendere gli strumenti analitici dell'analisi sintattica
- sapere applicare le conoscenze acquisite, riflettendo sulla struttura del linguaggio
- padroneggiare il lessico specialistico della disciplina che dovranno poter illustrare in modo chiaro
- dimostrare di aver acquisito capacità e strategie di apprendimento che permettono di proseguire ad approfondire in modo autonomo le principali tematiche della disciplina
Prerequisiti
Possedere una buona conoscenza della linguistica generale o in alternativa aver superato Linguistica Generale I e II.
Contenuti
La struttura funzionale della frase (in particolare delle frasi subordinate nominalizzate), e dei sintagmi nominali, con particolare attenzione alla sintassi delle costruzione a testa finale.
Testi di riferimento
Readings will include the following items (additional items may be added, depending on student interest):
Baker, Mark. 2011. Degrees of nominalization: Clause-like constituents in Sakha. In Lingua 121, J. Kornfilt & J. Whitman (eds.); 1164-1193.
Bayer, J. 2009. “The Final-over-Final Constraint meets the Head-Final Filter”; handout of a talk presented at the conference on theoretical approaches to disharmonic word orders, Newcastle University.
Bayer, J., T. Schmid and M. Bader. 2005. “Clause union and clausal position”. In M. den Dikken & C. Tortora (eds.): The Function of Function Words and Functional Categories; Amsterdam: John Benjamins.
Borsley, Robert D. & Jaklin Kornfilt. 2000. Mixed extended projections. In R. Borsley (ed.), The Nature and Function of Syntactic Categories, 101–131. San Diego, CA: Academic Press.
Cole, Peter & Gabriella Hermon. 2011. Nominalization and case assignment in Quechua. In Lingua 121, J. Kornfilt & J. Whitman (eds.); 1255-1251.
Kornfilt, Jaklin. (Forthcoming) A Predicate-Final Constraint for Head-Final Languages. Submitted to the Proceedings of the Workshop on Clause Typing and the Syntax-to-Discourse Relation in Head-Final Languages, held in May 2018, in Schloss Freudental.
Kornfilt, Jaklin. 2018a. DP versus NP: A cross-linguistic typology? In A. Vovin & W. McClure (eds.), Studies in Historical and Synchronic Altaic, 138-158. Leiden, Boston: Brill.
Kornfilt, Jaklin. 2018b. NP versus DP: Which one fits Turkish nominal phrases better? Turkic Languages 22, 155-166.
Kornfilt, Jaklin. 2018c. Turkish and the Turkic Languages. In B. Comrie (ed.), The World’s Major Languages (3rd edition), 536-561. London and New York: Routledge.
Kornfilt, Jaklin. 2012. Revisiting ‘suspended affixation’ and other coordinate mysteries. In L. Brugé, A. Cardinaletti, G. Giusti, N. Munaro & C. Poletto (eds.), Functional Heads: The Cartography of Syntactic Structures, vol. 7, 181–196. Oxford: Oxford University Press.
Kornfilt, Jaklin. 2011. The sentential subject constraint/CED as a left-dislocation constraint in Turkish. In A. Simpson (ed.), Proceedings of WAFL 7, 203–220. Cambridge, MA: MITWPL.
Kornfilt, Jaklin. 2005a. Asymmetries between pre-verbal and post-verbal Scrambling in Turkish. In J. Sabel & M. Saito (eds.), The Free Word Order Phenomenon: Its Syntactic Sources and Diversity, 163–179. Berlin: de Gruyter.
Kornfilt, Jaklin. 2005b. Agreement and its placement in Turkic non-subject relative clauses. In G. Cinque & R. Kayne (eds.), Handbook of Comparative Syntax, 513–541. Oxford: Oxford University Press.
Kornfilt, Jaklin. 2003. Scrambling, subscrambling, and case in Turkish. In S. Karimi (ed.), Word Order and Scrambling, 125–155. Malden, MA: Blackwell.
Kornfilt, Jaklin. 1996. On copular clitic forms in Turkish. In A. Alexiadou, N. Fuhrhop, P. Law & S. Löhken (eds.), ZAS Papers in Linguistics 6, 96–114. Berlin: ZAS.
Kornfilt, Jaklin & John Whitman. 2012. Genitive subjects in TP nominalizations. In G. Iordachioaia (ed.), Proceedings of JeNom 4 Working Papers of the SFB 732, 39–72. Stuttgart.
Kornfilt, Jaklin & John Whitman. 2011. Afterword: Nominalizations in linguistic theory. Lingua 121(7). 1297–1313.
Kornfilt, Jaklin & Nadezhda Vinokurova. 2017. Turkish and Turkic complex noun phrase constructions. In B. Comrie, Y. Matsumoto & P. Sells (eds.), Noun Modifying Clause Constructions in Languages of Eurasia: Reshaping Theoretical and Geographical Boundaries, 251-292. Amsterdam: John Benjamins.
Krapova, Iliyana & Guglielmo Cinque. 2012. Finite clausal “complements“ of nouns as non-restrictive reduced relative clauses. Handout of talk presented at FASL 12, Bloomington, Indiana University.
Miyagawa, Shigeru. 2011. Genitive subjects in Altaic and specification of phase. In Lingua 121, J. Kornfilt & J. Whitman (eds.); 1265-12
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'apprendimento sarà valutato attraverso una tesina scritta alla fine del corso. e durante il corso da alcune discussioni orali con gli studenti. A ciscuna di queste parti verrà assegnato un punteggio specifico per un totale di 30/30 (e lode). La discussione orale permetterà di verificare, oltre all'acquisizione delle conoscenze, anche il grado di elaborazione della materia e il pensiero critico, nonché abilità specifiche quali la capacità di risolvere problemi.
Metodi didattici
Convenzionale (presentazione orale in classe)
Altre informazioni
Nessuna.
Modalità di esame
scritto e orale
Il programma è ancora provvisorio e potrà subire modifiche.
Data ultima modifica programma
26/03/2019