LINGUA SERBA E CROATA - LINGUA E TRADUZIONE 1

Anno accademico 2019/2020 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese SERBIAN AND CROATIAN LANGUAGE – LANGUAGE AND TRANSLATION 1
Codice insegnamento LM002Z (AF:309845 AR:167014)
Modalità In presenza
Crediti formativi universitari 12
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare L-LIN/21
Periodo II Semestre
Anno corso 1
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
Il modulo, parte del corso di Laurea magistrale in LLEAP, è previsto per gli studenti che hanno interesse ad acquisire una conoscenza approfondita della lingua serbo-croata. L’insegnamento è costituito da lezioni di teoria e da esercitazioni linguistiche. Il corso si propone di portare gli studenti ad una competenza linguistica di livello C1, come indicato dal Quadro Comune Europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), nonché di fornire loro gli strumenti metodologici necessari per elaborare traduzioni in italiano di testi (soprattutto) letterari dal bosniaco, croato, montenegrino e serbo. Le esercitazioni linguistiche hanno una durata annuale, mentre le lezioni teoriche si tengono nel secondo semestre.

Risultati di apprendimento attesi
In particolare, al termine del corso lo/la studente/ssa sarà in grado di:
- consolidare e rafforzare l'acquisizione della lingua serba e croata a livello avanzato;
- sviluppare la capacità critica di lettura di testi di argomento e registro diverso;
- sviluppare la capacità di traduzione facendo riferimento ai metodi illustrati durante il corso:
- utilizzare in maniera critica le opere di consultazione (grammatiche, dizionari, risorse reperite in rete, cataloghi cartacei e elettronici, ecc.).



Prerequisiti
Livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue.
Contenuti
Alcuni dei temi trattati (modulo semestrale):

- Teorie e pratiche di traduzione
- Metodi e procedure traduttive
- Analisi testuale (stile, funzione, registro, etc.)
Laboratorio di traduzione letteraria:
- Traduzione dal bosniaco/croato/montenegrino/serbo di testi (soprattutto) letterari
- Revisione della traduzione: analisi critica delle strategie e tecniche utilizzate

Esercitazioni (dott.ssa Aleksandra Mladenović):
Contenuti grammaticali, lessicali, testuali e comunicativi della lingua serba e croata (livello C1 del QCER).

Testi di riferimento
Modulo teorico:
Osimo B., Manuale del traduttore, 3ª ed., Milano, Hoepli, 2011.
Eco U., Dire quasi la stessa cosa. Esperienze di traduzione, Milano, Bompiani, 2010.

Esercitazioni (dott.ssa Aleksandra Mladenović)
Materiale fornito a lezione.

Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica dei risultati di apprendimento attesi avviene attraverso una prova scritta e una prova orale.
La prova scritta, volta alla verifica del raggiungimento della competenza linguistica (livello C1 del QCER), è costituita da due parti:
1) traduzione dal serbo-croato in italiano (durata: 120 minuti)
2) test di grammatica (durata: 90 minuti).
La prova orale, che si svolge interamente in serbo-croato, è volta alla verifica del raggiungimento della competenza comunicativa orale (livello C1 del QCER) e della competenza metalinguistica sui contenuti del modulo docente.
Metodi didattici
Lezioni frontali e laboratori di traduzione. Partecipazione attiva è altamente consigliata sia in classe che su moodle.
Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
Il modulo teorico del corso si svolgerà nel secondo semestre. Le esercitazioni iniziano con l'anno accademico.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a prendere contatto con la docente all’inizio dell’anno accademico e all’inizio del II semestre.
Modalità di esame
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
13/07/2019