STORIA DELL'ARTE BIZANTINA I

Anno accademico
2021/2022 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
HISTORY OF BYZANTINE ART I
Codice insegnamento
FT0227 (AF:312332 AR:190204)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
L-ART/01
Periodo
2° Periodo
Anno corso
3
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L’insegnamento, finalizzato alla conoscenza di base della storia dell’arte bizantina, è inserito tra le attività formative affini e integrative del “Corso di Laurea in Conservazione e gestione dei beni e delle attività culturali” (percorsi "Archeologico"/“Storia dell’arte”), e tra quelle di base del Corso di Laurea in Storia (percorso “Storico - mediterraneo antico e medievale”).
Durante le lezioni saranno analizzate le principali stagioni artistiche dell’impero romano d’Oriente (IV-XV secolo). Per comprendere appieno la ricchezza e la varietà del patrimonio artistico della civiltà bizantina, verranno prese in considerazione evidenze monumentali ed espressioni della vasta gamma di arti minori, tenendo conto anche delle testimonianze perdute più significative, note attraverso fonti scritte. L’attenzione verrà rivolta agli aspetti tecnico-formali, ai contenuti semantici, ai circuiti di produzione, alle questioni terminologiche e storiografiche, in modo da poter fornire agli studenti gli strumenti metodologici necessari a una lettura analitica e critica dell’opera d’arte e dei fenomeni artistici nel loro complesso.
Risultati di apprendimento attesi
- Conoscenza e comprensione: assimilazione delle nozioni, delle riflessioni e dei concetti trasmessi durante le lezioni;
- Capacità di applicare conoscenza e comprensione: essere in grado di ricondurre le opere d’arte e i fenomeni artistici trattati a lezione negli ambiti socio-culturali e spazio-temporali di appartenenza;
- Capacità di giudizio: saper cogliere gli aspetti più significativi di ciascuna opera d’arte, siano essi appartenenti all’ambito formale, iconografico, iconologico, simbolico, socio-culturale, estetico;
- Abilità comunicative: saper descrivere le opere d’arte e i fenomeni artistici trattati a lezione avvalendosi della terminologia specifica della disciplina; essere in grado di esprimere in modo chiaro, e grammaticalmente corretto, nozioni, riflessioni e concetti acquisiti durante le lezioni;
- Capacità di apprendimento: al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di fornire una lettura al tempo stesso analitica e critica delle opere d’arte e dei fenomeni artistici trattati, integrando le conoscenze acquisite durante le lezioni con la lettura dei testi indicati.
Prerequisiti
Non si richiede alcun prerequisito.
Contenuti
Il corso si propone di ripercorrere, in senso diacronico, le principali stagioni artistiche della civiltà bizantina, dal IV al XV secolo, così sintetizzabili: la fondazione di Costantinopoli; la rinascenza teodosiana; l’età d’oro di Giustiniano; l’icona e il culto delle immagini; l’Iconoclastia; la rinascenza macedone; l’arte comnena; l’arte paleologa.
Verranno prese in considerazione testimonianze del patrimonio esistente e di quello perduto, documentabile attraverso le fonti. L’attenzione verrà rivolta tanto alle opere monumentali (architettura, scultura, pittura murale e rupestre, mosaici), che alle arti minori (oreficeria, avori, codici miniati e tessuti), evidenziando gli aspetti tecnico-formali (componenti materiche, modalità esecutive, resa stilistica), i contenuti semantici (iconografia, iscrizioni), i circuiti di produzione (ideazione, committenza, fruizione) e le questioni interpretative (funzione, valore simbolico, valenze estetiche).
Fra le tematiche di fondo, particolare rilievo verrà dato ai seguenti argomenti:
1) La doppia polarità, ellenizzante e astrattizzante, del linguaggio figurativo bizantino;
2) L’opera d’arte intesa come riflesso della trascendenza;
3) Il ruolo dell'artista nell'ambito del processo produttivo dell'opera d'arte;
4) L’arte bizantina al di fuori delle frontiere dell’impero romano d’Oriente (acquisizioni, circolazione di modelli, emulazioni).
Testi di riferimento
Testi OBBLIGATORI per l'esame:

- LAZAREV Viktor, 'Storia della pittura bizantina', Torino, Einaudi, [1967] 2014, pp. 7-29 (cap. I: "I fondamenti dell'arte bizantina"; cap. II: "L'estetica bizantina").
- DELLA VALLE Mauro, 'Costantinopoli e il suo impero. Arte, architettura, urbanistica nel millennio bizantino', Milano, Jaca Book, 2007.

È richiesta, inoltre, la lettura di due saggi a scelta fra i seguenti:

- ANDALORO Maria, 'Bisanzio: lo statuto dell’immagine', in “Medioevo mediterraneo. L’Occidente, Bisanzio e l’Islam (Atti del convegno internazionale di Studi, Parma, 21-25 settembre 2004)”, a cura di Arturo Carlo Quintavalle, Milano, Electa, 2007, pp. 73-81.
- BACCI Michele, 'Artisti eretici ed eterodossi a Bisanzio', in “L’artista a Bisanzio e nel mondo cristiano-orientale (Giornate di studio Pisa, Scuola Normale Superiore, 21-22 novembre 2003)”, a cura di Michele Bacci, Pisa, Ed. della Normale, 2007, pp. 177-209.
- BELTING Hans, 'Problemi vecchi e nuovi sull’arte della cosiddetta (Rinascenza Macedone) a Bisanzio', in “Corso di Cultura sull’Arte Ravennate e Bizantina”, 29, 1982, pp. 31-57.
- CUTLER Anthony, 'La "questione bizantina" nella pittura italiana: una visione alternativa della "maniera greca"', in “La pittura in Italia. Altomedioevo”, a cura di Carlo Bertelli, Milano, Electa, 1994, pp. 335-354.
- KITZINGER Ernst, 'L’arte bizantina nel periodo fra Giustiniano e l’Iconoclastia [1976]', in “Il culto delle immagini. L'arte bizantina dal cristianesimo delle origini all'Iconoclastia”, Firenze, La Nuova Italia Editrice, 1992, pp. 119-206.

Per la conoscenza della terminologia specifica dell’arte bizantina:

- “Glossario”, in CONCINA Ennio, 'Le arti di Bisanzio. Secoli VI-XV', Milano, B. Mondadori, 2002, pp. 393-401.

Testi NON OBBLIGATORI, consigliati per consultazione e/o approfondimenti:

- CONCINA Ennio, 'Le arti di Bisanzio. Secoli VI-XV', Milano, B. Mondadori, 2002.
- CUTLER Anthony e NESBITT John W., 'L'arte bizantina e il suo pubblico', Torino, UTET, 1986.
- GRABAR André, 'L’età d’oro di Giustiniano', Milano, Rizzoli, 1980.
- DŽUROVA Aksinija, 'La miniatura bizantina: i manoscritti miniati e la loro diffusione', Milano, Jaca Book, 2001.
- LAZAREV Viktor, 'Storia della pittura bizantina', Torino, Einaudi, [1967] 2014.
- MANGO Cyril, 'Architettura bizantina', Milano, Electa, 2009.

Per specifiche tematiche e opere d’arte, altri riferimenti bibliografici potranno essere segnalati nel corso delle lezioni.

I testi citati che dovessero risultare irreperibili saranno forniti in formato pdf.


Modalità di verifica dell'apprendimento
La prova orale verterà sui contenuti delle lezioni e dei testi obbligatori (v. supra, “Testi di riferimento”).

Metodi didattici
Lezioni frontali con proiezione di PowerPoint contenenti materiale documentario e illustrativo, appositamente predisposti dal docente.
Utilizzo della piattaforma multimediale Moodle, per la messa a disposizione di materiali documentari e illustrativi in formato pdf.

Qualora si rendesse obbligatorio, per esigenze sanitarie, lo svolgimento delle lezioni a distanza, il corso verrà erogato via Zoom, sempre con il supporto di materiale documentario e illustrativo in Power Point (l'accesso potrà avvenire sia in tempo reale, sia tramite registrazioni video-audio).

Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
La frequenza del corso è vivamente consigliata.



Ca’ Foscari applica la Legge Italiana (Legge 17/1999; Legge 170/2010) per i servizi di supporto e di accomodamento disponibili agli studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento. Se hai una disabilità motoria, visiva, dell’udito o altre disabilità (Legge 17/1999) o un disturbo specifico dell’apprendimento (Legge 170/2010) e richiedi supporto (assistenza in aula, ausili tecnologici per lo svolgimento di esami o esami individualizzati, materiale in formato accessibile, recupero appunti, tutorato specialistico a supporto dello studio, interpreti o altro) contatta l’ufficio Disabilità e DSA disabilita@unive.it.
Modalità di esame
orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
07/07/2021