SCIENZA DELLE FINANZE

Anno accademico
2021/2022 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
PUBLIC FINANCE
Codice insegnamento
ET0057 (AF:318640 AR:171304)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Partizione
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
SECS-P/03
Periodo
2° Periodo
Anno corso
3
Sede
VENEZIA
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
L’insegnamento è fra quelli caratterizzanti del corso di Laurea in Economia aziendale e ha lo scopo di fornire un'approfondita conoscenza dei problemi legati all'intervento dello Stato nell'economia. Sono illustrate le basi teoriche per l'analisi economica delle motivazioni dell'intervento pubblico e del suo finanziamento mediante tributi. L'insegnamento si propone, inoltre, di fornire strumenti per l'analisi economica dei principali tributi attualmente vigenti in Italia.
1. Conoscenza e comprensione:
1.1. capire le motivazioni dell'intervento pubblico nell'economia e come la collettività possa tenere conto di obiettivi di equità ed efficienza nelle scelte pubbliche e nella fornitura di beni e servizi;
1.2 . capire come la presenza di beni pubblici e di esternalità influenzi le scelte degli agenti economici e quali strumenti lo Stato possa utilizzare per riportare l'economia in condizioni di efficienza;
1.3. capire gli effetti economici delle imposte;
1.4. riconoscere le caratteristiche e capire il funzionamento delle principali imposte presenti nel sistema tributario italiano.

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
2.1. usare modelli di scelta sociale per determinare l'efficienza e l'equità degli strumenti di intervento pubblico;
2.2. saper identificare il grado di progressività e di redistribuzione connesso a diverse configurazione di imposte;
2.3. saper applicare e valutare criticamente il funzinoamento di imposte sul reddito e sui consumi.

3. Capacità di giudizio:
3.1. interpretare le motivazioni dell'intervento pubblico;
3.2. comprendere l'impatto delle imposte sulle scelte economiche degli agenti;
3.3. riflettere su questioni economiche sulla base di un metodo analitico.
Propedeuticità obbligatoria: vedi: http://www.unive.it/pag/14770/
1. La finanza pubblica in Italia
2. Le ragioni dell'intervento pubblico
2.1 Economia del benessere e scelte collettive
2.2 Fallimenti del mercato
2.3 Beni pubblici
2.4 Esternalità
3. Il finanziamento delle attività del settore pubblico
3.1 Teoria dell'imposta: definizioni, classificazioni, struttura
3.2 Criteri di ripartizione del carico tributario
3.3 Problemi di disegno dell'imposta personale sul reddito
3.4 Effetti distorsivi delle imposte
3.5 L'incidenza delle imposte in equilibrio parziale
4. Il sistema tributario italiano
4.1 Le imposte nazionali
4.2 Le imposte regionali e locali
- H.S. Rosen - T. Gayer, Scienza delle finanze, McGraw-Hill CREATE CUSTOM PUBLISHING, Ultima edizione (EDIZIONE RIDOTTA PER CA' FOSCARI).

Eventuali dispense a cura del docente saranno fornite su Moodle durante il corso.
Esame scritto. Da effettuare con modalità che saranno rese all'inizio del corso.
L’insegnamento si articola in:
a) lezioni frontali,
b) esercitazioni in aula,
c) studio individuale.
Gli studenti sono incoraggiati a frequentare le lezioni in modo attivo, leggendo i capitoli del libro prima di venire in classe e svolgendo gli esercizi (reperibili sulla piattaforma Moodle).
scritto

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Cambiamento climatico e energia" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma: 23/08/2021