LINGUA INGLESE 2 - MOD.1

Anno accademico
2021/2022 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
ENGLISH LANGUAGE 2-MOD.1
Codice insegnamento
LT502P (AF:331069 AR:190262)
Modalità
Blended (in presenza e online)
Crediti formativi universitari
6 su 12 di LINGUA INGLESE 2
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
L-LIN/12
Periodo
I Semestre
Anno corso
2
Sede
TREVISO
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L'insegnamento di lingua inglese 2 mod. 1 appartiene agli insegnamenti di base comuni del Corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale e mira a fornire le conoscenze e le abilità che pertengono all’uso comunicativo della lingua inglese in prospettiva sia teorica che applicata. L’insegnamento, organizzato in continuità didattica con l’insegnamento di lingua inglese 2 mod. 2, è costituito da un modulo semestrale e da esercitazioni linguistiche che integrano la didattica del modulo ufficiale, riprendendo e consolidando nella pratica le conoscenze acquisite, soprattutto sul versante della lingua orale. In quest’ottica le esercitazioni saranno parte integrante dell’esame di profitto conclusivo. Obiettivo generale dell’insegnamento è l’apprendimento del sistema morfosintattico dell'inglese tramite l'osservazione contrastiva con il sistema dell'italiano con particolare riferimento agli ambiti grammaticale e sintattico in vista di una loro applicazione agli studi traduttologici. La competenza linguistica è pari a un livello B2 del Quadro Comune Europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).
Risultati di apprendimento attesi
A conclusione del corso gli studenti sapranno comprendere e produrre testi scritti e orali in lingua inglese a livello B2 del QCER; avranno raggiunto le abilità comunicative che li renderanno capaci di riconoscere e spiegare gli aspetti contrastivi delle strutture grammaticali e sintattiche della lingua italiana e della lingua inglese; sapranno applicare la terminologia della linguistica per descrivere i fenomeni grammaticali e sintattici della lingua inglese; sapranno interagire in situazioni comunicative a livello B2 del QCER; e infine riusciranno a mettere in atto le competenze linguistiche del livello B2 per presentare le problematiche affrontate nel modulo del docente.
Avranno inoltre raggiunto una capacità di apprendimento che consentirà loro di intraprendere lo studio del materiale dell’insegnamento in un grado medio di autonomia e una buona capacità di autovalutazione rispetto all’acquisizione dei contenuti metalinguistici, nonché alla propria competenza nella lingua inglese.
Prerequisiti
Prerequisiti dell’insegnamento sono una buona conoscenza di base della lingua inglese (almeno livello B1 plus) e un'ottima conoscenza della propria lingua madre, ovvero solitamente l’italiano. Un buon livello di autonomia nel metodo di studio e un consistente bagaglio culturale di base favoriranno una veloce acquisizione delle conoscenze impartite nel corso dell’insegnamento.
Contenuti
Il modulo semestrale si prefigge di trasmettere e consolidare i seguenti contenuti:
1. Classi di parole dell'inglese.
2. Strutture grammaticali e lessicali dell'inglese in prospettiva contrastiva.
3. Relazioni grammaticali, lessicali e testuali della lingua inglese in prospettiva contrastiva.
Per quanto riguarda le esercitazioni, esse si incentreranno sui contenuti grammaticali, sintattici, espressivi e testuali della lingua inglese (livello B2 del QCER) affrontati nel corso.
Testi di riferimento
Oltre agli appunti delle lezioni:
Kim Ballard (2013), The Frameworks of English, London: Palgrave Macmillan, 3rd edition 978- 0230013148. A selection of paragraphs from part I, II and III of the book will be covered (Lexical Frameworks: Word Classes; Grammatical frameworks: clauses, phrases, sentences) pp. 3-46; 93-178: chapters 1, 2, 5, 6, 7.
Pearson, Roadmap C1-C2 (2021 edition) with online practice: workbook and resources ISBN 978-1-292-39131-1
MyGrammarLab Advanced (C1-C2) with key and with online expansion 9781408299111, Pearson UP valido per il 2 e 3 anno anni.
Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica dell’apprendimento avviene attraverso due prove: una prova scritta da sostenersi contemporaneamente per lingua inglese 2 mod. 1 e per lingua inglese 2 mod. 2 (durata: 60 minuti) e una verifica orale (durata: 15 minuti). Le prove scritte verificano il raggiungimento delle conoscenze delle strutture lessico-grammaticali e sintattiche della lingua inglese. Le prove scritte consistono in esercizi di rielaborazione linguistica, domande teoriche e produzione di esempi e saranno valutate in trentesimi. La verifica orale, da ritenersi obbligatoria, valuta la competenza comunicativa della lingua inglese a livello B2 del QCER. La prova orale consiste in una interazione conversazionale e una breve presentazione di tipo espositivo. Alla prova orale corrisponderà un voto in trentesimi che farà media con il voto della prova scritta.
Il punteggio minimo per poter superare la prova scritta del modulo 1 e del modulo 2 è fissato a 18/30. Una volta ottenuta dallo studente una valutazione positiva, il docente referente dell’insegnamento provvederà, nel corso delle sessioni ufficiali d’esame, a calcolare la media finale e a verbalizzare il voto complessivo di Lingua inglese 2. La verbalizzazione dei 12 CFU del corso di lingua inglese avverrà solo dopo aver completato l’intero iter costituito dalle tre parti. Trattandosi di un corso annuale, il superamento di una delle prove parziali non dà diritto alla verbalizzazione dei crediti corrispondenti a tale prova (per esempio 6 CFU per il modulo 1).
Metodi didattici
Lezione frontale; esercitazioni
Esercizi di autovalutazione
Attività di tutorato
Lingua di insegnamento
Inglese
Altre informazioni
Lezioni in lingua inglese. La frequenza alle lezioni e alle esercitazioni è obbligatoria (75%).
Modalità di esame
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
16/07/2021