ONTOLOGIA I

Anno accademico 2020/2021 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese ONTOLOGY I
Codice insegnamento FT0146 (AF:332049 AR:179046)
Modalità In presenza
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare M-FIL/01
Periodo 1° Periodo
Anno corso 1
Spazio Moodle Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
Il corso di Ontologia, di area teoretica, si occupa delle ragioni e delle questioni collegate all’elaborazione della dottrina sull’essere evocata dal pensiero classico, in vista degli esiti sul fronte ontologico suscitati dalla riflessione moderna e contemporanea. Durante il corso, sono privilegiati il lavoro analitico sui testi, l’esibizione delle strategie argomentative e il chiarimento dei termini speculativi escogitati dai pensatori che si sono misurati con la domanda intorno all’essere.
Risultati di apprendimento attesi
Conoscenza generale dei temi e dei problemi fondamentali della ontologia, in relazione agli snodi fondamentali della tradizione filosofica occidentale e agli sviluppi determinati dal dibattito contemporaneo;

Conoscenza e comprensione generale di alcuni importanti testi classici della ontologia occidentale

Conoscenza delle fondamentali strategie argomentative relative alla dimensione teoretica dell’esperienza filosofica, con una particolare attenzione al lessico, alle categorie e alla definizione dei differenti ambiti dell’indagine speculativa.

Capacità di affrontare un testo filosofico, privilegiando l’approccio teoretico.

Capacità di analizzare, comprendere e argomentare le ragioni di fondo delle problematiche filosofiche, anche in relazione alle conseguenze di ordine pratico.
Prerequisiti
Conoscenza di base della storia della filosofia.
Contenuti
L’essere e il divenire. Genesi e sviluppo del discorso ontologico.
Testi di riferimento
Maurizio Ferraris (a cura di), Storia dell’ontologia, Milano, Bompiani, 2008 (solo l’«Introduzione» del Curatore e il capitolo «Essere», di Enrico Berti); oppure: Achille Varzi, Ontologia, Laterza, Roma-Bari 2005 (Capitoli 1 e 2).

E. Severino, Essenza del nichilismo, nuova edizione ampliata, Milano, Adelphi, 1995 (I saggi: Ritornare a Parmenide; Il sentiero del giorno; La terra e l'essenza dell'uomo).
Modalità di verifica dell'apprendimento
Per l’esame, lo studente dovrà dimostrare di:
1) saper introdurre e contestualizzare i temi del corso dal punto di vista teorico e storico-filosofico;
2) conoscere la terminologia, i concetti fondamentali e i luoghi teorici affrontati durante il corso;
3) saper ricostruire l’andamento dei testi, evidenziando punti/passaggi nodali e modi dell’argomentazione.
Metodi didattici
Introduzione, lettura e analisi dei testi.
Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
Accessibilità, disabilità e inclusione.
Ca’ Foscari applica la Legge Italiana (Legge 17/1999; Legge 170/2010) per i servizi di supporto e di accomodamento disponibili agli studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento. Se hai una disabilità motoria, visiva, dell’udito o altre disabilità (Legge 17/1999) o un disturbo specifico dell’apprendimento (Legge 170/2010) e richiedi supporto (assistenza in aula, ausili tecnologici per lo svolgimento di esami o esami individualizzati, materiale in formato accessibile, recupero appunti, tutorato specialistico a supporto dello studio, interpreti o altro) contatta l’ufficio Disabilità e DSA disabilita@unive.it.
Modalità di esame
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
24/09/2020