ETNOGRAFIA SP.

Anno accademico
2020/2021 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
ETHNOGRAPHY
Codice insegnamento
FM0073 (AF:334205 AR:179913)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
M-DEA/01
Periodo
II Semestre
Sede
VENEZIA
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L'insegnamento fa parte degli insegnamenti fondamentali comuni a tutti gli indirizzi del corso di laurea magistrale ACEL (Antropologia culturale, etnologia, etnolinguistica). Il corso mira a fornire una conoscenza articolata sia sul piano teorico che su quello pratico delle molteplici attività di ricerca sul campo che caratterizzano il metodo dell’antropologia culturale contemporanea.

Risultati di apprendimento attesi
Conoscenza e capacità di applicazione dei metodi basilari della ricerca etnografica.
Prerequisiti
Dato il carattere specialistico dell'insegnamento è indispensabile possedere conoscenze di base di antropologia culturale e di storia dell'antropologia. Gli studenti non-ACEL, ovvero iscritti ad altri corsi di Laurea Magistrale che non hanno mai sostenuto alcun esame di scienze antropologiche, sono pregati di contattare personalmente il docente durante gli orari di ricevimento o a lezione.
Contenuti
N.B. A causa di una serie di problemi organizzativi dovuti alla pandemia da covid-19 non è stato possibile preparare il programma precedentemente indicato, pertanto il programma per questo anno accademico è il seguente.

Esperienza e interpretazione in antropologia. Ricerca sul campo e antropologia interpretativa. Teoria e pratica dell’ “osservazione partecipante”. Il posizionamento. Approcci narrativi. Dopo le prime lezioni di impostazione generale, seguiranno lezioni di approfondimento su alcuni campi tematici specifici: etnografia della memoria, etnografia degli oggetti, etnografia del rischio, etnografia della morte, etnografia e relativismo.

Importante: questo corso non è valido per l'ottenimento dei cfu in M-DEA/01 per il concorso FIT.
Testi di riferimento
Il programma d’esame è costituito dai seguenti testi obbligatori per tutti gli studenti:

1) Pennacini C., "La ricerca sul campo in antropologia. Oggetti e metodi", Roma, Carocci, 2010.
2) Casagrande O., "Il tempo spezzato. Etnografia di una famiglia mapuche fra golpe ed esilio", Milano, Unicopli, 2015.

Una bibliografia critica di approfondimento non obbligatoria per l'esame verrà fornita nel corso delle lezioni.
Per un migliore esito dell'esame è caldamente raccomandato frequentare le lezioni. Gli studenti non frequentanti devono sostituire gli appunti del corso con il volume: Geertz C., “Opere e vite. L’antropologo come autore”, Bologna, Il Mulino, 1990.

Importante: gli studenti devono sempre portare il programma dell'anno accademico in corso, per i quattro appelli previsti.
Non possono in nessun caso portare vecchi programmi di anni accademici passati.
Importante: questo corso non è valido per l'ottenimento dei cfu in M-DEA/01 per il concorso FIT.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Stesura di una relazione scritta su un argomento del corso più un colloquio orale.
Nel campo "Prova d'esame" del Moodle è disponibile un pdf con le istruzioni per la compilazione e presentazione della relazione scritta.
E' obbligatoria l'iscrizione al Moodle.
Metodi didattici
Lezioni frontali con uso di slide e letture commentate in aula.
Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
Il corso è obbligatorio in tutti i piani di studio Acel e dato che verte su temi di impostazione metodologica delle principali pratiche di ricerca sul campo in antropologia, la frequenza è fortemente raccomandata.
Il corso non è alternativo ma concettualmente complementare al corso di Metodologie della ricerca antropologica. Anche se su temi e con modalità didattiche differenti, entrambi i corsi mirano congiuntamente a fornire una preparazione adeguata per la ricerca sul campo.

Tesi di laurea
Per chiedere la tesi laurea magistrale sono essenziali i seguenti requisiti:

1. Aver sostenuto l'esame di Etnografia SP con esito positivo e da frequentante.
2. Aver sostenuto l’esame di Antropologia sociale SP con esito positivo e da frequentante.
3. La discussione di un breve progetto di ricerca preliminare.


N.B. Gli studenti Erasmus sono tenuti a esprimersi correttamente in lingua italiana. L’esame per gli studenti Erasmus dovrà essere svolto in lingua italiana.
Modalità di esame
orale
Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Povertà e disuguaglianze" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
26/11/2020